Nazionale di atletica leggera della Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polonia Polonia
Sport Atletica leggera
Federazione PZLA
Confederazione EAA
Codice CIO POL
Giochi olimpici
Partecipazioni 20 (esordio: 1924)
Miglior risultato 4 - 0 - 0   (2000)
Medaglie (23 - 17 - 13)
Campionati mondiali
Partecipazioni 14 (esordio: 1983)
Miglior risultato 2 - 4 - 2   (2009)
Medaglie (12 - 10 - 13)
Campionati mondiali indoor
Partecipazioni ? (esordio: 1985)
Miglior risultato 1 - 2 - 2   (1999)
Medaglie (3 - 8 - 14)
Campionati europei
Partecipazioni ? (esordio: 1934)
Miglior risultato 8 - 2 - 2   (1958)
Medaglie (41 - 42 - 58)


Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2014
Irena Szewińska, plurimedagliata olimpica polacca

La nazionale di atletica leggera della Polonia è la rappresentativa della Polonia nelle competizioni internazionali di atletica leggera riservate alle selezioni nazionali.

Bilancio nelle competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

La nazionale polacca di atletica leggera vanta 20 partecipazioni ai Giochi olimpici su 27 edizioni disputate,[1] con un bottino di 23 medaglie d'oro, 17 d'argento e 13 di bronzo.

L'atleta polacco più medagliato alle Olimpiadi è la velocista e saltatrice in lungo Irena Szewińska, che in carriera ha conquistato 7 medaglie olimpiche, di cui tre d'oro, due d'argento e due di bronzo tra il 1964 e il 1980.

Per quanto riguarda il bilancio della Polonia ai Mondiali, essa occupa l'11ª posizione nel medagliere della competizione outdoor, mentre è in 28ª posizione in quello delle gare al coperto.

Relativamente ai campionati continentali, agli Europei all'aperto la Polonia è posizionata al settimo posto del medagliere generale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Poland Athletics, Sports-reference.com. URL consultato il 6 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera