Coppa Italia 2013-2014 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia 2013-2014
Competizione Coppa Italia di calcio femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 42ª
Organizzatore Dipartimento Calcio Femminile (L.N.D.)
Date dal 2 settembre 2013
al 6 giugno 2014
Luogo Italia Italia
Partecipanti 69
Risultati
Vincitore Tavagnacco
(2º titolo)
Secondo Torres
Stadiomazzola.JPG
Lo Stadio Valentino Mazzola di Santarcangelo di Romagna, sede della finale.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

L'edizione 2013-2014 è stata la quarantaduesima della storia della Coppa Italia di calcio femminile.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per il secondo anno di fila, le 16 squadre di A e le 53 di B partiranno tutte dal primo turno con l'eccezione di Torres, campione d'Italia e Tavagnacco, detentore della Coppa Italia, che entreranno agli ottavi. Il tabellone è stato sorteggiato all'inizio della competizione: il primo turno prevede gare di andata e ritorno, mentre dal secondo turno si giocheranno gare ad eliminazione diretta, sul campo della squadra che ha giocato in trasferta nel turno precedente, con sorteggio del campo in caso di condizione uguale per entrambe.

La finalissima si è disputata venerdì 6 giugno alle 18:00, presso lo Stadio Valentino Mazzola di Santarcangelo di Romagna.

Copertura televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Alcune gare sono state trasmesse da televisioni locali. La finalissima è stata trasmessa in diretta da Raisport.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite del primo turno si sono disputate tra il 31 agosto e l'8 settembre 2013[1].

Raggruppamenti[modifica | modifica wikitesto]

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Amicizia Lagaccio 4 2 1 1 0 9 5 +4
2. Molassana Boero 4 2 1 1 0 5 3 +2
3. Bianco e Blu.svg Valpolcevera 0 2 0 0 2 2 8 -6
1º settembre 2013 Valpolcevera 0 - 2 Molassana Boero
4 settembre 2013 Amicizia Lagaccio 6 - 2 Valpolcevera
8 settembre 2013 Molassana Boero 3 - 3 Amicizia Lagaccio

Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Torino 4 2 1 1 0 6 2 +4
2. Alba 4 2 1 1 0 5 2 +3
3. Cuneo San Rocco 0 2 0 0 2 0 7 -7
1º settembre 2013 Torino 2 - 2 Alba
4 settembre 2013 Cuneo San Rocco 0 - 4 Torino
8 settembre 2013 Alba 3 - 0 Cuneo San Rocco

Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Juventus Torino 6 2 2 0 0 9 4 +5
2. Luserna 3 2 1 0 1 5 5 0
3. Alessandria 0 2 0 0 2 2 7 -5
1º settembre 2013 Luserna 2 - 1 Alessandria
4 settembre 2013 Alessandria 1 - 5 Juventus Torino
8 settembre 2013 Juventus Torino 4 - 3 Luserna

Girone 4[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Como 2000 6 2 2 0 0 5 2 +3
2. Azalee 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Tradate Abbiate 0 2 0 0 2 0 3 -3
31 agosto 2013 Azalee 2 - 3 Como 2000
4 settembre 2013 Tradate Abbiate 0 - 1 Azalee
7 settembre 2013 Como 2000 2 - 0 Tradate Abbiate

Girone 5[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Inter Milano 4 2 1 1 0 2 0 +2
2. Real Meda 3 2 1 0 1 1 2 -1
3. Bocconi 1 2 0 1 1 0 1 -1
1º settembre 2013 Bocconi 0 - 0 Inter Milano
4 settembre 2013 Real Meda 1 - 0 Bocconi
8 settembre 2013 Inter Milano 2 - 0 Real Meda

Girone 6[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Villacidro Villgomme 6 2 2 0 0 16 2 +14
2. Atletico Oristano 3 2 1 0 1 5 9 -4
3. Caprera 0 2 0 0 2 2 12 -10
1º settembre 2013 Villacidro 9 - 0 Atletico Oristano
4 settembre 2013 Atletico Oristano 5 - 0 Caprera
8 settembre 2013 Caprera 2 - 7 Villacidro

Girone 7[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Mozzanica 6 2 2 0 0 8 0 +8
2. Giallo e Rosso.svg Villa Valle 3 2 1 0 1 5 4 +1
3. Orobica 0 2 0 0 2 1 10 -9
1º settembre 2013 Villa Valle 5 - 1 Orobica
4 settembre 2013 Orobica 0 - 5 Mozzanica
8 settembre 2013 Mozzanica 3 - 0 Villa Valle

Girone 10[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Südtirol 6 2 2 0 0 11 0 +11
2. Brixen OBI 1 2 0 1 1 2 4 -2
3. Bianco e Blu.svg Azzurra San Bartolomeo 1 2 0 1 1 2 11 -9
1º settembre 2013 Azzurra San Bartolomeo 2 - 2 Brixen
4 settembre 2013 Südtirol 9 - 0 Azzurra San Bartolomeo
8 settembre 2013 Brixen 0 - 2 Südtirol

Girone 15[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Mestre 1999 4 2 1 1 0 4 0 +4
2. Gordige 4 2 1 1 0 3 0 +3
3. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Net.Uno Venezia Lido 0 2 0 0 2 0 7 -7
1º settembre 2013 Net.Uno Venezia Lido 0 - 4 Mestre 1999
4 settembre 2013 Gordige 3 - 0 Net.Uno Venezia Lido
8 settembre 2013 Mestre 1999 0 - 0 Gordige

Girone 17[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Riviera di Romagna 6 2 2 0 0 5 0 +5
2. Castelvecchio 3 2 1 0 1 4 5 -1
3. Imolese [2] 0 2 0 0 2 1 5 -4
1º settembre 2013 Castelvecchio 4 - 1 Imolese
4 settembre 2013 Imolese 0 - 1 Riviera di Romagna
8 settembre 2013 Riviera di Romagna 4 - 0 Castelvecchio

Girone 21[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bianco e Blu.svg Stella Azzurra 4 2 1 1 0 6 1 +5
2. Grifo Perugia 4 2 1 1 0 6 3 +3
3. Foligno 0 2 0 0 2 2 10 -8
1º settembre 2013 Stella Azzurra 5 - 0 Foligno
4 settembre 2013 Foligno 2 - 5 Grifo Perugia
8 settembre 2013 Grifo Perugia 1 - 1 Stella Azzurra

Accoppiamenti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
31 agosto / 7 settembre 2013
Fortitudo Mozzecane 0 - 22 AGSM Verona 0 - 12 0 - 10
1º - 7 settembre 2013
Real Marsico 2 - 7 Napoli 1 - 3 1 - 4
1º - 8 settembre 2013
Franciacorta 0 - 14 Brescia 0 - 6 0 - 8
Real Bardolino 1 - 8 Valpolicella 0 - 3 1 - 5
Atletico Vicenza EST 2 - 4 Ženský-Padova 2 - 0 0 - 4
Vittorio Veneto 1 - 4 Pordenone 0 - 2 1 - 2
Bearzi 1 - 8 Chiasiellis 0 - 3 1 - 5
New Team Ferrara 3 - 8 San Zaccaria 1 - 3 2 - 5
Virtus Romagna 2 - 5 Jesina 2 - 1 0 - 4
Fiano Romano 0 - 10 Res Roma 0 - 4 0 - 6
Chieti 2 - 2 (gfc) Lazio 1 - 0 1 - 2
Caira 1 - 3 Roma 1 - 1 0 - 2
Acese 5 - 4 Ludos Palermo 2 - 2 3 - 2
Tufara 0 - 7 Domina Neapolis 0 - 6 0 - 1
Salento Women 1 - 3 Pink Sport Time 1 - 0 0 - 3
Sarzanese 1 - 9 Scalese 1 - 1 0 - 8
Castelfranco 2 - 3 Firenze 1 - 0 1 - 3

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite del secondo turno si sono disputate il 14 e il 15 settembre 2013[1][3].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
14 settembre 2013
AGSM Verona 14 - 0 Ženský-Padova
Pordenone 2 - 1 Chiasiellis
Mestre 1999 2 - 1 San Zaccaria
Riviera di Romagna 4 - 1 Jesina
Scalese 2 - 2 (3-5 dtr) Firenze
Napoli 6 - 2 Pink Sport Time
15 settembre 2013
Amicizia Lagaccio 3 - 2 Torino
Juventus Torino 2 - 4 Como 2000
Inter Milano 3 - 1 Villacidro Villgomme
Mozzanica 1 - 0 Brescia
Valpolicella 4 - 1 Südtirol
Stella Azzurra 1 - 3 Res Roma
Chieti 1 - 5 Roma
Acese 4 - 1 Domina Neapolis

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 dicembre 2013
Amicizia Lagaccio 1 - 3 Torres
Como 2000 1 - 2 Inter Milano
Valpolicella 1 - 5 Mozzanica
Mestre 1999 0 - 5 AGSM Verona
Pordenone 0 - 3 Tavagnacco
Firenze 0 - 0 (4-3 dtr) Riviera di Romagna
Roma 1 - 2 Res Roma
Napoli 0 - 2 Acese

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
30 aprile 2014
Acese 2 - 2 (1-3 dtr) Res Roma
17 maggio 2014
Tavagnacco 2 - 1 Firenze
24 maggio 2014
Inter Milano 0 - 4 Torres
AGSM Verona 2 - 3 Mozzanica

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
31 maggio 2014
Mozzanica 1 - 2 Torres
Res Roma 0 - 2 Tavagnacco

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Santarcangelo di Romagna
6 giugno 2014, ore 18:00 CEST
Torres 2 – 3
referto
Tavagnacco Stadio Valentino Mazzola (1 000 spett.)
Arbitro Giorgio Sangregorio (L'Aquila)

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Torres
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tavagnacco

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Torres (4-4-2)
POR 22 Svizzera Gaëlle Thalmann
DIF 2 Italia Linda Tucceri Cimini
DIF 25 Italia Elisa Bartoli
DIF 6 Italia Elisabetta Tona (C) Uscita al 63’ 63’
DIF 21 Italia Giorgia Motta
CEN 4 Italia Daniela Stracchi Uscita al 87’ 87’
CEN 7 Italia Giulia Domenichetti Ammonizione al 63’ 63’
CEN 8 Svizzera Sandy Mändly Ammonizione al 78’ 78’
ATT 6 Italia Silvia Fuselli
ATT 9 Italia Patrizia Panico
ATT 11 Italia Sandy Iannella
A disposizione:
POR 1 Italia Arianna Criscione
ATT 18 Italia Erika Campesi
DIF 24 Italia Eleonora Piacezzi
CEN 15 Slovenia Kristina Erman
CEN 10 Italia Aurora Galli Ingresso al 63’ 63’
ATT 14 Italia Sabrina Marchese Ingresso al 87’ 87’
Allenatore:
Italia Manuela Tesse
Tavagnacco (4-3-3)
POR 1 Italia Sara Penzo
DIF 2 Italia Michela Martinelli
DIF 3 Italia Michela Rodella
DIF 4 Italia Eleonora Bischi Ammonizione al 53’ 53’
DIF 5 Italia Lara Laterza
DIF 6 Italia Nenè Nhaga Bissoli
CEN 7 Italia Tatiana Bonetti Uscita al 94’ 94’
CEN 8 Italia Evelyn Vicchiarello
CEN 9 Italia Maria Zuliani
ATT 10 Italia Paola Brumana (C) Uscita al 89’ 89’
ATT 11 Italia Elisa Camporese
A disposizione
POR 12 Italia Paola Cabass
DIF 13 Italia Alessia Tuttino
DIF 14 Italia Nicole Peressotti
CEN 15 Italia Priscilla Del Prete
CEN 16 Italia Ambra Pochero Ingresso al 89’ 89’
ATT 17 Italia Sara Veritti
ATT 18 Italia Luisa Usenich Ingresso al 94’ 94’
Allenatore:
Italia Marco Rossi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b C.U. n. 25 Coppa Italia accoppiamenti, risultati e decisioni giudice sportivo, su calciofemminile.lnd.it, 11 settembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2017.
  2. ^ Fuori classifica, come da C.U. n.25 dell'11 settembre 2013.
  3. ^ C.U. n. 26 coppa italia risultati 2 turno e decisioni del giudice sportivo, varie, su calciofemminile.lnd.it, 18 settembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio