Campionato europeo di calcio femminile 2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Campionato europeo di calcio femminile 2005 si è svolto in Germania tra il 23 giugno e il 7 luglio 2001.
È stato vinto dalla Germania, che ha battuto in finale la Svezia grazie a un golden goal.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per i dettagli sulle partite di qualificazione vedi Qualificazioni al campionato europeo di calcio femminile 2001.

Vi hanno preso parte 16 nazionali divise 4 gruppi; la vincitrice di ogni gruppo è direttamente qualificata alla fase finale, mentre le seconde e le terze qualificate si affrontano in gare di play-off.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Germania Germania 9 3 3 0 0 11 1 +10
Svezia Svezia 6 3 2 0 1 6 3 +3
Russia Russia 1 3 0 1 2 1 7 −6
Inghilterra Inghilterra 1 3 0 1 2 1 8 −7


Erfurt
23 giugno 2001, ore 14:15 UTC+1
Germania Germania 3 – 1 Svezia Svezia Steigerwaldstadion (10.252 spett.)

Jena
24 giugno 2001, ore 17:30 UTC+1
Russia Russia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Ernst-Abbe-Sportfeld (1.253 spett.)

Erfurt
27 giugno 2001, ore 15:00 UTC+1
Germania Germania 5 – 0 Russia Russia Steigerwaldstadion (6.249 spett.)

Jena
27 giugno 2001, ore 17:00 UTC+1
Svezia Svezia 4 – 0 Inghilterra Inghilterra Ernst-Abbe-Sportfeld (1.000 spett.)

Jena
30 giugno 2001, ore 14:10 UTC+1
Inghilterra Inghilterra 0 – 3 Germania Germania Ernst-Abbe-Sportfeld (11.312 spett.)

Erfurt
30 giugno 2001, ore 14:10 UTC+1
Svezia Svezia 1 – 0 Russia Russia Steigerwaldstadion (820 spett.)

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Danimarca Danimarca 6 3 2 0 1 6 5 +1
Norvegia Norvegia 4 3 1 1 1 4 2 +2
Italia Italia 4 3 1 1 1 3 4 −1
Francia Francia 3 3 1 0 2 5 7 −2


Aalen
25 giugno 2001, ore 17:30 UTC+1
Italia Italia 2 – 1 Danimarca Danimarca Waldstadion (3.193 spett.)

Ulma
25 giugno 2001, ore 19:45 UTC+1
Norvegia Norvegia 3 – 0 Francia Francia Donaustadion (3.100 spett.)

Reutlingen
28 giugno 2001, ore 17:30 UTC+1
Francia Francia 3 – 4 Danimarca Danimarca Stadion an der Kreuzeiche (5.400 spett.)

Reutlingen
28 giugno 2001, ore 19:45 UTC+1
Norvegia Norvegia 1 – 1 Italia Italia Stadion an der Kreuzeiche (6.500 spett.)

Aalen 1º luglio 2001, ore 16:30 UTC+1 Danimarca Danimarca 1 – 0 Norvegia Norvegia Waldstadion (3.000 spett.)

Ulma 1º luglio 2001, ore 16:30 UTC+1 Francia Francia 2 – 0 Italia Italia Donaustadion (3.100 spett.)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Ulma
4 luglio 2001, ore 15:05 UTC+1
Germania Germania 1 – 0 Norvegia Norvegia Donaustadion (13.524 spett.)

Ulma
4 luglio 2001, ore 17:30 UTC+1
Danimarca Danimarca 0 – 1 Svezia Svezia Donaustadion (6.000 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Ulma
7 luglio 2001, ore 15:00 UTC+1
Germania Germania 1 – 0 (gg) Svezia Svezia Donaustadion (18.000 spett.)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio