Anders Järryd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anders Järryd
Anders Jarryd.jpg
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 180 cm
Peso 70 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1996
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 396 - 361
Titoli vinti 8
Miglior ranking 5 (22 luglio 1985)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1987, 1988)
Francia Roland Garros 4T (1984, 1985)
Regno Unito Wimbledon SF (1985)
Stati Uniti US Open QF (1985)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 590 - 236
Titoli vinti 59
Miglior ranking 1 (12 agosto 1985)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1987)
Francia Roland Garros V (1983, 1987, 1991)
Regno Unito Wimbledon V (1989, 1991)
Stati Uniti US Open V (1987, 1991)
Altri tornei
Tour Finals V (1984, 1985, 1986, 1991)
Olympic flag.svg Giochi olimpici Bronzo (giochi olimpici di Seoul)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Anders Järryd (Göteborg, 21 ottobre 1966) è un ex tennista svedese.

Ha ottenuto i risultati migliori della sua carriera nella specialità del doppio, in cui ha vinto tra gli altri otto tornei del Grande Slam, conquistando ognuno dei quattro tornei almeno una volta. Vincitore di 4 Masters sempre di doppio, ha raggiunto inoltre la prima posizione della relativa classifica mondiale nel 1985.

Sempre nel doppio ha vinto la medaglia di bronzo per la Svezia alle Olimpiadi di Seoul del 1988 in coppia con Stefan Edberg.

In singolare il suo risultato di maggior prestigio è la semifinale a Wimbledon raggiunta nel 1985.

Complessivamente in carriera ha vinto 67 tornei, otto in singolare e cinquantanove in doppio.

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (8)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1982 Linz, Austria Terra battuta Spagna José Higueras 6–4, 4–6, 6–4
2. 1982 Ancona, Italia Sintetico Stati Uniti Mike De Palmer 6–3, 6–2
3. 1984 Hilversum, Olanda Terra battuta Cecoslovacchia Tomáš Šmíd 6–3, 6–3, 2–6, 6–2
4. 1984 Sidney Indoor, Australia Cemento indoor Cecoslovacchia Ivan Lendl 6–3, 6–2, 6–4
5. 1985 Bruxelles, Belgio Sintetico Svezia Mats Wilander 6–4, 3–6, 7–5
6. 1986 Dallas, Usa Sintetico Germania Ovest Boris Becker 6–7(3), 6–1, 6–1, 6–4
7. 1990 Vienna, Austria Sintetico Austria Horst Skoff 6–3, 6–3, 6–1
8. 1993 Rotterdam, Olanda Sintetico Rep. Ceca Karel Nováček 6–3, 7–5

Finali di doppio nei Tornei del Grande Slam (13)[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (8)[modifica | modifica sorgente]

Anno Torneo Grande Slam Partner Avversari in finale Punteggio
1983 Open di Francia Svezia Hans Simonsson Australia Mark Edmondson
Stati Uniti Sherwood Stewart
7–6, 6–4, 6–2
1987 Australian Open Svezia Stefan Edberg Australia Peter Doohan
Australia Laurie Warder
6–4, 6–4, 7–6
1987 US Open Svezia Stefan Edberg Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
7–6, 6–2, 4–6, 5–7, 7–6
1987 Open di Francia (2) Stati Uniti Robert Seguso Francia Guy Forget
Francia Yannick Noah
6–7, 6–7, 6–3, 6–4, 6–2
1989 Wimbledon Australia John Fitzgerald Stati Uniti Rick Leach
Stati Uniti Jim Pugh
3–6, 7–6, 6–4, 7–6
1991 Open di Francia (3) Australia John Fitzgerald Stati Uniti Rick Leach
Stati Uniti Jim Pugh
6–0, 7–5
1991 Wimbledon (2) Australia John Fitzgerald Argentina Javier Frana
Messico Leonardo Lavalle
6–3, 6–4, 6–7, 6–1
1991 US Open (2) Australia John Fitzgerald Stati Uniti Scott Davis
Stati Uniti David Pate
3–6, 7–6, 6–4, 7–6

Sconfitte in finale (5)[modifica | modifica sorgente]

Anno Torneo Grande Slam Partner Avversari in finale Punteggio
1984 US Open Svezia Stefan Edberg Australia John Fitzgerald
Rep. Ceca Tomáš Šmíd
7–6, 6–3, 6–3
1986 Open di Francia Svezia Stefan Edberg Australia John Fitzgerald
Cecoslovacchia Tomáš Šmíd
3–6, 6–4, 3–6, 7–6, 14–12
1988 Open di Francia (2) Australia John Fitzgerald Ecuador Andrés Gómez
Spagna Emilio Sánchez
6–3 6–7, 6–4, 6–3
1988 Wimbledon Australia John Fitzgerald Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
6–4, 2–6, 6–4, 7–6
1993 Australian Open Australia John Fitzgerald Sudafrica Danie Visser
Australia Laurie Warder
6–4, 6–3, 6–4

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]