Prima Categoria Piemonte-Valle d'Aosta 1959-1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Categoria 1959-1960.

Prima Categoria Piemonte-Valle d'Aosta 1959-1960
Competizione Prima Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Piemontese
Luogo Italia Italia
Formula Gironi all'italiana
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1958-1959 1960-1961 Right arrow.svg

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1959-1960 è stato il massimo livello dilettantistico di quell'annata. A carattere regionale, fu il primo con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

I campioni regionali venivano promossi in Serie D, ogni altro aspetto organizzativo rimanendo determinato dai comitati regionali. Questi sono i gironi organizzati dal Comitato Regionale Piemontese per la regione Piemonte e Valle d'Aosta.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città (provincia) Stagione precedente
G.S. Arona Arona (NO)
A.S. Bellinzago Bellinzago Novarese (NO)
A.C. Borgomanero Borgomanero (NO)
A.S. Borgosesia Borgosesia (VC)
C.R.A.L. Az. Cartiere Burgo Romagnano Sesia (NO)
A.C. Galliate Galliate (NO)
A.C. Gozzano Gozzano (NO)
U.S. Gravellona Gravellona Toce (NO)
U.S.I. Grignasco Grignasco (NO)
S.C. Idealgas Cameri Cameri (NO)
A.S. Juventus Domo Domodossola (NO)
Omegna Sportiva Omegna (NO)
A.S. Sunese Suno (NO)
A.S. Nuova Verbania Verbania (NO)
A.S. Virtus Villadossola Villadossola (NO)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Omegna 49 28 21 7 0 72 16
2. Borgomanero 43 28 19 5 4 82 35
3. Borgosesia 39 28 16 7 5 69 34
4. 600px Giallo rosso blu su sfondo bianco.svg Nuova Verbania 38 28 16 6 6 67 29
5. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg Galliate 36 28 16 4 8 59 31
6. Arona 32 28 13 6 9 72 45
7. Sunese 30 28 10 10 8 50 56
8. 600px vertical HEX-7BLC20 White.svg Cartiera Burgo 29 28 12 5 11 60 50
9. Gozzano 25 28 10 5 13 44 68
10. 600px Nero e Azzurro (Strisce).png Idealgas Cameri 22 28 8 6 14 47 53
10. Gravellona 22 28 9 4 15 45 72
1downarrow red.svg 12. Juventus Domo 19 28 4 11 13 27 54
1downarrow red.svg 13. 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Grignasco 18 28 6 6 16 30 55
1downarrow red.svg 14. 600px Bianco e Azzurro2.svg Virtus Villadossola 11 28 4 3 21 26 87
1downarrow red.svg 15. 600px Bianco e Azzurro2.svg Bellinzago 7 28 3 1 24 35 100

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città (provincia) Stagione precedente
F.C. Valle d'Aosta Aosta
U.S. Brandaris Gassino Gassino Torinese (TO)
A.S. Carpignano Carpignano Sesia (NO)
U.S. Castellamonte Castellamonte (TO)
G.S. Ceramica Pozzi Gattinara Gattinara (VC)
A.S. Cossatese Cossato (VC)
U.R.S. La Chivasso Chivasso (TO)
S.C. Madonna di Campagna Torino
U.S. Rivarolese Rivarolo Canavese (TO)
G.S. S.N.I.A. Viscosa Venaria (TO)
U.S. San Mauro San Mauro Torinese (TO)
U.S. Settimese Settimo Torinese (TO)
S.S. Sparta Novara
U.S. Strambinese Strambino (TO)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px Giallo e Blu.svg SNIA Viscosa 43 26 .. .. .. .. .. ..
2. Cossatese 42 26 .. .. .. .. .. ..
3. 600px Verde e Giallo.svg Castellamonte 33 26 .. .. .. .. .. ..
4. Black and White Flag.svg Ceramica Pozzi Gattinara 29 26 .. .. .. .. .. ..
5. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Brandaris Gassino 28 26 .. .. .. .. .. ..
5. 600px solid HEX-A9A9A9.svg Valle d'Aosta 28 26 .. .. .. .. .. ..
7. Rivarolese 26 26 .. .. .. .. .. ..
8. 600px Giallo e Blu.svg San Mauro 24 26 .. .. .. .. .. ..
8. La Chivasso 24 26 .. .. .. .. .. ..
8. Flag blue HEX-539ADE.svg Strambinese 24 26 .. .. .. .. .. ..
1downarrow red.svg 11. 600px bisection vertical HEX-A0A0A0 HEX-7B1C20.svg Carpignano 22 26 .. .. .. .. .. ..
1downarrow red.svg 12. 600px Viola.svg Settimese 19 26 .. .. .. .. .. ..
1downarrow red.svg 13. Sparta Novara 12 26 .. .. .. .. .. ..
1downarrow red.svg 14. 600px Giallo e Blu.svg Madonna di Campagna (-1) 9 26 .. .. .. .. .. ..

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Note:

Madonna di Campagna ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Acqui Acqui Terme (AL)
U.S. Albese Alba (CN)
A.S. Bacigalupo Torino
A.S. Canelli Canelli (AT)
A.S. Carassonese Carassone di Mondovì (CN)
A.C. Chieri Chieri (TO)
G.S. Cinzano Santa Vittoria d'Alba (CN)
U.S. Ferriere Avigliana (TO)
F.C. Pinerolo Pinerolo (TO)
U.S. R.I.V. Villar Perosa (TO)
U.S. Rivoli Rivoli (TO)
A.C. Saluzzo Saluzzo (CN)
U.S. Saviglianese Savigliano (CN)
U.S. Valenzana Fulvius Valenza Po (AL)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Chieri 41 26 17 7 2 64 18
2. 600px Rosso e Grigio Strisce-Flag.svg Carassonese 39 26 18 3 5 55 24
3. Rosso e Blu.svg Cinzano 37 26 16 5 5 60 31
4. Saluzzo 36 26 16 4 6 42 21
5. Acqui 34 26 13 8 5 72 28
6. Pinerolo 26 26 11 4 11 47 33
7. 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Valenzana Fulvius 25 26 9 7 10 35 42
8. Albese 24 26 10 4 12 41 42
9. Canelli 21 26 7 7 12 35 49
10. Flag maroon HEX-7B1C20.svg R.I.V. 20 26 6 8 12 37 66
1downarrow red.svg 11. 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Ferriere 17 26 5 7 14 31 58
1downarrow red.svg 11. 600px Bianco e Blu.svg Rivoli 17 26 6 5 15 24 50
1downarrow red.svg 13. Saviglianese 16 26 6 4 16 29 66
1downarrow red.svg 14. 600px Nero e Azzurro (Strisce).png Bacigalupo 11 26 3 5 18 27 71

Legenda:

      Ammesso alle finali.
      Retrocesso in Seconda Categoria.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Finali regionali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow.png 1. Chieri 5 4 2 1 1 6 4 +2
2. Omegna 4 4 2 0 2 4 5 -1
3. 600px Giallo e Blu.svg SNIA Viscosa 3 4 1 1 2 4 5 -1

Legenda:

      Promosso in Serie D 1960-1961.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (4ª)
29 mag. 0-0 Chieri-Snia Viscosa 3-2 16 giu.
Riposa: Omegna


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (5ª)
2 giu. 1-0 Omegna-Chieri 1-3 12 giu.
Riposa: Snia Viscosa


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (6ª)
5 giu. 1-0 Snia Viscosa-Omegna 1-2 19 giu.
Riposa: Chieri

Note[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante: le squadre a pari punti erano classificate a pari merito. In caso di assegnazione di un titolo sportivo era previsto uno spareggio in campo neutro.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali:

Libri:


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio