Nazionale Under-19 di calcio femminile dell'Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Italia femminile Under-19
FIGC Logo 2017.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FIGC
Soprannome Azzurrine
Selezionatore Enrico Sbardella (2015-)
Europeo femminile Under-19
Partecipazioni 11 (esordio: 1998)
Miglior risultato Campione nel 2008

La Nazionale di calcio femminile dell'Italia è la rappresentativa calcistica femminile dell'Italia formata da giocatrici al di sotto dei 19 anni, ed è posta sotto l'egida della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2008

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Under 19 Incontri Vinte Nulle Perse R.F. R.S.
Totale 71 40 13 18 193 70

Piazzamenti agli Europei Under-19[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato europeo di calcio femminile Under-19.
  • 1998: fase a gironi (Under-18)
  • 1999: 3º posto (Under-18)
  • 2000: non qualificata (3º turno di qualificazione) (Under-18)
  • 2001: non qualificata (3º turno di qualificazione) (Under-18)
  • 2002: non qualificata (3º turno di qualificazione)
  • 2003: ottavi di finale[1]
  • 2004: semifinalista
  • 2005: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2006: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2007: non qualificata (1º turno di qualificazione)
  • 2008: Campione
  • 2009: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2010: fase a gironi
  • 2011: semifinalista
  • 2012: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2013: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2014: non qualificata (1º turno di qualificazione)
  • 2015: non qualificata (2º turno di qualificazione)
  • 2016: non qualificata
  • 2017: fase a gironi
  • 2018: fase a gironi
  • 2019: non qualificata

Tutte le Rose[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Campionato d'Europa Femminile U-19 UEFA 2008
Buiatti, 2 Crespi, 3 Gama, 4 Pisano, 5 Rosucci, 6 Sampietro, 7 Bonometti, 8 Barreca, 9 Marchese, 10 Parisi, 11 Gueli, 12 Penzo, 13 Rodella, 14 Bartoli, 15 Bussu, 16 Fusetti, 17 Bonetti, 18 Lotto, P Schroffenegger, D Vitale, CT: Corradini


Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Lista delle 20 convocate dal selezionatore Enrico Sbardella per 2 amichevoli contro la Svezia del 28 e 30 gennaio 2020[2][3].

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
P Beatrice Beretta 1º luglio 2003 (16 anni) Italia Juventus
P Camilla Forcinella 22 giugno 2001 (18 anni) Italia Verona
D Paola Boglioni 28 giugno 2001 (18 anni) Italia Empoli
D Michela Giordano 29 agosto 2002 (17 anni) Italia Juventus
D Chiara Pucci 13 gennaio 2002 (18 anni) Germania Ingolstadt
D Francesca Quazzico 7 maggio 2001 (18 anni) Italia Inter
D Chiara Ripamonti 31 marzo 2001 (18 anni) Italia Fiorentina
D Bianca Vergani 1º novembre 2002 (17 anni) Italia Inter
D Martina Zanoli 27 febbraio 2002 (17 anni) Italia Orobica
C Melissa Bellucci 8 febbraio 2001 (18 anni) Italia Juventus
C Anna Catelli 6 gennaio 2002 (18 anni) Italia Inter
C Sofia Colombo 21 aprile 2001 (18 anni) Italia Inter
C Azzurra Corazzi 13 agosto 2001 (18 anni) Italia Fiorentina
C Caterina Fracaros 4 luglio 2001 (18 anni) Italia Inter
C Ludovica Silvioni 6 marzo 2002 (17 anni) Italia Juventus
A Federica Anghileri 12 gennaio 2002 (18 anni) Italia Empoli
A Asia Bragonzi 5 marzo 2001 (18 anni) Italia Juventus
A Angela Caloia 29 dicembre 2001 (18 anni) Stati Uniti Università di Harvard
A Margherita Monnecchi 6 novembre 2001 (18 anni) Italia Fiorentina
A Silvia Zanni 11 giugno 2001 (18 anni) Italia Sassuolo

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Lo staff della nazionale si compone dal commissario tecnico, che allena, convoca e schiera in campo le atlete ed è assistito da un assistente allenatore. Ad aiutare gli allenatori, ci sono il preparatore atletico, il preparatore dei portieri, il capo delegazione, il segretario, i medici, i massofisioterapisti e gli osservatori, che assistono ai match degli avversari.

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico
  • Commissario tecnico: Enrico Sbardella
  • Assistente allenatore: Elena Proserpio Marchetti
  • Capo delegazione: Patrizia Recandio
  • Preparatore atletico: Adalberto Zamuner
  • Preparatore dei portieri: Mattia Volpi
  • Medico: Carlo Massafra
  • Fisioterapista: Camillo Piastra
  • Segretario: Daniela Censini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 3º posto nel gruppo A da quattro squadre.
  2. ^ Prove di Europeo contro la Svezia: convocate 20 Azzurrine, prima chiamata per Pucci e Monnecchi, su figc.it, 20 gennaio 2020. URL consultato il 21 gennaio 2020.
  3. ^ Prove d’Europeo con la Svezia, a Torre del Greco prima amichevole del 2020 per la squadra di Sbardella, su figc.it, 27 gennaio 2020. URL consultato il 27 gennaio 2020.