Tom Nijssen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Nijssen
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 175 cm
Peso 66 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 45-84
Titoli vinti 0
Miglior ranking 87° (17 aprile 1989)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (1989)
Francia Roland Garros 1T (1986, 1987, 1989)
Regno Unito Wimbledon 2T (1989)
Stati Uniti US Open 1T (1989)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 261-268
Titoli vinti 11
Miglior ranking 10° (11 maggio 1992)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1992, 1994)
Francia Roland Garros QF (1991)
Regno Unito Wimbledon QF (1994)
Stati Uniti US Open QF (1994)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Tom Nijssen (Maastricht, 1º ottobre 1964) è un ex tennista olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ottenne il suo best ranking in singolare il 17 aprile 1989 con la 87ª posizione; mentre nel doppio divenne, l'11 maggio 1992, l'10° del ranking ATP.

In carriera ha vinto in doppio undici tornei ATP tra cui tre tornei che facevano parte dell'ATP International Series Gold: l'Eurocard Open nel 1992, la Mercedes Cup nel 1993 e il Milan Indoor nel 1994. Gran parte delle sue vittorie è stata ottenuta in coppia con il ceco Cyril Suk e su superfici indoor. Ha raggiunto la finale in 14 tornei ATP. Nei quattro tornei del grande slam non è mai riuscito a superare i quarti di finale.

Ha fatto parte della squadra olandese di Coppa Davis dal 1986 al 1990 con un bilancio di otto vittorie e nove sconfitte.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (11)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP Tour World Championships / Tennis Masters Cup (0)
ATP Super 9 / Tennis Masters Series (0)
ATP Championships Series / ATP International Series Gold (3)
ATP World Series / ATP International Series (8)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in Finale Punteggio
1. 20 ottobre 1987 Giappone Tokyo Indoor, Tokyo Sintetico (i) Australia Broderick Dyke Stati Uniti Sammy Giammalva Jr.
Stati Uniti Jim Grabb
6-3, 6-2
2. 22 febbraio 1988 Francia Lorraine Open, Metz Sintetico (i) Cecoslovacchia Jaroslav Navrátil Stati Uniti Rill Baxter
Nigeria Nduka Odizor
6-2, 6-7, 7-6
3. 10 ottobre 1988 Francia Grand Prix de Tennis de Toulouse, Tolosa Cemento (i) Germania Ricki Osterthun Iran Mansour Bahrami
Francia Guy Forget
6-3, 6-4
4. 21 novembre 1988 Belgio Brussels Indoor, Bruxelles Sintetico (i) Australia Wally Masur Australia John Fitzgerald
Cecoslovacchia Tomáš Šmíd
W/O
5. 30 settembre 1991 Francia Grand Prix de Tennis de Toulouse, Tolosa Cemento (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Regno Unito Jeremy Bates
Stati Uniti Kevin Curren
4-6, 6-3, 7-6
6. 14 ottobre 1991 Francia Grand Prix de Tennis de Lyon, Lione Sintetico (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Stati Uniti Steve DeVries
Australia David Macpherson
7-6, 6-3
7. 17 febbraio 1992 Germania Eurocard Open, Stoccarda Sintetico (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
6-3, 6-7, 6-3
8. 28 settembre 1992 Svizzera Davidoff Swiss Indoors, Basilea Cemento (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Cecoslovacchia Karel Nováček
Cecoslovacchia David Rikl
6-3, 6-4
9. 19 luglio 1993 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra battuta Rep. Ceca Cyril Suk Sudafrica Gary Muller
Sudafrica Piet Norval
2-6, 6-2, 6-3
10. 3 gennaio 1994 Stati Uniti Oahu Open, Oahu Cemento Rep. Ceca Cyril Suk Stati Uniti Alex O'Brien
Stati Uniti Jonathan Stark
6-4, 6-4
11. 7 febbraio 1994 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico (i) Rep. Ceca Cyril Suk Paesi Bassi Hendrik Jan Davids
Sudafrica Piet Norval
4-6, 7-6, 7-6

Sconfitte in finale (14)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in Finale Punteggio
1. 28 luglio 1986 Paesi Bassi Dutch Open, Hilversum Terra battuta Paesi Bassi Johan Vekemans Cecoslovacchia Miloslav Mečíř
Cecoslovacchia Tomáš Šmíd
4-6, 2-6
2. 15 giugno 1987 Grecia Athens Open, Atene Terra battuta Cecoslovacchia Jaroslav Navrátil Germania Tore Meinecke
Germania Ricki Osterthun
2-6, 6-3, 2-6
3. 27 luglio 1987 Paesi Bassi Dutch Open, Hilversum Terra battuta Paesi Bassi Johan Vekemans Polonia Wojciech Fibak
Cecoslovacchia Miloslav Mečíř
6-7, 7-5, 2-6
4. 17 ottobre 1988 Germania Frankfurt Grand Prix, Francoforte Sintetico (i) Regno Unito Jeremy Bates Germania Rudiger Haas
Jugoslavia Goran Ivanišević
6-1, 5-7, 3-6
5. 5 febbraio 1990 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico (i) Germania Udo Riglewski Italia Omar Camporese
Italia Diego Nargiso
4-6, 4-6
6. 19 febbraio 1990 Germania Eurocard Open, Stoccarda Sintetico (i) Danimarca Michael Mortensen Francia Guy Forget
Svizzera Jakob Hlasek
3-6, 2-6
7. 4 febbraio 1991 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Italia Omar Camporese
Jugoslavia Goran Ivanišević
4-6, 6-7
8. 1º aprile 1991 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra battuta Cecoslovacchia Cyril Suk Paesi Bassi Paul Haarhuis
Paesi Bassi Mark Koevermans
3-6, 3-6
9. 21 ottobre 1991 Svezia Stockholm Open, Stoccolma Sintetico (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
5-7, 3-6
10. 12 ottobre 1992 Italia ATP Bolzano, Bolzano Sintetico (i) Cecoslovacchia Cyril Suk Svezia Anders Järryd
Norvegia Bent-Ove Pedersen
1-6, 7-6, 3-6
11. 8 febbraio 1993 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico (i) Rep. Ceca Cyril Suk Australia Mark Kratzmann
Australia Wally Masur
6-4, 3-6, 4-6
12. 1º novembre 1993 Francia Paris Open, Parigi Sintetico (i) Rep. Ceca Cyril Suk Zimbabwe Byron Black
Stati Uniti Jonathan Stark
6-7, 4-6
13. 8 aprile 1996 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra battuta Stati Uniti Greg Van Emburgh Spagna Tomás Carbonell
Spagna Francisco Roig
3-6, 2-6
14. 12 gennaio 1998 Nuova Zelanda Heineken Open, Auckland Cemento Stati Uniti Jeff Tarango Stati Uniti Patrick Galbraith
Nuova Zelanda Brett Steven
4-6, 2-6

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]