Nazionale di calcio femminile della Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polonia Polonia
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione PZPN
Polski Związek Piłki Nożnej
Confederazione UEFA
Codice FIFA POL
Soprannome Biało-czerwone
(Bianco-rosse)
Selezionatore Polonia Roman Jaszczak
Record presenze Polonia Maria Makowska (108)
Ranking FIFA 33º
Esordio internazionale
Italia Italia 3-0 Polonia Polonia
Catania, Italia; 27 giugno 1981
Migliore vittoria
Polonia Polonia 13-0 Israele Israele
Tel Aviv, Israele; 25 febbraio 1998
Peggiore sconfitta
Islanda Islanda 10-0 Polonia Polonia
Reykjavík, Islanda; 13 settembre 2003
Campionato del mondo
Partecipazioni N/A
Campionato europeo
Partecipazioni N/A
Torneo Olimpico
Partecipazioni N/A

La nazionale di calcio femminile della Polonia (pol. Reprezentacja Polski w piłce nożnej kobiet) è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Polonia, gestita dalla Federazione calcistica della Polonia (Polski Związek Piłki Nożnej - PZPN) e, in base alla classifica emessa dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) il 24 giugno 2016, risulta occupare il 33º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking[1], perdendone quattro rispetto alla precedente emessa il 25 marzo 2016.

Come membro dell'UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, Campionato europeo UEFA, ai Giochi olimpici estivi e ai tornei ad invito come l'Algarve Cup o la Cyprus Cup.

Partecipazioni alla Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991: non qualificata
  • 1995: non qualificata
  • 1999: non qualificata
  • 2003: non qualificata
  • 2007: non qualificata
  • 2011: non qualificata
  • 2015: non qualificata

Partecipazioni al Campionato europeo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1984: non partecipante
  • 1987: non partecipante
  • 1989: non partecipante
  • 1991: non qualificata
  • 1993: non qualificata
  • 1995: non qualificata
  • 1997: non qualificata
  • 2001: non qualificata
  • 2005: non qualificata
  • 2009: non qualificata
  • 2013: non qualificata

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking, in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html, 24 giugno 2016. URL consultato il 2 luglio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]