Ekaterina Makarova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ekaterina Makarova
Екатерина Макарова
Makarova WM14 (3) (14641397764).jpg
Ekaterina Makarova al Torneo di Wimbledon 2014
Dati biografici
Nome Ekaterina Valer'evna Makarova
Nazionalità Russia Russia
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 325 - 216
Titoli vinti 2 WTA , 3 ITF
Miglior ranking 11° (20 ottobre 2014)
Ranking attuale 11ª (20 ottobre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (2012, 2013)
Francia Roland Garros 4T (2011)
Regno Unito Wimbledon QF (2014)
Stati Uniti US Open SF (2014)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 226 - 132
Titoli vinti 6 WTA , 9 ITF
Miglior ranking 4° (8 luglio 2013)
Ranking attuale 6ª (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (2014)
Francia Roland Garros V (2013)
Regno Unito Wimbledon QF (2008, 2009, 2012)
Stati Uniti US Open V (2014)
Altri tornei
WTA Championships F (2013)
Olympic flag.svg Giochi olimpici QF (2012)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte 6-6
Titoli vinti 1
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (2010)
Francia Roland Garros 3T (2011)
Regno Unito Wimbledon 2T (2010)
Stati Uniti US Open V (2012)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 7 agosto 2014

Ekaterina Valer'evna Makarova (in russo: Екатерина Валерьевна Макарова?; Mosca, 7 giugno 1988) è una tennista russa.

Specialista in doppio femminile (ex numero quattro del mondo), ha vinto due prove Slam in coppia con Elena Vesnina. Si è aggiudicata anche il torneo di doppio misto agli US Open del 2012.

La sua migliore posizione in singolare è stata la 11a, raggiunta il 20 ottobre 2014, in seguito agli ottimi risultati tra cui la semifinale raggiunta agli US Open.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È allenata da Evgenia Manyukova, e viaggia anche insieme alla madre Olga. Il padre si chiama Valery, ha un fratello di nome Andrey. È stata introdotta al tennis all'età di 6 anni, ha iniziato a giocare al Club Luzhniki. Si definisce una tennista da fondo campo, le superfici che predilige sono il cemento e l'erba. Parla russo e inglese. Le piace la musica pop, la sua cantante preferita è Rihanna. Il cibo che preferisce è la pizza mentre la bevanda preferita è il succo di mela. Le piace anche ballare, passare tempo con la famiglia e gli amici, e fare shopping. Ammira particolarmente Anastasija Myskina e Roger Federer. Il torneo che preferisce è lo US Open.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera professionistica inizia nel 2003 dove comincia a giocare i suoi primi tornei ITF. Nel circuito ITF ha vinto tre titoli in singolare e nove in doppio.

Negli Slam è arrivata nei quarti per due volte agli Australian Open nel 2012 e 2013, agli ottavi agli Open di Francia nel 2011, i quarti di finale al Torneo di Wimbledon nel 2014, e i quarti agli US Open nel 2013. In doppio ha vinto il Roland Garros nel 2013 insieme ad Elena Vesnina. Le due hanno anche raggiunto la finale in Australia nel 2014. Nel 2009 ha fatto anche semifinale agli US Open, mentre a Wimbledon ha raggiunto i quarti in tre occasioni.

Il 2 maggio 2009 perde la sua prima finale WTA della carriera a Fes perdendo dalla spagnola Anabel Medina Garrigues per 0-6, 1-6.

Il 9 maggio 2009 perde la seconda finale della carriera all'Estoril contro la belga Yanina Wickmayer con il punteggio di 5-7, 2-6.

Il 19 giugno 2010 vince il suo primo torneo WTA Premier della carriera a Eastbourne battendo in finale la bielorussa Viktoryja Azaranka per 7-65, 6-4.

Il 2014 si avvia bene per la russa. Ottiene ottimi risultati in doppio con Elena Vesnina ove riesce a ottenere il suo miglior risultato finora negli Australian Open conquistando la finale ma non riuscendo a vincere.

Conquista il 2 febbraio 2014 il suo secondo titolo WTA a Pattaya battendo in finale Karolína Plíšková con lo score di 6-3, 7-67.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 19 giugno 2010 Regno Unito AEGON International, Eastbourne Erba Bielorussia Viktoryja Azaranka 7-65, 6-4
2. 2 febbraio 2014 Thailandia PTT Pattaya Open, Pattaya Cemento Rep. Ceca Karolína Plíšková 6-3, 7-67

Sconfitte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (2)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 2 maggio 2009 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fes Terra rossa Spagna Anabel Medina Garrigues 0-6, 1-6
2. 9 maggio 2009 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra rossa Belgio Yanina Wickmayer 5-7, 2-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (6)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (2)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (2)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 2 maggio 2009 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fès Terra rossa Russia Alisa Klejbanova Romania Sorana Cîrstea
Russia Marija Kirilenko
6-2, 6-2
2. 6 ottobre 2012 Cina China Open, Pechino Cemento Russia Elena Vesnina Spagna Nuria Llagostera Vives
India Sania Mirza
7–5, 7–5
3. 21 ottobre 2012 Russia Kremlin Cup, Mosca Cemento (i) Russia Elena Vesnina Russia Marija Kirilenko
Russia Nadia Petrova
6-3, 1-6, [10-8]
4. 16 marzo 2013 Stati Uniti BNP Paribas Open, Indian Wells Cemento Russia Elena Vesnina Russia Nadia Petrova
Slovenia Katarina Srebotnik
6-0, 5-7, [10-6]
5. 9 giugno 2013 Francia Open di Francia, Parigi Terra rossa Russia Elena Vesnina Italia Sara Errani
Italia Roberta Vinci
7-5, 6-2
6. 6 settembre 2014 Stati Uniti U.S. Open, New York Cemento Russia Elena Vesnina Italia Flavia Pennetta
Svizzera Martina Hingis
2-6, 6-3, 6-2

Sconfitte (10)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (1)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (1)
Tier I (0) Premier Mandatory (3)
Tier II (0) Premier 5 (1)
Tier III (0) Premier (1)
Tier IV & V (2) International (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 4 maggio 2008 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fes Terra rossa Russia Alisa Klejbanova Romania Sorana Cîrstea
Russia Anastasija Pavljučenkova
3-6, 6-2, [8-10]
2. 27 luglio 2008 Slovenia Banka Koper Slovenia Open, Portorose Cemento Russia Vera Duševina Spagna Anabel Medina Garrigues
Spagna Virginia Ruano Pascual
4–6, 1–6
3. 10 ottobre 2009 Cina China Open, Pechino Cemento Russia Alla Kudrjavceva Taipei Cinese Hsieh Su-wei
Cina Shuai Peng
3–6, 1–6
4. 13 febbraio 2011 Francia Open GDF Suez, Parigi Cemento (i) Russia Vera Duševina Stati Uniti Bethanie Mattek-Sands
Stati Uniti Meghann Shaughnessy
4–6, 2–6
5. 25 ottobre 2011 Lussemburgo BGL Luxembourg Open, Lussemburgo Cemento (i) Rep. Ceca Lucie Hradecká Rep. Ceca Iveta Benešová
Rep. Ceca Barbora Záhlavová-Strýcová
5–7, 3–6
6. 13 maggio 2012 Spagna Mutua Madrid Open, Madrid Terra blu Russia Elena Vesnina Italia Sara Errani
Italia Roberta Vinci
1–6, 6–3, [4–10]
7. 20 maggio 2012 Italia Internazionali BNL d'Italia, Roma Terra rossa Russia Elena Vesnina Italia Sara Errani
Italia Roberta Vinci
2–6, 5–7
8. 27 ottobre 2013 Turchia WTA Championships, Istanbul Cemento (i) Russia Elena Vesnina Cina Peng Shuai
Taipei Cinese Hsieh Su-wei
4-6, 5-7
9. 24 gennaio 2014 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Russia Elena Vesnina Italia Sara Errani
Italia Roberta Vinci
4-6, 6-3, 5-7
10. 30 marzo 2014 Stati Uniti Sony Open, Miami Cemento Russia Elena Vesnina Svizzera Martina Hingis
Germania Sabine Lisicki
6-4, 4-6, [5-10]

Doppio misto[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

N. Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 7 settembre 2012 Stati Uniti US Open, New York Cemento Brasile Bruno Soares Rep. Ceca Květa Peschke
Polonia Marcin Matkowski
68–7, 6–1, [12–10]

Sconfitte (1)[modifica | modifica wikitesto]

N. Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 31 gennaio 2010 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Rep. Ceca Jaroslav Levinský Zimbabwe Cara Black
India Leander Paes
5–7, 3–6

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Titoli V–S
Tornei del Grande Slam
Australian Open A A A 3T 2T 2T 4T QF QF 4T 0 / 7 18–7
Open di Francia A A Q2 2T 1T 1T 4T 1T 1T 3T 0 / 7 6–7
Wimbledon A A Q3 1T 2T 2T 1T 2T 3T QF 0 / 7 9–7
US Open Q2 A 3T 3T 1T 1T 1T 3T QF SF 0 / 8 15–8
Vittorie-sconfitte 0–0 0–0 2–1 5–4 2–4 2–4 6–4 7–4 10–4 9–3 0 / 28 48–29
Tornei di fine anno
WTA Tour Championships A A A A A A A A A A 0 / 0 0–0
Tournament of Champions Non disputato A Non qualificata RR 0 / 1 0–2
WTA Premier Mandatory
Indian Wells A A A 2T 2T 1T 2T 2T 2T 3T 0 / 7 7–7
Miami A A A 1T 4T 2T 3T 4T 2T 4T 0 / 7 13–7
Madrid Non disputato A Q2 2T 3T QF 1T 0 / 4 6–4
Pechino Tier II 2T 1T 1T 2T A 3T 0 / 5 4–5
WTA Premier 5
Dubai Tier II 1T 1T 1T Non Premier 5 0 / 3 0–3
Doha Tier II 1T Non disputato NP5 A 2T A 0 / 2 1–2
Roma A A A 2T A A 2T 2T 1T 2T 0 / 5 4–5
Montréal / Toronto A A A A 1T 2T 2T 2T 2T SF 0 / 6 8–6
Cincinnati Tier III 1T Q2 2T 3T 2T 2T 0 / 5 5–5
Tokyo A A A A 1T 1T A 1T A NP5 0 / 3 0–3
Wuhan Non disputato 2T 0 / 1 1–1
Carriera 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 No.
Tornei giocati N.D. N.D. 2 20 22 21 23 19 18 20 145
Titoli N.D. N.D. 0 0 0 1 0 0 0 1 2
Finali raggiunte N.D. N.D. 0 0 2 1 0 0 0 1 4
Vittorie-sconfitte totali N.D. N.D. 2–2 17–20 19–22 14–20 15–23 26–19 24–18 39–21 339–225
Ranking di fine anno 258 264 108 48 60 50 52 20 24

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]