Mark Edmondson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mark Edmondson
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 1
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1976)
Francia Roland Garros 2T (1977)
Regno Unito Wimbledon SF (1982)
Stati Uniti US Open 3T (1977 1981)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 5
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1980 1981 1983 1984)
Francia Roland Garros V (1985)
Regno Unito Wimbledon QF (1978, 1982, 1984)
Stati Uniti US Open -
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1987)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon F (1980)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Mark Edmondson (Gosford, 24 giugno 1954) è un ex tennista australiano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

In singolo ha vinto solo un torneo dello Slam, l'Australian Open 1976 e ad oggi rimane l'ultimo australiano ad aver vinto il torneo di casa.
La sua vittoria nel torneo fu una vera sorpresa in quanto prima del torneo era nella 212 posizione nella classifica atp il che lo ha reso il giocatore con la più bassa posizione in classifica a riuscire a vincere un torneo del Grande Slam.[1]

Nel doppio ha vinto cinque tornei dello Slam, in coppia con Kim Warwick ha vinto due Australian Open e un Open di Francia mentre con Paul McNamee e Sherwood Stewart ha vinto un Australian Open a testa.

In Coppa Davis ha giocato ventinove match con la squadra australiana vincendone diciannove.[2]

Finali del Grande Slam[modifica | modifica sorgente]

Vinte (1)[modifica | modifica sorgente]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1976 Australian Championships Australia John Newcombe 6–7, 6-3, 7-6, 6-1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ubitennis.com, Il campione della porta accanto, 15 gennaio 2011. URL consultato il 17 luglio 2013.
  2. ^ daviscup.com, Profilo sul sito della Coppa Davis.