Coppa Italia 2003-2004 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia 2003-2004
Competizione Coppa Italia di calcio femminile
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 32ª
Organizzatore Divisione Calcio Femminile (L.N.D.)
Date dal 14 settembre 2003
al 29 maggio 2004
Luogo Italia Italia
Partecipanti 85
Risultati
Vincitore Torres Terra Sarda
(5º titolo)
Secondo Foroni Verona
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-2003 2004-2005 Right arrow.svg

L'edizione 2003-2004 è stata la trentaduesima della storia della Coppa Italia di calcio femminile. Il trofeo è stato vinto per la quinta volta dal Torres, che ha sconfitto in finale il Foroni Verona.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo hanno partecipato le 13 squadre di Serie A, le 24 squadre di Serie A2 e le 48 squadre di Serie B.

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Serie A2[modifica | modifica wikitesto]

Girone A

Girone B

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Girone A

Girone B

Girone C

  • Football Cagliari
  • Dinamo Ravenna
  • Girls Roseto
  • Bianco con diagonale Rosso.png Julia Spello
  • Azzurro e Bianco2.svg Montale 2000
  • Olimpia Vignola
  • Bianco e Blu.svg Perla del Tirreno
  • Bianco Con Striscia Nera.svg Porto Sant'Elpidio
  • Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Rimeco Italia
  • 600px Rosso e Blu3-Flag.svg San Gregorio
  • 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Sulcis
  • Blu e Giallo.svg Virtus Torre Pedrera

Girone D

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Il primo turno è stato giocato il 14 settembre 2003 dalle 48 squadre partecipanti alla Serie B.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
La Chivasso 1 - 3 Piossasco
Biellese 1 - 0 Quart
Romagnano 2 - 5 Aurora Bergamo
Sampierdarenese Serra Riccò 6 - 0 Albenga
Carrara 0 - 4 Sarzana 2000
Cagliari 1 - 2 Levante Chiavari
Gordige 1 - 2 Laghi
Vittorio Veneto 2 - 4 Real Costabissara
Libertas Porcia 0 - 1 Libertas Pasiano
Chiasiellis 2 - 0 G. Campagna
Porto Mantovano 2 - 0 Montale 2000
Virtus Torre Pedrera 1 - 5 Dinamo Ravenna
Olimpia Vignola 1 - 2 Nuova Lugo
Ponte Sant'Elpidio 1 - 4 Rimeco Italia
San Gregorio 1 - 2 Girls Roseto
Sezze 1 - 2 Roma
Villacidro 4 - 4 (d.t.s.)
(4-3 d.t.r.)
Caprera
Villaputzu 5 - 2 Sulcis
Pro Reggina 97 4 - 0 Marsala
Salernitana 4 - 1 Unione delle Valli
Athena Recale 0 - 4 Monti del Matese Bojano
Campobasso 0 - 3 Napoli
Barletta 3 - 3 (d.t.s.)
(3-5 d.t.r.)
Atletico Lecce
Perla del Tirreno 2 - 3 Julia Spello

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al secondo turno hanno partecipato le 24 squadre vincenti il primo turno e le 24 squadre squadre partecipanti alla Serie A2.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Piossasco 1 - 2 Alessandria
Biellese 0 - 7 Tradate Abbiate
Aurora Bergamo 0 - 5 Atalanta
Sampierdarenese Serra Riccò 0 - 3 Matuziana Sanremo
Sarzana 2000 3 - 0 Valdarno
Levante Chiavari 2 - 1 Segratese
Laghi 3 - 2 Fortitudo Mozzecane
Real Costabissara 1 - 4 Vicenza
Libertas Pasiano 0 - 1 Trento
Chiasiellis 1 - 0 Rivignano
Porto Mantovano 0 - 4 Mantova
Dinamo Ravenna 1 - 5 VeneziaJesolo
Nuova Lugo 1 - 1 (d.t.s.)
(4-2 d.t.r.)
Packcenter Imolese
Rimeco Italia 0 - 1 Cervia
Girls Roseto 3 - 7 Vigor Senigallia
Roma 4 - 2 Firenze
Villacidro 1 - 3 Olbia
Villaputzu 1 - 7 Atletico Oristano
Pro Reggina 97 2 - 2 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Gravina Catania
Salernitana 1 - 1 (d.t.s.)
(2-3 d.t.r.)
Autoscuola Puccio Palermo
Monti del Matese Bojano [1] Palermo
Napoli 0 - 1 Ludos Palermo
Atletico Lecce 0 - 5 Olimpica Corigliano
Julia Spello 0 - 6 Perugia Grifo

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al terzo turno hanno partecipato le 24 squadre vincitrici del secondo turno. Le gare di andata si sono disputate il 16 dicembre 2003, mentre le gare di ritorno si sono disputate il 21 dicembre 2003.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Alessandria 3 - 4 Tradate Abbiate 0 - 2 3 - 2
Atalanta 7 - 1 Matuziana Sanremo 5 - 0 2 - 1
Levante Chiavari 1 - 3 Sarzana 2000 0 - 2 1 - 1
Vicenza 2 - 5 Laghi 1 - 2 1 - 3
Trento 6 - 0 Chiasiellis 2 - 0 4 - 0
Mantova 1 - 5 VeneziaJesolo 1 - 1 0 - 4
Nuova Lugo 2 - 4 Cervia 1 - 1 1 - 3
Vigor Senigallia 4 - 2 Roma 2 - 2 2 - 0
Olbia 4 - 5 Atletico Oristano 2 - 1 2 - 4
Gravina Catania 6 - 2 Autoscuola Puccio Palermo 3 - 1 3 - 1
Monti del Matese Bojano 0 - 4 Ludos Palermo 0 - 2 0 - 2
Olimpica Corigliano 1 - 7 Perugia Grifo 1 - 3 0 - 4

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Al quarto turno hanno partecipato le 12 squadre vincitrici del terzo turno, le 13 squadre partecipanti alla Serie A e l'Alessandria come miglior perdente del terzo turno.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
4 gennaio 2004
Ludos Palermo 2 - 3 Agliana
Cervia 0 - 1 Milan
6 gennaio 2004
Sarzana 2000 0 - 10 Como 2000
Laghi 2 - 3 Foroni Verona
Atletico Oristano 1 - 4 Torres
Perugia Grifo 2 - 4 Reggiana
Alessandria 0 - 2 Vallassinese
Tradate Abbiate 2 - 2 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Torino
Trento 1 - 3 Tavagnacco
Vigor Senigallia 1 - 1 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Bergamo R
Gravina Catania 0 - 1 Lazio
Atalanta 1 - 3 Fiammamonza
VeneziaJesolo 0 - 0 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Bardolino

Quinto turno[modifica | modifica wikitesto]

Al quinto turno hanno partecipato le 13 squadre vincitrici del quarto turno e la Vigor Senigallia come miglior perdente del quarto turno. Tutte le gare sono state disputate il 14 febbraio 2004.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Foroni Verona 1 - 0 Vigor Senigallia
Como 2000 2 - 3 Torino
Lazio 0 - 5 Torres
Milan 1 - 0 Bardolino
Vallassinese 0 - 0 (d.t.s.)
(2-4 d.t.r.)
Bergamo R
Tavagnacco 2 - 2 (d.t.s.)
(3-4 d.t.r.)
Agliana
Reggiana 3 - 3 (d.t.s.)
(2-3 d.t.r.)
Fiammamonza

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Ai quarti di finale hanno partecipato le 7 squadre vincitrici del quinto turno e il Tavagnacco come miglior perdente del quinto turno. Tutte le gare sono state disputate l'8 aprile 2004.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Bergamo R 2 - 1 Fiammamonza
Torino 0 - 0 (d.t.s.)
(4-5 d.t.r.)
Milan
Agliana 2 - 3 Foroni Verona
Torres 9 - 0 Tavagnacco

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata si sono disputate il 12 maggio 2004, mentre le gare di ritorno si sono disputate il 15 maggio 2004.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Bergamo R 2 - 5 Foroni Verona 0 - 2 2 - 3
Torres 7 - 2 Milan 6 - 2 1 - 0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Castelsardo
29 maggio 2004
Finale
Torres Terra Sarda6 – 0
referto
Foroni Verona (700 circa spett.)
Arbitro:  Riccardo Tozzi (Ostia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Monti del Matese Bojano avanza al terzo turno per il ritiro del Palermo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]