Associazione Calcio Monti del Matese Bojano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C. Monti del Matese Bojano
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Red White HEX-EE3123 HEX-FFFFFF.svg Bianco, rosso
Dati societari
Città Bojano
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Fondazione ?
Scioglimento2006
Stadio {{{stadio}}}
({{{capienza}}} posti)
Palmarès
Dati aggiornati al gennaio 2018
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Calcio Monti del Matese Bojano, meglio noto come Monti del Matese Bojano, fu una società di calcio femminile con sede a Bojano. Nella sua storia ha partecipato a un campionato di Serie A, il massimo livello del campionato italiano di calcio femminile, nella stagione 2005-2006, che fu anche l'ultima della società molisana.

La società deve la sua ragione sociale al nome del massiccio del Matese, parte dell'Appennino sannita, e dove è ubicato il territorio comunale della sede societaria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club venne fondato come Associazione Calcio Isernia Donna, raggiungendo le serie nazionali nel 2001 con la partecipazione al campionato di Serie B, seconda serie del campionato italiano di calcio femminile. Concluse la stagione regolare al primo posto nel girone D, accedendo agli spareggi per la promozione in Serie A, dove venne sconfitto dal Lucca 7. Per la stagione successiva venne ammesso al neocostituito campionato di Serie A2, che andò a rappresentare il secondo livello nazionale, ma rinunciò alla partecipazione per iscriversi al campionato di Serie C regionale.

Nell'estate 2003 cambiò denominazione in Associazione Calcio Monti del Matese Bojano[1]. Nella stagione 2003-2004 la squadra partecipò al campionato di Serie B nel girone D, concluso al primo posto davanti alla Roma, assieme alla quale venne promosso in Serie A2. La stagione successiva vide il Monti del Matese Bojano conquistare la terza promozione in tre anni, passando dalla Serie C alla Serie A, con il primo posto nel girone B della Serie A2 con un margine di cinque punti sul Firenze, secondo classificato. In Coppa Italia raggiunse gli ottavi di finale, dove venne eliminato dalla Lazio. La stagione 2005-2006 vide il Monti del Matese Bojano partecipare per la prima volta al campionato di Serie A, prima volta per una squadra molisana. Il campionato venne concluso all'ottavo posto con nove punti al di sopra della zona retrocessione. In Coppa Italia raggiunse i quarti di finale, dove venne eliminato dal Bardolino[2]. Nonostante la salvezza conquistata, il club non si iscrisse al campionato di Serie A 2006-2007, vedendo successivamente la propria affiliazione alla FIGC decadere[3].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'A.C. Monti del Matese Bojano
  • 199? - Fondazione della Associazione Calcio Isernia Donna.
  • ...
  • 2001-2002 - 1º in Serie B girone D. Promosso in Serie A2, rinuncia e si iscrive in Serie C.
Terzo turno in Coppa Italia.
  • 2002-2003 - in Serie C regionale. Promosso in Serie B.
  • 2003 - Cambio di denominazione in Associazione Calcio Monti del Matese Bojano.
  • 2003-2004 - 1º in Serie B girone D. Promosso in Serie A2.
Terzo turno in Coppa Italia.
Ottavi di finale in Coppa Italia.
Quarti di finale in Coppa Italia.
  • 2006 - Scioglimento della società.

Calciatrici[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatrici dell'A.C. Monti del Matese Bojano

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2004-2005

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2005-2006[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Ilaria Altieri
Italia P Elisa Forlucci
Italia P Pierina Nardulli
Italia D Valentina Lanzieri
Italia D Giovanna Rana
Italia D Maria Sorvillo
Italia D Letizia Biallo
Italia C Giuseppina Beneventi
Italia C Rosaria Farina
Italia C Luana Fracassi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesca Valetto
Italia C Diana Bellucci
Italia C Eleonora Carrus
Italia C Gioia Masia
Italia C Marianna Abate
Italia A Sara Berarducci
Italia A Fabiana Colasuonno
Italia A Sara Coluzzi
Italia A Marcella Marino
Italia A Simona Sodini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comunicato n. 103/A del 24 novembre 2003 - Cambio di denominazione sociale (PDF), su figc.it, 24 novembre 2003. URL consultato il 25 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ COPPA ITALIA Quarti di Finale – Gara Unica, su calciodonna.it, 25 febbraio 2006. URL consultato il 25 gennaio 2018.
  3. ^ Comunicato nº 089 del 20 marzo 2007 - Decadenza dell'affiliazione (PDF), su figc.it, 20 marzo 2007. URL consultato il 25 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2018).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]