Annamaria Serturini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Annamaria Serturini
Roma vs Sassuolo Serie A femminile 22 set 2018 06 (cropped).jpg
Annamaria Serturini con la maglia della Roma, settembre 2018
Nazionalità Italia Italia
Altezza 160 cm
Peso 48 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
2014-2017Brescia Primavera
2017-2018Pink Sport Time Primavera
Squadre di club1
2014-2017Brescia31 (7)
2017-2018Pink Sport Time22 (4)[1]
2018-Roma25 (13)
Nazionale
2013-2015Italia Italia U-1718 (8)
2015-2017Italia Italia U-1914 (8)
2019-Italia Italia9 (1)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio femminile Under-17
Bronzo Costa Rica 2014
Transparent.png Europei di calcio femminile Under-17
Bronzo Inghilterra 2014
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019 (club),
3 settembre 2019 (nazionale)

Annamaria Serturini (Alzano Lombardo, 13 maggio 1998) è una calciatrice italiana, centrocampista della Roma e della nazionale italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Serturini foto ufficiale con la maglia del Brescia, agosto 2016.

Annamaria Serturini cresce calcisticamente nelle giovanili del Brescia, dove è inserita nella formazione che partecipa al Campionato Primavera.

Le prestazioni offerte nelle competizioni giovanili convince la società e il tecnico Milena Bertolini a inserirla in rosa con la squadra titolare come riserva del reparto di centrocampo dalla stagione 2014-2015, facendo il suo debutto in Serie A, massimo livello del campionato italiano, l'8 novembre 2014, alla quinta giornata di campionato, nell'incontro vinto dal Brescia sulle avversarie del Pink Sport Time per 8-0, dove al 71' rileva la pari ruolo Valentina Cernoia partita titolare. Seppure alla sua prima stagione da "senior" Bertolini la impiega in due occasioni solo in campionato, Serturini condivide con le compagne la conquista della Coppa Italia, trofeo entrato nella bacheca della società per la seconda volta nella sua storia sportiva.[2]

A giudizio del tecnico dalla stagione successiva, benché nell'incontro di Supercoppa Seturnini non venga impiegata, acquista la maturità necessaria per essere impiegata con continuità, fiducia ripagata partendo titolare e realizzando il suo primo gol nonché prima doppietta in Serie A il 18 ottobre 2015, in occasione della prima giornata del campionato 2015-2016, nella partita vinta dal Brescia sul Vittorio Veneto per 6-0. Durante il campionato Bertolini la impiega complessivamente in 15 partite su 22, in 11 partendo dalla panchina, incontri in cui sigla anche 4 reti, oltre le due alle venete, una al Luserna nell'incontro della 2ª giornata vinto 7-1 dalle Leonesse e l'ultima alla 22ª e ultima giornata di campionato, chiudendo le marcature all'83' e fissando il risultato sull'8-0 per le lombarde sulla Riviera di Romagna. Durante la stagione ha anche l'occasione di debuttare per la prima volta in un incontro internazionale di club, durante l'edizione 2015-2016 della UEFA Women's Champions League, nell'incontro dell'11 novembre 2015 che vedono il Brescia vincere per 1-0 la prima sfida degli ottavi di finale con le danesi del Fortuna Hjørring.[3] Al termine della stagione Serturini festeggia il primo treble Campionato-Coppa Italia-Supercoppa italiana conquistato dalla società.[2]

La stagione 2016-2017 è l'ultima per la calciatrice. Bertolini continua a impiegarla spesso in turnover con altri elementi della squadra e al termine del campionato totalizzerà 13 presenze, delle quali 6 da titolare, andando a segno in tre incontri, con il Tavagnacco alla 6ª giornata, vittoria per 3-0, con il Como 2000 all'8ª giornata dove al 31' sigla la rete del definitivo 2-1 per il Brescia, e alla 22ª e ultima giornata, quella del parziale 3-0 sul Luserna (4-0). Al termine della stagione Serturini festeggia il double Campionato-Supercoppa italiana.[2]

Nell'estate 2017 si trasferisce alla Pink Sport Time, società barese che ha appena riconquistato l'accesso alla Serie A dopo un anno in Serie B, per giocare con la squadra pugliese la stagione entrante, alternando le presenze sia con la squadra titolare che quella che partecipa al Campionato Primavera 2017-2018. Roberto D'Ermilio, tecnico della squadra titolare delle Pink Sport Time, la impiega in tutti i 22 incontri della stagione regolare più i due spareggi che devono determinare la salvezza della squadra. Durante la stagione è, assieme a Debora Novellino, la calciatrice più impiegata in assoluto, 24 presenze in campionato più le 5 in Coppa Italia, e con 9 reti totali, 4 in campionato e 5 in Coppa Italia, condivide con Romina Pinna la posizione di migliore realizzatrice della squadra.[2]

Conclusa l'esperienza pugliese durante il calciomercato estivo 2018 sottoscrive un accordo con la neoistituita Roma, che si iscrive al campionato di Serie A 2018-2019 dopo aver rilevato il titolo sportivo della Res Roma. Alla guida del mister Betty Bavagnoli, Serturini scende in campo già dalla 1ª giornata di campionato della stagione, dove è autrice della rete su rigore che al 59' accorcia le distanze (2-1) con il Sassuolo, incontro poi terminato 3-2 per le emiliane.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con le Azzurrine della nazionale italiana Under-17 ha conquistato il terzo posto nel Campionato europeo di categoria 2014 ed il terzo posto nel Mondiale della Costa Rica.

Corradini la convoca in seguito anche nella formazione Under-19 impegnata nelle qualificazioni all'edizione 2016 del campionato europeo di categoria. Con la maglia dell'U-19 il 17 settembre 2015 fa il suo debutto in una competizione ufficiale UEFA nella partita vinta per 11-0 sulle pari età di Cipro, siglando all'85' la rete del parziale 9-0.

Milena Bertolini, in vista della preparazione per il Mondiale di Francia 2019, la convoca nella nazionale maggiore in occasione dell'amichevole con il Cile, dove scende in campo negli ultimi minuti dell'incontro vinto dalle Azzurre per 2-1[4]. Convocata per la Cyprus Cup 2019, esordisce nella seconda partita del girone contro l'Ungheria, entrando in campo all'inizio del secondo tempo e realizzando la sua prima rete in nazionale dopo dieci minuti[5].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015 Italia Brescia A 2 0 CI 0 0 UWCL - - SI - - 2 0
2015-2016 A 16 4 CI 2 0 UWCL 1 0 SI 0 0 19 4
2016-2017 A 13 3 CI 2 0 UWCL 2 0 SI 0 0 17 3
Totale Brescia 31 7 4 0 3 0 0 0 38 7
2017-2018 Italia Pink Sport Time A 22+2 4 CI 5 5 - - - - - - 29 9
2018-2019 Italia Roma A 22 11 CI 5 2 - - - - - - 27 13
Totale carriera 77 22 14 7 3 0 0 0 94 29

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-01-2019 Empoli Italia Italia 2 – 1 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 90+4’ 90+4’
01-03-2019 Larnaca Ungheria Ungheria 0 – 3 Italia Italia Cyprus Cup 2019 - 1º turno 1 Ingresso al 46’ 46’
04-03-2019 Larnaca Italia Italia 4 – 1 Thailandia Thailandia Cyprus Cup 2019 - 1º turno - Ingresso al 57’ 57’
06-03-2019 Larnaca Corea del Nord Corea del Nord 3 – 3 dts
(7-6 dcr)
Italia Italia Cyprus Cup 2019 - finale 1º/2º posto - Ingresso al 90+4’ 90+4’
05-04-2019 Lublino Polonia Polonia 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
09-04-2019 Reggio Emilia Italia Italia 2 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
29-06-2019 Valenciennes Italia Italia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2019 - Quarti di finale - Ingresso al 75’ 75’
29-08-2019 Ramat Gan Israele Israele 2 – 3 Italia Italia Qual. Euro 2021 - Ingresso al 56’ 56’
03-09-2019 Tbilisi Georgia Georgia 0 – 1 Italia Italia Qual. Euro 2021 - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 9 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Brescia: 2015-2016
Brescia: 2014-2015, 2015-2016
Brescia: 2015, 2016

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Pink Sport Time: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 24 (4) se si considerano anche gli spareggi.
  2. ^ a b c d e Football.it, Annamaria Serturini.
  3. ^ UEFA.com, Annamaria Serturini.
  4. ^ Tarenzi segna sui titoli di coda, inizia con una vittoria il cammino dell'Italia verso il Mondiale, su figc.it, 18 gennaio 2019. URL consultato il 3 febbraio 2019.
  5. ^ Cyprus Cup: è un'Italia travolgente, Giacinti e Serturini firmano il successo sull'Ungheria, su figc.it, 1º marzo 2019. URL consultato il 1º marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]