Elena Linari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elena Linari
Elena Linari, Italy vs Belgium women's, Ferrara 2018-04-10 01.jpg
Linari, Italia vs Belgio 2018
Nazionalità   Italia
Altezza 173 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
?-?  Atletica Castello
?-?  Desolati
Squadre di club1
2008-2013Firenze107 (8)
2013-2016Brescia70 (3)
2016-2018Fiorentina43 (11)[1]
2018-2020Atlético Madrid33 (1)
2020-2021Bordeaux3 (0)
2021-Roma23 (3)
Nazionale
2009-2010  Italia U-1710 (0)
2010-2012  Italia U-1916 (0)
2012  Italia U-203 (1)
2013-  Italia73 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2022 (club),
30 novembre 2021 (nazionale)

Elena Linari (Fiesole, 15 aprile 1994) è una calciatrice italiana, difensore della Roma e della nazionale italiana. Detiene il primato di maggior numero di presenze (16) nella nazionale Under-19.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Elena è nata a Fiesole (FI) il 15 aprile 1994. Diplomata al Liceo Scientifico Bilingue, è iscritta all'Università degli Studi di Firenze nella Facoltà di Scienze motorie[2].

Nell'ottobre del 2019 ha rivelato la propria omosessualità in un'intervista a Dribbling[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Calcisticamente muove i primi passi nell'Atletica Castello[4], squadra maschile, poi passa alla Scuola Calcio Claudio Desolati e all'età di 14 anni entra a far parte del Firenze. Veste la maglia del Firenze per 5 stagioni, dalla stagione 2008-09 alla stagione 2012-13. Proprio con il Firenze esordisce in Serie A all'età di 16 anni e nella sua ultima stagione in viola vince il campionato italiano con la squadra primavera.

Linari in azione alla Fiorentina nel 2018

Nell'estate del 2013 si trasferisce al Brescia. Con il Brescia arricchisce il suo palmarès di trofei vincendo il campionato di Serie A alla sua prima stagione, una Coppa Italia nella stagione 2014-15 e due Supercoppe Italiane nel 2014 e nel 2015.

Sempre con il Brescia, il 9 ottobre 2014, fa il suo esordio in UEFA Women's Champions League, la massima competizione europea per club.

Nell'estate del 2016, decide di tornare a casa, accasandosi alla Fiorentina Women's.[5]

Il 20 giugno 2018 l'Atletico di Madrid ufficializza il passaggio di Elena nelle proprie fila per la stagione 2018-2019.[6]

Dopo due anni in Spagna Linari cambia Paese, rimanendo comunque all'estero, firmando un biennale con le francesi del Bordeaux[7].

L'esperienza francese dura solo mezza stagione, con tre presenze totali, a gennaio 2021 fa infatti ritorno in Italia dopo due anni e mezzo, accordandosi per due stagioni e mezza con la Roma[8].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocata alle selezioni per le giovanili della nazionale di calcio femminile italiana seguendo la trafila delle varie selezioni per età passando dalla Under-17 alla Under-19 ed infine alla Under 20.

Il debutto internazionale con le Azzurrine Under-17 avviene il 16 ottobre del 2009, nel match vinto dall'Italia per 7 a 0 contro la pari rappresentativa delle Fær Øer nel primo turno di qualificazione per i Campionati Europei UEFA di categoria.[9]

Linari in riscaldamento prepartita con la nazionale italiana nel 2018

In seguito viene convocata nell'Under-19 dove colleziona 16 presenze complessive, all'agosto 2014, primato per la selezione delle Azzurrine.[10]

Suo è il gol con cui, il 19 agosto 2012, l'Italia Under-20 passa, al 38', in momentaneo vantaggio al Komaba Stadium di Saitama con le pari età del Brasile nella fase a gironi, Gruppo B, del Mondiale del Giappone, match poi finito 1 a 1 con la rete siglata al 90+2 dalle avversarie.[11]

In seguito il commissario tecnico della nazionale maggiore Antonio Cabrini decide di convocarla nel gruppo selezionato per qualificarsi al Campionato mondiale di calcio femminile 2015. Fa il suo esordio in Spagna il 31 ottobre 2013, nella partita persa per 2 a 0 con la Nazionale spagnola durante la fase a gironi, Gruppo 2, delle qualificazioni.[9]

Nel novembre 2016 viene inserita da Antonio Cabrini nella lista delle giocatrici convocate per il "Torneo Internazionale Manaus 2016", in programma dal 7 al 18 dicembre 2016[12].

Con l'avvicendamento della guida tecnica della nazionale affidata a Milena Bertolini, Linari continua a riscuotere la fiducia del nuovo CT venendo impiegata durante le qualificazioni al Mondiale di Francia 2019 e disputando da titolare tutte e 5 le gare delle Azzurre nel torneo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   Firenze A2 19 2 CI ? ? - - - - - - 19+ 2+
2009-2010 A2 19 1 CI ? ? - - - - - - 19+ 1+
2010-2011 A 17 1 CI ? ? - - - - - - 17+ 1+
2011-2012 A 24 2 CI ? ? - - - - - - 24+ 2+
2012-2013 A 28 2 CI 2 0 - - - - - - 30 2
Totale Firenze 107 8 2+ 0 - - - - 109+ 8+
2013-2014   Brescia A 29 2 CI 3 0 - - - - - - 32 2
2014-2015 A 22 0 CI 4 0 UWCL 1 0 SI 1 0 28 0
2015-2016 A 19 1 CI 4 1 UWCL 6 0 SI 1 0 30 2
Totale Brescia 70 3 11 1 7 0 2 0 90 4
2016-2017   Fiorentina A 22 5 CI 4 1 - - - - - - 26 6
2017-2018 A 21+1[13] 6+2[13] CI 4 1 UWCL 4 0 SI 1 0 30 7
Totale Fiorentina 44 13 8 2 4 0 1 0 56 13
2018-2019   Atlético Madrid PD 16 1 CR 2 0 UWCL 4 0 - - - 22 1
2019-2020 PD 17 0 CR 1 0 UWCL 3 0 - - - 21 0
Totale Atlético Madrid 33 1 3 0 7 0 - - 43 1
2020-2021   Bordeaux D1 3 0 CF - - - - - - - - 3 0
2020-2021   Roma A 11 2 CI 2 0 - - - - - - 13 2
2021-2022 A 12 1 CI 1 0 - - - SI 1 0 14 1
Totale Roma 23 3 3 0 - - 1 0 27 3
Totale carriera 280 28 25+ 3+ 18 0 4 0 324+ 31+

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
31-10-2013 San Sebastián de los Reyes Spagna   2 – 0   Italia Qual. Mondiali 2015 -
13-2-2014 Novara Italia   6 – 1   Rep. Ceca Qual. Mondiali 2015 -
5-3-2014 Larnaca Inghilterra   2 – 0   Italia Cyprus Cup 2014 - 1º turno -
10-3-2014 Larnaca Italia   1 – 1   Finlandia Cyprus Cup 2014 - 1º turno -
8-5-2014 Skopje Macedonia del Nord   0 – 11   Italia Qual. Mondiali 2015 -
14-6-2014 Praga Rep. Ceca   0 – 4   Italia Qual. Mondiali 2015 -
13-9-2014 Vercelli Italia   4 – 0   Estonia Qual. Mondiali 2015 - Uscita al 69’ 69’
4-3-2015 Nicosia Italia   2 – 1   Corea del Sud Cyprus Cup 2015 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
6-3-2015 Larnaca Italia   3 – 2   Scozia Cyprus Cup 2015 - 1º turno - Uscita al 70’ 70’
11-3-2015 Larnaca Italia   2 – 3   Messico Cyprus Cup 2015 - finale 3º/4º posto - Uscita al 46’ 46’
28-5-2015 Nagano Giappone   1 – 0   Italia Amichevole -
3-12-2015 Guiyang Cina   1 – 1   Italia Amichevole -
2-3-2016 Dherynia Ungheria   0 – 2   Italia Cyprus Cup 2016 - 1º turno - Uscita al 65’ 65’
7-3-2016 Larnaca Italia   0 – 0   Austria Cyprus Cup 2016 - 1º turno -
9-3-2016 Larnaca Italia   3 – 1   Rep. Ceca Cyprus Cup 2016 - finale 3º/4º posto - Ingresso al 54’ 54’
9-4-2016 Bienne Svizzera   2 – 1   Italia Qual. Euro 2017 - Ingresso al 46’ 46’
12-4-2016 Reggio Emilia Italia   3 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2017 -
7-6-2016 Gori Georgia   0 – 7   Italia Qual. Euro 2017 -
16-9-2016 Lurgan Irlanda del Nord   0 – 3   Italia Qual. Euro 2017 -
20-9-2016 Vercelli Italia   3 – 1   Rep. Ceca Qual. Euro 2017 -
7-12-2016 Manaus Italia   3 – 0   Russia Torneio Internacional 2016 - 1º turno -
11-12-2016 Manaus Italia   3 – 0   Costa Rica Torneio Internacional 2016 - 1º turno -
14-12-2016 Manaus Brasile   3 – 1   Italia Torneio Internacional 2016 - 1º turno -
18-12-2016 Manaus Brasile   5 – 3   Italia Torneio Internacional 2016 - finale -
1-3-2017 Larnaca Corea del Nord   3 – 0   Italia Cyprus Cup 2017 - 1º turno -
3-3-2017 Larnaca Belgio   4 – 1   Italia Cyprus Cup 2017 - 1º turno -
6-3-2017 Larnaca Svizzera   6 – 0   Italia Cyprus Cup 2017 - 1º turno -
8-3-2017 Larnaca Italia   6 – 2   Rep. Ceca Cyprus Cup 2017 - finale 11º/12º posto - Ingresso al 53’ 53’
7-4-2017 Stoke-on-Trent Inghilterra   1 – 1   Italia Amichevole -
17-7-2017 Rotterdam Italia   1 – 2   Russia Euro 2017 - 1º turno -
21-7-2017 Tilburg Germania   2 – 1   Italia Euro 2017 - 1º turno -
25-7-2017 Doetinchem Svezia   2 – 3   Italia Euro 2017 - 1º turno -
15-9-2017 La Spezia Italia   5 – 0   Moldavia Qual. Mondiali 2019 -
19-9-2017 Cluj-Napoca Romania   0 – 1   Italia Qual. Mondiali 2019 -
24-10-2017 Castel di Sangro Italia   3 – 0   Romania Qual. Mondiali 2019 -
28-11-2017 Estoril Portogallo   0 – 1   Italia Qual. Mondiali 2019 -
20-1-2018 Marsiglia Francia   1 – 1   Italia Amichevole -
2-3-2018 Larnaca Italia   3 – 0   Galles Cyprus Cup 2018 - 1º turno -
5-3-2018 Larnaca Italia   2 – 2   Finlandia Cyprus Cup 2018 - 1º turno -
6-4-2018 Vadul lui Vodă Moldavia   1 – 3   Italia Qual. Mondiali 2019 -
4-9-2018 Lovanio Belgio   2 – 1   Italia Qual. Mondiali 2019 -
9-10-2018 Cremona Italia   1 – 0   Svezia Amichevole -
10-11-2018 Osnabrück Germania   5 – 2   Italia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
18-1-2019 Empoli Italia   2 – 1   Cile Amichevole -
22-1-2019 Cesena Italia   2 – 0   Galles Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-3-2019 Larnaca Ungheria   0 – 3   Italia Cyprus Cup 2019 - 1º turno -
4-3-2019 Larnaca Italia   4 – 1   Thailandia Cyprus Cup 2019 - 1º turno -
5-4-2019 Lublino Polonia   1 – 1   Italia Amichevole -
9-4-2019 Reggio Emilia Italia   2 – 1   Irlanda Amichevole -
29-5-2019 Ferrara Italia   3 – 1   Svizzera Amichevole -
9-6-2019 Valenciennes Australia   1 – 2   Italia Mondiali 2019 - 1º turno -
14-6-2019 Reims Giamaica   0 – 5   Italia Mondiali 2019 - 1º turno -
18-6-2019 Valenciennes Italia   0 – 1   Brasile Mondiali 2019 - 1º turno -
25-6-2019 Montpellier Italia   2 – 0   Cina Mondiali 2019 - Ottavi di finale -
29-6-2019 Valenciennes Italia   0 – 2   Paesi Bassi Mondiali 2019 - Quarti di finale - Ammonizione al 41’ 41’
29-8-2019 Ramat Gan Israele   2 – 3   Italia Qual. Euro 2022 -
3-9-2019 Tbilisi Georgia   0 – 1   Italia Qual. Euro 2022 -
8-10-2019 Palermo Italia   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2022 -
8-11-2019 Benevento Italia   6 – 0   Georgia Qual. Euro 2022 1
12-11-2019 Castel di Sangro Italia   5 – 0   Malta Qual. Euro 2022 -
4-3-2020 Faro Portogallo   1 – 2   Italia Algarve Cup 2020 - Prima fase 1 Ingresso al 46’ 46’
7-3-2020 Parchal Nuova Zelanda   0 – 3   Italia Algarve Cup 2020 - Seconda fase -
22-09-2020 Zenica Bosnia ed Erzegovina   0 – 5   Italia Qual. Euro 2022 1
27-10-2020 Empoli Italia   1 – 3   Danimarca Qual. Euro 2022 -
13-4-2021 Firenze Italia   1 – 1   Islanda Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
10-6-2021 Ferrara Italia   1 – 0   Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 88’ 88’
14-6-2021 Wiener Neustadt Austria   2 – 3   Italia Amichevole 1 Cap.
17-9-2021 Trieste Italia   3 – 0   Moldavia Qual. Mondiali 2023 -
21-9-2021 Karlovac Croazia   0 – 5   Italia Qual. Mondiali 2023 -
22-10-2021 Castel di Sangro Italia   3 – 0   Croazia Qual. Mondiali 2023 -
26-10-2021 Vilnius Lituania   0 – 5   Italia Qual. Mondiali 2023 -
26-11-2021 Palermo Italia   1 – 2   Svizzera Qual. Mondiali 2023 - Uscita al 81’ 81’
30-11-2021 Mogoșoaia Romania   0 – 5   Italia Qual. Mondiali 2023 -
Totale Presenze 73 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Firenze: 2009-2010
Brescia: 2013-2014, 2015-2016
Fiorentina: 2016-2017
Brescia: 2015-2016
Fiorentina: 2016-2017, 2017-2018
Roma: 2020-2021
Brescia: 2014, 2015
Atlético Madrid: 2018-2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 44 (13) se si comprende anche lo spareggio.
  2. ^ Elena Linari: ogni traguardo, un nuovo punto di partenza, su www.elenalinari.it. URL consultato il 19 gennaio 2020.
  3. ^ Un calcio all'ipocrisia, su raisport.rai.it, 19 ottobre 2019. URL consultato il 21 ottobre 2019.
  4. ^ Elena Linari Su FIFA 16: "Un sogno, ancora non ci credo", su www.castellochannel.it, 25 settembre 2015. URL consultato il 4 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2015).
  5. ^ ViolaChannel - Tesseramento di Linari, Mauro e Ohrstrom, su it.violachannel.tv. URL consultato il 20 luglio 2016.
  6. ^ (ES) Elena Linari llega para reforzar la zaga rojiblanca, su atleticodemadrid.com, 20 giugno 2018. URL consultato il 20 giugno 2018.
  7. ^ (FR) Elena Linari, une Italienne en Marine & Blanc !, su girondins.com, 23 luglio 2020. URL consultato il 23 luglio 2020 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2020).
  8. ^ Elena Linari è una nuova calciatrice giallorossa, su asroma.com, 14 gennaio 2021. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  9. ^ a b UEFA.
  10. ^ Italia - Under 19 Femminile:Storia, in UEFA.com, http://www.it.uefa.com/index.html. URL consultato il 25 agosto 2014.
  11. ^ (EN) Brazil 1:1 Italy, in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html. URL consultato il 23 agosto 2014.
  12. ^ Torneo in Brasile dal 7 dicembre. Bottaro: "Ringrazio le società per la collaborazione", su figc.it, 16 novembre 2016. URL consultato il 5 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2016).
  13. ^ a b Una presenza e due reti nello spareggio con Tavagnacco per accesso CL

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]