Coppa Italia 2012-2013 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia 2012-2013
Competizione Coppa Italia di calcio femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 41ª
Organizzatore Dipartimento Calcio Femminile (L.N.D.)[1]
Date dal 30 agosto 2012
al 1º giugno 2013
Luogo Italia Italia
Partecipanti 59
Risultati
Vincitore Tavagnacco
(1º titolo)
Secondo Bardolino Verona
Statistiche
Incontri disputati 59
Gol segnati 220 (3,73 per incontro)
2008-03-10 Stadio Tullo Morgagni (Forlì).jpg
Lo Stadio Tullo Morgagni di Forlì, che ha ospitato la finalissima.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

L'edizione 2012-2013 è stata la quarantunesima della storia della Coppa Italia di calcio femminile.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Cambia il format rispetto alle ultime edizioni. Le 16 squadre di A e le 43 di B partiranno tutte dal primo turno con l'eccezione di Torres, campione d'Italia e Brescia, detentore della Coppa Italia, che entreranno agli ottavi. Nel primo turno, le 58 squadre rimaste sono state abbinate su scala geografica in gara unica da disputare sul campo della prima sorteggiata, per un totale di 26 gare. Le rimanenti sei squadre disputano il primo turno in un triangolare a tre, dove la prima classificata si qualifica per i sedicesimi di finale.

Dai 16esimi, gli abbinamenti seguono il normale tabellone e gli accoppiamenti stabiliti fin dal sorteggio del primo turno preliminare. Agli ottavi entrano Torres e Brescia. Tutte le gare sono uniche, e si giocano in campo della squadra che ha giocato il minor numero di incontri casalinghi nella competizioni (in caso di parità, sorteggio).

La finalissima si disputerà sabato 1º giugno alle 15:30, presso lo Stadio Tullo Morgagni di Forlì.

Copertura televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Alcune gare sono state trasmesse da televisioni locali. La finalissima sarà trasmessa in diretta da Raisport.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Serie A2[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano 43 delle 44 squadre di Serie A2. Il Centro Ester, squadra del girone D, non ha preso parte alla competizione.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Data
Gironi 1ª giornata 30 agosto 2012
2ª giornata 2 settembre 2012
3ª giornata 5 settembre 2012
Fase finale 1º turno 1º-2 settembre 2012
2º turno 8-9 settembre 2012
Ottavi di finale 12 dicembre 2012
Quarti di finale 11 maggio 2013
Semifinali 25-26 maggio 2013
Finale 1º giugno 2013

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di calcio femminile 2012-2013 (turni preliminari).

Il tabellone è stato sorteggiato il 14 agosto 2012 nella sede della Divisione Calcio Femminile a Roma[2].

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Triangolari[modifica | modifica wikitesto]

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]
Squadra #1 Squadra #2 Risultato
Bocconi Inter Milano 1-3
Fiammamonza Bocconi 3-1
Inter Milano Fiammamonza 5-0


Squadra Pt G V N P RF RS DR
1. Inter Milano 6 2 2 0 0 8 1 +7
2. Fiammamonza 3 2 1 0 1 3 6 -3
3. Bocconi 0 2 0 0 2 2 6 -4
Girone 2[modifica | modifica wikitesto]
Squadra #1 Squadra #2 Risultato
Real Bardolino Valpo Pedemonte 1-2
Bardolino Verona Real Bardolino 7-0
Valpo Pedemonte Bardolino Verona 0-4


Squadra Pt G V N P RF RS DR
1. Bardolino Verona 6 2 2 0 0 11 0 +11
2. Valpo Pedemonte 3 2 1 0 1 2 5 -3
3. Real Bardolino 0 2 0 0 2 1 9 -8

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

In gara unica, disputate sabato 1º e domenica 2 settembre 2012.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Alessandria 1-0 Torino
Alba 1-4 Cuneo San Rocco
Matuziana Sanremo 0-3 Real Arenzano
Villacidro 5-0 Atletico Oristano
Spezia 0-0
4-2 d.c.r.
Molassana Boero
Vincente triangolare A 6
Tradate Abbiate 3-3
7-8 d.c.r.
Como 2000
Milan 1-9 Real Meda
Orobica 0-5 Mozzanica
Franciacorta 0-3 Fortitudo Mozzecane
Vincente triangolare B 11
Südtirol 3-3
6-4 d.c.r.
Brixen
Vicenza 5-0 Trento Clarentia
Zensky-Padova 1-3 Gordige
Pordenone 5-2 Mestre
Union Villanova 0-5 Chiasiellis
Vittorio Veneto 0-2 Tavagnacco
San Zaccaria 1-3 Riviera di Romagna
Imolese 2-0 Olimpia Vignola
Castelfranco 1-0 Sarzanese
Scalese 1-4 Firenze
Castelvecchio 1-2 Jesina
Foligno 0-5 Grifo Perugia
Chieti 0-2 Res Roma
Women Civitavecchia 0-1 Lazio
Caira 0-5 Napoli
Real Marsico 3-2 Pink Sport Time
Ludos Palermo 2-4 Acese

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

In gara unica, disputate tra sabato 8 e domenica 9 settembre 2012 alle ore 15:30.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Cuneo San Rocco 1-1
5-3 d.c.r.
Alessandria
Real Arenzano 5-0 Villacidro
Inter Milano 10-0 Spezia
Real Meda 0-4 Como 2000
Mozzanica 6-0 Fortitudo Mozzecane
Bardolino Verona 5-1 Südtirol
Gordige 2-0 Vicenza
Chiasiellis 1-2 Pordenone
Tavagnacco 3-0 Riviera di Romagna
Imolese 0-1 Castelfranco
Firenze 3-1 Jesina
Res Roma 3-1 Grifo Perugia
Lazio 0-2 Napoli
Acese 3-2 Real Marsico

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013 - fase finale (calcio femminile).

In gara unica, disputate l'11, il 12 e il 22 dicembre 2012.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Cuneo San Rocco 1-9 Torres
Real Arenzano 1-4 Inter Milano
Como 2000 2-2
(5-6 d.c.r.)
Brescia
Bardolino Verona 2-1 Mozzanica
Pordenone 3-0 Gordige
Castelfranco 1-5 Tavagnacco
Res Roma 2-0 Firenze
Napoli 4-1 Acese

Quarti[modifica | modifica wikitesto]

In gara unica, disputate l'11 maggio 2013 alle ore 15.00.[3]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Torres 2-0 Inter Milano
Brescia 0-2 Bardolino Verona
Tavagnacco 6-3 Pordenone
Napoli 1-0 Res Roma

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

In gara unica, disputata il 25 maggio 2013 alle ore 16[4].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Bardolino Verona 1-1
(5-3 d.c.r.)
Torres
Tavagnacco 3-0 Napoli

Finale[modifica | modifica wikitesto]

In gara unica, disputata sabato 1º giugno alle 15:30, presso lo Stadio Tullo Morgagni di Forlì[5].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Bardolino Verona 0-2 Tavagnacco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal gennaio 2013, ex Divisione Calcio Femminile.
  2. ^ Comunicato n.11 del 14.08.2012 - Regolamento e Tabellone Coppa Italia 2012/13[collegamento interrotto], lnd.it.
  3. ^ Comunicato Ufficiale n.50 del 23 gennaio 2013, lnd.it (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2016).
  4. ^ Comunicato Ufficiale n.82 del 16 maggio 2013, lnd.it (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2016).
  5. ^ La Coppa Italia al Tavagnacco [collegamento interrotto], su lnd.it, 2 giugno 2013. URL consultato il 28 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio