Rick Leach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rick Leach
Rick Leach 2009 US Open 01.jpg
Rick Leach nel 2009
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 21-58 (26,58%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 108° (28 settembre 1987)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1988)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon 1T (1990 1992)
Stati Uniti US Open 2T (1987 1988 1989 1990)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 648-390 (62,42%)
Titoli vinti 46
Miglior ranking 1° (26 marzo 1990)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1988 1989 2000)
Francia Roland Garros F (1991)
Regno Unito Wimbledon V (1990)
Stati Uniti US Open V (1993)
Altri tornei
Tour Finals V (1988 1997)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Rick Leach (Arcadia, 28 dicembre 1964) è un ex tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Leach è stato uno specialista nel doppio, ha vinto cinque titoli del Grande Slam nel doppio maschile, 3 agli Australian Open, uno a Wimbledon e uno agli US Open mentre ha raggiunto per altre sette volte la finale venendo però sconfitto. Ha guadagnato la prima posizione nella classifica del doppio maschile nel marzo del 1990.
Ha ottenuto delle importanti vittorie anche nel doppio misto con due trionfi agli Australian Open, uno a Wimbledon e uno agli US Open mentre ha raggiunto la finale altre cinque volte venendo però sconfitto.
Ha fatto parte della squadra statunitense che ha vinto la Coppa Davis nel 1990. In questo torneo ha vinto in coppia con Jim Pugh tutti i match a cui hanno partecipato compresa la sfida in finale contro gli australiani Pat Cash e John Fitzgerald.
Suo fratello, Jon Leach, è sposato con la tennista Lindsay Davenport.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (46)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (5)
Tennis Masters Cup (3)
ATP Masters Series (4)
ATP Championship Series (5)
ATP Tour (28)
Titoli per superficie
Cemento (28)
Terra battuta (6)
Erba (4)
Sintetico (8)
Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 20 luglio 1987 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra battuta Stati Uniti Tim Pawsat Svezia Mikael Pernfors
Svezia Magnus Tideman
6–3, 6–4
2. 12 ottobre 1987 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Dan Goldie
Stati Uniti Mel Purcell
6–3, 6–2
3. 4 gennaio 1988 Nuova Zelanda Wellington Classic, Wellington Cemento Stati Uniti Dan Goldie Australia Broderick Dyke
Canada Glenn Michibata
6–2, 6–3
4. 25 gennaio 1988 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Stati Uniti Jim Pugh Regno Unito Jeremy Bates
Svezia Peter Lundgren
6–3, 6–2, 6–3
5. 9 maggio 1988 Germania BMW Open, Monaco Terra battuta Stati Uniti Jim Pugh Argentina Alberto Mancini
Argentina Christian Miniussi
7–6, 6–1
6. 25 luglio 1988 Stati Uniti Legg Mason Tennis Classic, Washington, D.C. Cemento Stati Uniti Jim Pugh Messico Jorge Lozano
Stati Uniti Todd Witsken
6–3, 6–7, 6–2
7. 8 agosto 1988 Stati Uniti RCA Championships, Indianapolis Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
6–4, 6–3
8. 22 agosto 1988 Stati Uniti Cincinnati Masters, Cincinnati Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Patrick McEnroe
6–2, 6–4
9. 21 novembre 1988 Stati Uniti Detroit Open, Detroit Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
6–4, 6–1
10. 11 dicembre 1988 Regno Unito Tennis Masters Cup, Londra Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Spagna Emilio Sánchez
Spagna Sergio Casal
6–4, 6–3, 2–6, 6–0
11. 30 gennaio 1989 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Stati Uniti Jim Pugh Australia Darren Cahill
Australia Mark Kratzmann
6–4, 6–4, 6–4
12. 13 marzo 1989 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Paul Annacone
Sudafrica Christo van Rensburg
6–7, 6–3, 6–2, 2–6, 6–4
13. 1º maggio 1989 Singapore ATP Singapore, Singapore Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Paul Chamberlin
Kenya Paul Wekesa
6–3, 6–4
14. 8 maggio 1989 Stati Uniti WCT Tournament of Champions, Forest Hills, New York Terra battuta Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Jim Courier
Stati Uniti Pete Sampras
6–4, 6–2
15. 27 novembre 1989 Brasile ATP Itaparica, Itaparica Cemento Stati Uniti Jim Pugh Messico Jorge Lozano
Stati Uniti Todd Witsken
6–2, 7–6
16. 26 febbraio 1990 Stati Uniti U.S. Pro Indoor, Filadelfia Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Canada Grant Connell
Canada Glenn Michibata
3–6, 6–4, 6–2
17. 26 marzo 1990 Stati Uniti Miami Masters, Miami Cemento Stati Uniti Jim Pugh Germania Boris Becker
Brasile Cássio Motta
6–4, 3–6, 6–3
18. 9 luglio 1990 Regno Unito Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Pieter Aldrich
Sudafrica Danie Visser
7–6, 7–6, 7–6
19. 18 febbraio 1991 Stati Uniti U.S. Pro Indoor, Filadelfia Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Germania Udo Riglewski
Germania Michael Stich
6–4, 6–4
20. 13 maggio 1991 Stati Uniti U.S. Men's Clay Court Championships, Charlotte Terra battuta Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Bret Garnett
Stati Uniti Greg Van Emburgh
6–3, 2–6, 6–3
21. 13 aprile 1992 Giappone Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Stati Uniti Kelly Jones Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
0–6, 7–5, 6–3
22. 24 agosto 1992 Stati Uniti ATP Volvo International, New Haven Cemento Stati Uniti Kelly Jones Stati Uniti Patrick McEnroe
Stati Uniti Jared Palmer
7–6, 6–7, 6–2
23. 12 aprile 1993 Giappone Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Stati Uniti Ken Flach Canada Glenn Michibata
Stati Uniti David Pate
2–6, 6–3, 6–4
24. 21 giugno 1993 Regno Unito Nottingham Open, Manchester Erba Stati Uniti Ken Flach Sudafrica Stefan Kruger
Canada Glenn Michibata
6–4, 6–1
25. 26 luglio 1993 Stati Uniti Legg Mason Tennis Classic, Washington, D.C. Cemento Zimbabwe Byron Black Canada Grant Connell
Stati Uniti Patrick Galbraith
6–4, 7–5
26. 13 settembre 1993 Stati Uniti US Open, New York Cemento Stati Uniti Ken Flach Rep. Ceca Martin Damm
Rep. Ceca Karel Nováček
6–7, 6–4, 6–2
27. 7 febbraio 1994 Stati Uniti SAP Open, San Jose Cemento (i) Stati Uniti Jared Palmer Zimbabwe Byron Black
Stati Uniti Jonathan Stark
4–6, 6–4, 6–4
28. 20 giugno 1994 Regno Unito Nottingham Open, Manchester Erba Sudafrica Danie Visser Stati Uniti Scott Davis
Stati Uniti Trevor Kronemann
6–4, 4–6, 7–6
29. 21 agosto 1995 Stati Uniti ATP Volvo International, New Haven Cemento Stati Uniti Scott Melville India Leander Paes
Venezuela Nicolás Pereira
7–6, 6–4
30. 15 gennaio 1996 Indonesia ATP Jakarta, Giacarta Cemento Stati Uniti Scott Melville Stati Uniti Kent Kinnear
Stati Uniti Dave Randall
6–1, 2–6, 6–1
31. 11 marzo 1996 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Stati Uniti Patrick Galbraith Stati Uniti Richey Reneberg
Nuova Zelanda Brett Steven
5–7, 7–5, 7–5
32. 29 aprile 1996 Corea del Sud Seoul Open, Seul Cemento Stati Uniti Jonathan Stark Stati Uniti Kent Kinnear
Zimbabwe Kevin Ullyett
6–4, 6–4
33. 11 novembre 1996 Russia Kremlin Cup, Mosca Sintetico Russia Andrej Ol'chovskij Rep. Ceca Jiří Novák
Rep. Ceca David Rikl
4–6, 6–1, 6–2
34. 23 novembre 1997 Stati Uniti Tennis Masters Cup, Hartford Sintetico Stati Uniti Jonathan Stark India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
6–3, 6–4, 7–6
35. 30 marzo 1998 Stati Uniti Miami Masters, Miami Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Stati Uniti Alex O'Brien
Stati Uniti Jonathan Stark
6–2, 6–4
36. 15 giugno 1998 Germania Gerry Weber Open, Halle Erba Sudafrica Ellis Ferreira Sudafrica John-Laffnie de Jager
Germania Marc-Kevin Goellner
4–6, 6–4, 7–6
37. 17 maggio 1999 Italia Rome Masters, Roma Terra battuta Sudafrica Ellis Ferreira Sudafrica David Adams
Sudafrica John-Laffnie de Jager
6–7, 6–1, 6–2
38. 17 gennaio 2000 Nuova Zelanda Heineken Open, Auckland Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Francia Olivier Delaître
Stati Uniti Jeff Tarango
7–5, 6–4
39. 31 gennaio 2000 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Zimbabwe Wayne Black
Australia Andrew Kratzmann
6–4, 3–6, 6–3, 3–6, 18–16
40. 17 aprile 2000 Stati Uniti Verizon Tennis Challenge, Atlanta Terra battuta Sudafrica Ellis Ferreira Stati Uniti Justin Gimelstob
Bahamas Mark Knowles
6–3, 6–4
41. 8 ottobre 2001 Giappone AIG Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Australia David Macpherson Australia Paul Hanley
Australia Nathan Healey
1–6, 7–6, 7–6
42. 29 ottobre 2001 Svizzera Davidoff Swiss Indoors, Basilea Sintetico Sudafrica Ellis Ferreira India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
7–6, 6–4
43. 5 novembre 2001 Francia Paris Masters, Parigi Sintetico Sudafrica Ellis Ferreira India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
3–6, 6–4, 6–3
44. 2 febbraio 2002 India Tennis Masters Cup, Bangalore Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Rep. Ceca Petr Pála
Rep. Ceca Pavel Vízner
6–7(6), 7–6(2), 6–4, 6–4
45. 8 marzo 2004 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Stati Uniti Brian MacPhie Sudafrica Jeff Coetzee
Sudafrica Chris Haggard
6–3, 6–1
46. 1 agosto 2005 Stati Uniti Countrywide Classic, Los Angeles Cemento Stati Uniti Brian MacPhie Israele Jonathan Erlich
Israele Andy Ram
6–3, 6–4

Finali perse (36)[modifica | modifica wikitesto]

Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 15 giugno 1987 Regno Unito Queen's Club Championships, Londra Erba Stati Uniti Tim Pawsat Francia Guy Forget
Francia Yannick Noah
6–4, 6–4
2. 2 maggio 1988 Germania Hamburg Masters, Amburgo Terra battuta Stati Uniti Jim Pugh Australia Darren Cahill
Australia Laurie Warder
6–4, 6–4
3. 12 settembre 1988 Stati Uniti US Open, New York Cemento Stati Uniti Jim Pugh Spagna Sergio Casal
Spagna Emilio Sánchez
W/O
4. 10 ottobre 1988 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Scott Davis
Stati Uniti Tim Wilkison
6–4, 7–6
5. 27 febbraio 1989 Stati Uniti U.S. Pro Indoor, Filadelfia Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Paul Annacone
Sudafrica Christo van Rensburg
6–3, 7–5
6. 10 luglio 1989 Regno Unito Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Jim Pugh Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
3–6, 7–6, 6–4, 7–6
7. 13 novembre 1989 Svezia Stockholm Open, Stoccolma Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Messico Jorge Lozano
Stati Uniti Todd Witsken
6–3, 5–7, 6–3
8. 12 novembre 1990 Regno Unito Wembley Championship, Wembley Sintetico Stati Uniti Jim Pugh Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Patrick McEnroe
7–6, 4–6, 6–3
9. 10 giugno 1991 Francia Open di Francia, Parigi Terra battuta Stati Uniti Jim Pugh Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
6–0, 7–6
10. 4 novembre 1991 Francia Paris Masters, Parigi Sintetico Stati Uniti Kelly Jones Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
3–6, 6–3, 6–2
11. 27 gennaio 1992 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Stati Uniti Kelly Jones Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
6–4, 6–3, 6–4
12. 14 settembre 1992 Stati Uniti US Open, New York Cemento Stati Uniti Kelly Jones Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Richey Reneberg
3–6, 7–6, 6–3, 6–3
13. 23 agosto 1993 Stati Uniti RCA Championships, Indianapolis Cemento Stati Uniti Ken Flach Stati Uniti Scott Davis
Stati Uniti Todd Martin
6–4, 6–4
14. 10 luglio 1995 Regno Unito Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Scott Melville Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
7–5, 7–6, 7–6
15. 28 agosto 1995 Stati Uniti Pilot Pen Tennis, Long Island Cemento Stati Uniti Scott Melville Rep. Ceca Cyril Suk
Rep. Ceca Daniel Vacek
5–7, 7–6, 7–6
16. 22 aprile 1996 Giappone Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Bahamas Mark Knowles Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
6–2, 6–3
17. 13 gennaio 1997 Nuova Zelanda Heineken Open, Auckland Cemento Stati Uniti Jonathan Stark Sudafrica Ellis Ferreira
Stati Uniti Patrick Galbraith
6–4, 4–6, 7–6
18. 24 febbraio 1997 Stati Uniti RMK Championships, Memphis Cemento (i) Stati Uniti Jonathan Stark Sudafrica Ellis Ferreira
Stati Uniti Patrick Galbraith
6–3, 3–6, 6–1
19. 10 marzo 1997 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Svezia Jonas Björkman Argentina Luis Lobo
Spagna Javier Sánchez
6–3, 6–3
20. 28 luglio 1997 Stati Uniti Countrywide Classic, Los Angeles Cemento India Mahesh Bhupathi Canada Sébastien Lareau
Stati Uniti Alex O'Brien
7–6, 6–4
21. 13 ottobre 1997 Singapore ATP Singapore, Singapore Sintetico Stati Uniti Jonathan Stark India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
6–4, 6–4
22. 27 ottobre 1997 Germania Madrid Masters, Stoccarda Sintetico Stati Uniti Jonathan Stark Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
6–3, 6–3
23. 3 novembre 1997 Francia Paris Masters, Parigi Sintetico Stati Uniti Jonathan Stark Paesi Bassi Jacco Eltingh
Paesi Bassi Paul Haarhuis
6–2, 7–6
24. 12 gennaio 1998 Australia ATP Adelaide, Adelaide Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Australia Joshua Eagle
Australia Andrew Florent
6–4, 6–7, 6–3
25. 20 aprile 1998 Spagna Open Seat, Barcellona Terra battuta Sudafrica Ellis Ferreira Paesi Bassi Jacco Eltingh
Paesi Bassi Paul Haarhuis
7–5, 6–0
26. 18 maggio 1998 Italia Rome Masters, Roma Terra battuta Sudafrica Ellis Ferreira India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
6–4, 4–6, 7–6
27. 10 agosto 1998 Canada Canada Masters, Toronto Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Rep. Ceca Martin Damm
Stati Uniti Jim Grabb
6–7, 6–2, 7–6
28. 15 marzo 1999 Stati Uniti Indian Wells Masters, Indian Wells Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Zimbabwe Wayne Black
Australia Sandon Stolle
7–6, 6–3
29. 26 giugno 2000 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Sudafrica Ellis Ferreira Stati Uniti Donald Johnson
Sudafrica Piet Norval
1–6, 6–4, 6–3
30. 14 agosto 2000 Stati Uniti Cincinnati Masters, Cincinnati Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
7–6, 6–4
31. 11 settembre 2000 Stati Uniti US Open, New York Cemento Sudafrica Ellis Ferreira Australia Lleyton Hewitt
Bielorussia Maks Mirny
6–4, 5–7, 7–6
32. 30 aprile 2001 Stati Uniti Verizon Tennis Challenge, Atlanta Terra battuta Australia David Macpherson India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
6–3, 7–6
33. 16 febbraio 2004 Stati Uniti SAP Open, San Jose Cemento (i) Stati Uniti Brian MacPhie Stati Uniti James Blake
Stati Uniti Mardy Fish
6–2, 7–5
34. 19 aprile 2004 Stati Uniti U.S. Men's Clay Court Championships, Houston Terra battuta Stati Uniti Brian MacPhie Stati Uniti James Blake
Stati Uniti Mardy Fish
6–3, 6–4
35. 21 giugno 2004 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Stati Uniti Brian MacPhie Australia Paul Hanley
Australia Todd Woodbridge
6–4, 6–3
36. 4 ottobre 2004 Cina Kingfisher Airlines Tennis Open, Shanghai Cemento Stati Uniti Brian MacPhie Stati Uniti Jared Palmer
Rep. Ceca Pavel Vízner
4–6, 7–6, 7–6

Doppio misto[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (4)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1 1990 Wimbledon Erba Stati Uniti Zina Garrison Australia John Fitzgerald
Australia Elizabeth Smylie
7–5, 6–2
2 1995 Australian Open Cemento Bielorussia Nataša Zvereva Stati Uniti Gigi Fernández
Cecoslovacchia Cyril Suk
7–6, 6–7, 6–4
3 1997 Australian Open (2) Cemento Paesi Bassi Manon Bollegraf Sudafrica John-Laffnie de Jager
Lettonia Larisa Neiland
6–3, 6–7, 7–5
4 1997 US Open Cemento Paesi Bassi Manon Bollegraf Argentina Mercedes Paz
Argentina Pablo Albano
3–6, 7–5, 6–3

Finali Perse (5)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1 1990 Australian Open Cemento Stati Uniti Zina Garrison Stati Uniti Jim Pugh
URSS Nataša Zvereva
4–6, 6–2, 6–3
2 1989 US Open Cemento Stati Uniti Meredith McGrath Stati Uniti Shelby Cannon
Stati Uniti Robin White
3–6, 6–2, 7–5
3 1993 Australian Open (2) Cemento Stati Uniti Zina Garrison Australia Todd Woodbridge
Spagna Arantxa Sánchez Vicario
7–5, 6–4
4 1996 US Open (2) Cemento Paesi Bassi Manon Bollegraf Stati Uniti Patrick Galbraith
Stati Uniti Lisa Raymond
7–6, 7–6
5 1999 Open di Francia Terra battuta Lettonia Larisa Neiland Sudafrica Piet Norval
Slovenia Katarina Srebotnik
6–3, 3–6, 6–3

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin (World Finals)
LQ Turno di Qualifica (Grande Slam)
A Assente
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile
Torneo 1982 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 Titoli V-S
Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne A A A A ND A V V SF 3T F 2T QF QF QF SF QF SF V A QF A 2T 2T A 3 / 16 55–13
Francia Roland Garros, Parigi A A A A A A QF 1T 3T F 1T 2T 1T 3T QF QF 1T QF 1T 3T 2T 2T 2T 1T A 0 / 18 27–18
Regno Unito Wimbledon, Londra A A A A 1T 2T 3T F V 1T 3T 2T 2T F 1T 3T QF 2T QF QF 2T 2T 3T 2T A 1 / 20 40–19
Stati Uniti US Open, New York 1T A A A 2T 1T F QF 1T 2T F V 2T QF 1T 1T 1T 2T F QF 3T 2T 1T 1T A 1 / 21 37–19
Titoli 0 / 1 0 / 0 0 / 0 0 / 0 0 / 2 0 / 2 1 / 4 1 / 4 1 / 4 0 / 4 0 / 4 1 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 1 / 4 0 / 3 0 / 4 0 / 3 0 / 4 0 / 4 0 / 0 5 / 75 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–1 0–0 0–0 0–0 1–2 1–2 16–2 14–3 12–3 8–4 12–4 9–3 5–4 13–4 6–4 9–4 6–4 9–4 14–3 8–3 7–4 3–3 4–4 2–4 0–0 N/A 159–69
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals
Masters Grand Prix/ATP Tour World Championships A A A A A A V RR RR A RR A A RR A V RR RR SF A V A A A A 3 / 10 19–19
Masters Series
Stati Uniti Indian Wells Non

Masters Series Events
SF 2T 1T 1T 2T 1T 1T QF 2T F QF 1T 1T A 1T A A 0 / 14 9–14
Stati Uniti Key Biscayne V 3T 2T 2T 3T 3T 3T QF V 3T 3T QF 2T 2T 1T A A 2 / 15 22–13
Monaco Monte Carlo A A A A A 1T A A 2T 2T QF A 1T A A A A 0 / 5 3–4
Italia Roma 1T A 1T A A QF A SF F V 2T A QF A A A A 1 / 8 17–7
Germania Amburgo A A 2T A A 2T A A SF SF 1T A 1T A A A A 0 / 6 5–6
Canada Montreal / Toronto A A SF 2T A 1T A 2T F SF QF QF 1T A A A A 0 / 9 13–9
Stati Uniti Cincinnati SF QF 2T 2T 1T 1T SF 1T 2T 2T F 2T 1T A A 2T A 0 / 14 15–14
Spagna Madrid
Germania Stoccarda
A QF QF 2T A 2T 1T F 2T 2T QF A QF A A A A 0 / 10 9–10
Francia Parigi 2T F 2T 2T A 2T 1T F 2T SF 2T V QF A A A A 1 / 12 16–11
Titoli N/A 1 / 5 0 / 5 0 / 8 0 / 6 0 / 3 0 / 9 0 / 5 0 / 7 1 / 9 1 / 9 0 / 9 1 / 5 0 / 9 0 / 1 0 / 2 0 / 1 0 / 0 4 / 93 N/A
Vittorie-Sconfitte N/A 8–4 9–5 3–8 1–6 1–3 5–9 4–5 14–7 15–7 18–8 13–9 10–4 6–9 1–1 0–2 1–1 0–0 N/A 109–89
Ranking 791 616 313 102 45 7 4 5 14 6 15 52 19 20 8 13 15 6 20 36 95 48 77 640 N/A

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]