Bob Hewitt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bob Hewitt
Bob Hewitt (1967).jpg
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia, Sudafrica Sudafrica
Altezza 190 cm
Peso 93 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 172-143
Titoli vinti 4
Miglior ranking 34º (15 dicembre 1975)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1960, 1962, 1963)
Francia Roland Garros R16 (1961, 1963, 1964, 1965, 1967 )
Regno Unito Wimbledon QF (1962, 1964, 1966)
Stati Uniti US Open QF (1967)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 502-126
Titoli vinti 54
Miglior ranking 4º (23 agosto 1977)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1963, 1963)
Francia Roland Garros V (1972)
Regno Unito Wimbledon V (1962, 1964, 1967, 1972, 1978)
Stati Uniti US Open V (1977)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Bob Hewitt (Dubbo, 12 gennaio 1940) è un ex tennista australiano, naturalizzato sudafricano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e formato tennisticamente in Australia, assunse la cittadinanza sudafricana dopo essersi sposato con Dalaille di Johannesburg.

Durante la sua carriera ha vinto quattro tornei nel singolare ma senza mai conquistare un torneo del Grande Slam, pur giungendo tre volte in semifinale all'Australian Open. Nel 1960 venne eliminato da Neale Fraser in tre set (8-6 6-4 11-9). Nel 1962 venne eliminato da Rod Laver in quattro set (6-1, 4-6, 6-4, 7-5); Laver poi vinse la competizione. Nel 1963 perse nuovamente contro colui che avrebbe vinto il torneo, Roy Emerson, in 4 combattuti set (8-6, 6-4, 3-6, 9-7).

È considerato uno dei più forti tennisti di tutti i tempi nel doppio, avendo vinto tutti i tornei del Grande Slam e un totale di 54 tornei[1].

Ha conquistato cinque volte il Torneo di Wimbledon: nel 1962 in coppia con Fred Stolle, battendo in finale gli jugoslavi Boro Jovanović e Niki Pilic per 6-2, 5-7, 6-2, 6-4. Nel 1964, sempre con Stolle, sconfisse gli australiani Roy Emerson e Ken Fletcher per 7-5, 11-9, 6-4. Nel 1967 cambiò partner e con Frew McMillan batté nuovamente in finale la coppia Emerson-Fletcher in tre set: 6–2, 6–3, 6–4. McMillan gli farà da partner anche nei successivi titoli vinti a Wimbledon, nel 1972 e nel 1978; in quest'ultimae occasione sconfissero gli statunitensi Peter Fleming e John McEnroe per 6-1, 6-4, 6-2.

Hewitt-McMillan hanno vinto il torneo di doppio anche all'US Open 1977, battendo in finale Brian Gottfried e Raúl Ramírez[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda su atpworldtour.com
  2. ^ US Open vincitori doppio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]