Associazione Calcio Forlì 1959-1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Forlì Football Club.

Associazione Calcio Forlì
Stagione 1959-1960
AllenatoreItalia Guido Corbelli
PresidenteItalia Franco Capelli
Serie C7º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Colombo, Serra (31)
Miglior marcatoreCampionato: Lodi, Morelli, Serra (7)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Forlì nelle competizioni ufficiali della stagione 1959-1960.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1959-1960 il Forlì ha disputato il girone B del campionato di Serie C, un torneo a 18 squadre che prevede una promozione e due retrocessioni. Con 34 punti in classifica il Forlì si piazza in settima posizione. Sale in Serie B il Prato che vince con 47 punti il torneo davanti al Livorno con un punto in meno. Scendono in IVª Serie la Maceratese ed il Carbonia.

La squadra biancorossa viene affidata all'ex nazionale Guido Corbelli che in carriera aveva vestito le casacche di Milan, Venezia e Parma, ma la difficile partenza della squadra convince la dirigenza a portare in panchina Alvaro Bentivogli guerriero di tante battaglie nel Forlì degli anni trenta, con lui la squadra si trasforma, inanellando buoni risultati, come la vittoria sulla forte Lucchese di Leo Zavatti, i pareggi esterni di Livorno e Pisa. Al termine del torneo arriva un dignitoso settimo posto nel campionato vinto dal Prato. In difesa si segnala il milanese Antonio Colombo che poi dal Forlì spiccherà il volo in Serie A con le maglie di Genoa e Spal. Tre giocatori biancorossi Giusto Lodi, Dante Serra e Vittorio Morelli con 7 reti sono i migliori marcatori stagionali.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Mario Bassi
Italia D Giovanni Brunelli
Italia P Roberto Camprini
Italia D Angelo Coccoli
Italia D Antonio Colombo
Italia P Brenno Fontanesi
Italia C Gianenrico Ghigi
Italia C Gianpaolo Landi
Italia A Giusto Lodi
Italia C Paolo Luzi
Italia P Fausto Mezzanzanica
N. Ruolo Giocatore
Italia A Vittorio Morelli
Italia D Renato Picci
Italia D Roberto Ricci
Italia A Renato Ronconi
Italia D Riccardo Sorci
Italia C Dante Serra
Italia A Pietro Testa
Italia C Mario Uxa
Italia A Bruno Villa
Italia C Ezio Volpi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1959-1960.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Macerata
20 settembre 1959
1ª giornata
Maceratese2 – 0ForlìStadio della Vittoria
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Roma
27 settembre 1959
2ª giornata[1]
Tevere Roma1 – 0ForlìMotovelodromo Appio
Arbitro:  Berardi (Perugia)

Forlì
4 ottobre 1959
3ª giornata
Forlì2 – 0PistoieseStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

Forlì
4 ottobre 1959
4ª giornata
Forlì0 – 1RiminiStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  De Angelis (Pescara)

Ravenna
18 ottobre 1959
5ª giornata
Sarom Ravenna1 – 1ForlìStadio della Darsena
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Ascoli Piceno
25 ottobre 1959
6ª giornata
Del Duca Ascoli2 – 0ForlìStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Rancher (Roma)

Forlì
8 novembre 1959
7ª giornata
Forlì4 – 1CarboniaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Rossini (Cremona)

Forlì
15 novembre 1959
8ª giornata
Forlì2 – 0TorresStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Rimoldi (Milano)

Prato
22 novembre 1959
9ª giornata
Prato2 – 0ForlìStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Soravia (Ancona)

Forlì
6 dicembre !959
10ª giornata
Forlì1 – 1SienaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Ciferri (Roma)

Forlì
13 dicembre 1959
11ª giornata
Forlì2 – 2Vis PesaroStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Trezza (Verona)

Perugia
20 dicembre 1959
12ª giornata
Perugia3 – 2ForlìStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Lombardini (Firenze)

Arezzo
27 dicembre 1959
13ª giornata
Arezzo1 – 4ForlìStadio Comunale
Arbitro:  Di Laura (Roma)

Forlì
10 gennaio 1960
14ª giornata
Forlì1 – 0LuccheseStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Negri (Monza)

Livorno
17 gennaio 1960
15ª giornata
Livorno0 – 0ForlìStadio Comunale
Arbitro:  Rossini (Cremona)

Forlì
24 gennaio 1960
16ª giornata
Forlì2 – 1AnconitanaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Zanchi (Mestre)

Pisa
31 gennaio 1960
17ª giornata
Pisa1 – 1ForlìStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Franzolin (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Forlì
7 febbraio 1960
18ª giornata
Forlì1 – 1MacerateseStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Forlì
14 febbraio 1960
19ª giornata
Forlì2 – 1Tevere RomaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Carminati (Milano)

Pistoia
21 febbraio 1960
20ª giornata
Pistoiese3 – 0ForlìStadio Monteoliveto
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Rimini
28 febbraio 1960
21ª giornata
Rimini0 – 2ForlìStadio Romeo Neri
Arbitro:  Rimoldi (Milano)

Forlì
6 marzo 1960
22ª giornata
Forlì1 – 1Sarom RavennaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Cotugno (Civitavecchia)

Forlì
20 marzo 1960
23ª giornata
Forlì1 – 1Del Duca AscoliStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Magrini (Venezia)

Carbonia
27 marzo 1960
24ª giornata
Carbonia1 – 1ForlìStadio Comunale
Arbitro:  Di Laura (Roma)

Sassari
3 aprile 1960
25ª giornata
Torres4 – 1ForlìStadio Acquedotto
Arbitro:  Torcini (Firenze)

Forlì
10 aprile 1960
26ª giornata
Forlì1 – 0PratoStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Sanguineti (Chiavari)

Siena
17 aprile 1960
27ª giornata
Siena – 0ForlìStadio del Rastrello
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Pesaro
24 aprile 1960
28ª giornata
Vis Pesaro1 – 0ForlìStadio Tonino Benelli
Arbitro:  Zanchi (Mestre)

Forlì
1º maggio 1960
29ª giornata
Forlì3 – 1PerugiaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Barolo (Noale)

Forlì
8 maggio 1960
30ª giornata
Forlì4 – 2ArezzoStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Rancher (Roma)

Lucca
15 maggio 1960
31ª giornata
Lucchese1 – 1ForlìStadio Porta Elisa
Arbitro:  Ciferri (Roma)

Forlì
29 maggio 1960
32ª giornata
Forlì0 – 3LivornoStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Rimoldi (Milano)

Ancona
2 giugno 1960
33ª giornata
Anconitana1 – 0ForlìStadio Dorico
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Forlì
5 giugno 1960
34ª giornata
Forlì2 – 1PisaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Virgili (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita anticipata il 26 settembre 1959.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1961, p. 192.
  • Franco Pardolesi e Carlo Fontanelli, Forlì 100, un secolo biancorosso, Empoli, GEO Edizioni, 2018, pp. 130-132.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio