Mushu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mushu
Mushu.png
Mushu con un aquilone spiegato
Universo Disney
Lingua orig. Inglese
Studio Walt Disney Feature Animation
1ª app. 1998
1ª app. in Mulan
Voci orig.
Voci italiane
Specie Drago
Sesso Maschio

Mushu è un personaggio apparso per la prima volta nel film Disney Mulan. Nell'omonimo lungometraggio è stato doppiato in lingua originale dall'attore Eddie Murphy, mentre in italiano dal conduttore televisivo Enrico Papi.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

È uno spiritello degli avi della famiglia Fa con le sembianze di un piccolo drago rosso, migliore amico di Fa Mulan.

In passato era stato uno degli spiriti guardiani della famiglia Fa. Prima di aiutare Mulan si sa solo che aveva già avuto un'occasione per dimostrare le sue capacità, per proteggere la famiglia, ma poiché ha causato la morte di uno dei membri della famiglia (più precisamente Den, l'antenato decapitato, citato in una scena del film) a causa della sua inesperienza fu retrocesso a suonatore del gong.

Incaricato di risvegliare con il gong l'antico drago di pietra che avrebbe dovuto proteggere Mulan, distrugge la sua statua accidentalmente, quindi decide di seguire la ragazza al suo posto. Per tutto il resto del film, in modo da poter riavere il lavoro, si impegna al massimo per aiutare Mulan, vegliando su di lei come guardia del corpo e suggeritore, rimanendo nascosto (spesso sotto i vestiti della ragazza) dagli occhi dei soldati dell'armata del capitano Li Shang, mentore e futuro marito della protagonista.

Alla fine del primo film, essendo riuscito a riportare onore alla famiglia Fa facendo di Mulan un'eroina, viene reintegrato dagli antenati come drago guardiano della famiglia.

Nel secondo film gli antenati pongono a Mushu un dilemma: se egli vuole continuare ad essere il drago protettore della famiglia Fa dovrà distruggere il rapporto tra Mulan e il capitano Shang, altrimenti perderà il proprio posto.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Come già accennato Mushu è uno spiritello dalle fattezze di un minuscolo drago con la pelle rossa e la corporatura smilza. Nonostante le sue piccole dimensioni (è alto circa 30 cm) e l'apparenza innocua Mushu può lanciare fiamme dalla propria bocca. A differenza del grillo Cri-Kee (che ricopre un ruolo da spalla e compagno di avventure per lui), il buffo draghetto è in grado di parlare la lingua umana. Essendo privo di ali per il volo, Mushu è solito camminare e correre come fosse una persona.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Mushu è un personaggio simpatico, astuto, sarcastico e talvolta goffo, ma con un grande cuore. In comune con Mulan, anche Mushu è un emarginato in quanto pasticcione e portatore di disonore per la famiglia Fa, per poi rimediare ai danni passati facendone dell'amica un'eroina per contrastare gli Unni guidati da Shan Yu.