Promozione Piemonte-Valle d'Aosta 1970-1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1970-1971.

Promozione Piemonte-Valle d'Aosta
1970-1971
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Piemontese
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1969-1970 1971-1972 Right arrow.svg

Nella stagione 1970-1971 la Promozione era il quinto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale). Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Piemonte e in Valle d'Aosta gestito dal Comitato Regionale Piemontese.

Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili, in relazione al numero delle società retrocesse dalla Serie D e perciò, a seconda delle varie situazioni regionali, la fine del campionato poteva avere degli spareggi sia di promozione che di retrocessione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia)
Celeste e Bianco.png U.S. Albese Alba (CN)
600px Rosso e Grigio.png Pol. Carletto Michelis Busca (CN)
600px Verde e Giallo.svg U.S. Castellamonte Castellamonte (TO)
Azzurro.png A.C. Chieri Chieri (TO)
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg A.C. Cinzano Santa Vittoria d'Alba (CN)
Azzurro e Nero (Strisce).png C.S. Ciriè Ciriè (TO)
Giallo e Blu.png G.S. Ex Alunni Istituto Social Torino
Azzurro.png U.S. Fossanese Fossano (CN)
Granata.png U.S. Juventus Domo Domodossola (NO)
600px Rosso e Bianco (strisce).png U.R.S. La Chivasso Chivasso (TO)
Arancione.svg Oleggio Sportiva Oleggio (NO)
600px Celeste Bianco e Celeste (Strisce Orizzontali).svg U.S. Novese Velluti Dellepiane Novi Ligure (AL)
Giallo e Rosso.svg G.S. Pro Molare Molare (AL)
Granata.png U.S. Santhià Santhià (VC)
600px Bianco e Azzurro2.svg Stresa Sportiva Stresa (NO)
Blu e Rosso.png U.S. Valenzana Valenza (AL)
600px Bianco e Azzurro2.svg A.S. Virtus Villadossola Villadossola (NO)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Albese 45 32
1uparrow green.svg 2. Juventus Domo 45 32
3. 600px Bianco e Azzurro2.svg Virtus Villadossola 45 32
4. Chieri 44 32
5. Giallo e Blu.png Istituto Sociale Cafasse 44 32
6. Fossanese 36 32
7. Arancione.svg Oleggio 33 32
8. 600px Bianco e Azzurro2.svg Stresa 31 32
9. 600px Rosso e Grigio.png Busca 30 32
10. 600px Verde e Giallo.svg Castellamonte 29 32
11. Valenzana 28 32 9 10 13 29 35 -6
12. Cinzano 27 32
13. 600px Celeste Bianco e Celeste (Strisce Orizzontali).svg Novese 27 32
14. Pro Molare 23 32
15. Ciriè 21 32
16. La Chivasso 21 32 7 7 18
1downarrow red.svg 17. Santhià 8 32

Spareggi promozione in Serie D[modifica | modifica wikitesto]

  • 2/7/1971 a Casale Monferrato: Albese-Virtus Villa 1-0
  • 5/7/1971 a Novara: Juve Domo-Virtus Villa 1-1
  • 9/7/1971 a Casale Monferrato: Albese-Juve Domo 0-0


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Annuario 1970-1971 della F.I.G.C. - Roma (1971)
  • Storia Della Unione Sportiva Valenzana di Pier Giorgio Maggiora - Ed. Casa Damiani.