Robert Lutz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Lutz
Dati biografici
Nome Robert ("Bob") Lutz
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 82 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 388-262 (59,69%)
Titoli vinti 9
Miglior ranking 15° (12 aprile 1976)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1970)
Francia Roland Garros 3T (1973)
Regno Unito Wimbledon QF (1969)
Stati Uniti US Open QF (1980)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 496-216 (69,66%)
Titoli vinti 43
Miglior ranking 6° (30 agosto 1977)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1970)
Francia Roland Garros F (1974)
Regno Unito Wimbledon F (1974, 1980, 1981)
Stati Uniti US Open V (1968, 1974, 1978, 1980)
Palmarès
Stati Uniti Stati Uniti Coppa Davis 1978, 1979
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 7 maggio 2012

Robert Lutz (Lancaster, 29 agosto 1947) è un ex tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Lutz è stato un ottimo giocatore sia da amatore che da professionista ottenendo i migliori risultati nel doppio in coppia con Stan Smith.
Nel singolare ha raggiunto 24 finali con 9 vittorie, la più importante al Master di Parigi 1978 mentre nei tornei dello Slam è riuscito ad arrivare in semifinale agli Australian Open 1970.
In doppio ha raggiunto invece 73 finali vincendone 43, buona parte in coppia con Stan Smith. Tra queste vittorie sono presenti ben 5 titoli nei tornei del Grande Slam di cui quattro agli US Open e uno in Australia.
Ha partecipato a cinque edizioni della Coppa Davis ottenendo 14 vittorie e solo due sconfitte, grazie a questo risultato è stato inserito nella ITF Tennis Hall of Fame.[1]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (9)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
Serie regolare (9)
Titoli per superficie
Cemento (6)
Terra battuta (0)
Erba (0)
Sintetico (3)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 20 settembre 1971 Stati Uniti Sacramento Classic, Sacramento Cemento Perù Alejandro Olmedo 3–6, 6–4, 6–3
2. 24 ottobre 1971 Germania Cologne Grand Prix, Colonia Sintetico Stati Uniti Jeff Borowiak 6–3, 6–7, 6–3, 6–1
3. 12 luglio 1972 Stati Uniti U.S. Pro Tennis Championships, Boston Cemento Paesi Bassi Tom Okker 6–4, 2–6, 6–4, 6–4
4. 20 aprile 1975 Giappone Tokyo Indoor, Tokyo Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith 6–4, 6–4
5. 30 novembre 1978 Francia Paris Open, Parigi Cemento indoor Stati Uniti Tom Gullikson 6–2, 6–2, 7–6
6. 18 novembre 1979 Taiwan ATP Taipei, Taipei Sintetico indoor Stati Uniti Pat Du Pré 6–3, 6–4, 2–6, 6–3
7. 10 agosto 1980 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Cemento Australia Terry Rocavert 6–4, 6–3
8. 17 agosto 1980 Stati Uniti Stowe Open, Stowe Cemento Sudafrica Johan Kriek 6–3, 6–1
9. 2 novembre 1980 Germania Cologne Grand Prix, Colonia, Germania Cemento indoor Stati Uniti Nick Saviano 6–4, 6–0

Finali perse (15)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1968 Stati Uniti United States Amateur Championships, Boston Erba Stati Uniti Arthur Ashe 6-4, 3-6, 10-80, 0-6, 4-6
2. 24 ottobre 1971 Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra battuta Spagna Manuel Orantes 4-6, 3-6, 4-6
3. 4 novembre 1972 Germania Essen International, Essen Sintetico indoor Jugoslavia Nikola Pilić 6-4, 4-6, 6-3, 4-6, 6-7
4. 26 novembre 1972 Italia WCT Winter Finals, Roma Sintetico indoor Stati Uniti Arthur Ashe 2-6, 6-3, 3-6, 6-3, 6-7
5. 11 febbraio 1973 Stati Uniti U.S. Professional Indoor, Philadelphia Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith 62-7, 65-7, 6-4, 4-6
6. 6 agosto 1974 Stati Uniti Cincinnati Open, Cincinnati Cemento Stati Uniti Marty Riessen 6-7, 6-7
7. 25 agosto 1975 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Cemento India Vijay Amritraj 4-6, 5-7
8. 19 ottobre 1975 Australia Australian Indoor Championships, Sydney Cemento indoor Stati Uniti Stan Smith 6-7, 2-6
9. 23 febbraio 1976 Italia Rome WCT, Roma Sintetico indoor Stati Uniti Arthur Ashe 2-6, 6-0, 3-6
10. 29 febbraio 1976 Stati Uniti ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam Sintetico indoor Stati Uniti Arthur Ashe 3-6, 3-6
11. 10 ottobre 1976 Stati Uniti Hawaiian Open, Maui Cemento Stati Uniti Harold Solomon 3-6, 7-5, 5-7
12. 21 febbraio 1977 Stati Uniti Ocean City Open, Ocean City (Maryland) Cemento Stati Uniti Vitas Gerulaitis 6-3, 1-6, 2-6
13. 20 marzo 1977 Stati Uniti Washington Indoor, Washington Sintetico indoor Stati Uniti Brian Gottfried 1-6, 2-6
14. 13 agosto 1978 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Terra battuta Stati Uniti Arthur Ashe 3-6, 4-6
15. 1º maggio 1983 Stati Uniti Tampa Open, Tampa Sintetico Stati Uniti Johan Kriek 2-6, 4-6

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (43)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (5)
Tornei di fine anno (1)
Serie regolare (37)
Titoli per superficie
Cemento (17)
Terra battuta (8)
Erba (4)
Sintetico (13)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 8 settembre 1968 Stati Uniti US Open, New York Erba Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Arthur Ashe
Spagna Andrés Gimeno
11–9, 6–1, 7–5
2. 20 luglio 1969 Stati Uniti Cincinnati Open, Cincinnati Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Arthur Ashe
Stati Uniti Charlie Pasarell
6–3, 6–4
3. 27 gennaio 1970 Australia Australian Open, Melbourne Erba Stati Uniti Stan Smith Australia John Alexander
Australia Phil Dent
8–6, 6–3, 6–4
4. 4 ottobre 1970 Stati Uniti Pacific Coast Championships, Berkeley Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Roy Barth
Stati Uniti Tom Gorman
6–2, 7–5, 4–6, 6–2
5. 13 febbraio 1972 Stati Uniti U.S. Professional Indoor, Philadelphia Sintetico indoor Stati Uniti Arthur Ashe Australia John Newcombe
Australia Tony Roche
6–3, 6–7, 6–3
6. 15 aprile 1973 Belgio Brussels Indoor, Bruxelles Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Australia John Alexander
Australia Phil Dent
6–4, 7–6
7. 22 aprile 1973 Sudafrica Johannesburg Indoor, Johannesburg Cemento Stati Uniti Stan Smith Sudafrica Frew McMillan
Australia Allan Stone
6–1, 6–4, 6–4
8. 7 maggio 1973 Canada Masters Doubles WCT, Montreal Sintetico Stati Uniti Stan Smith Paesi Bassi Tom Okker
Stati Uniti Marty Riessen
6–2, 7–6, 6–0
9. 6 aprile 1974 Stati Uniti Atlanta Open, Atlanta Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Stati Uniti Dick Stockton
6–3, 3–6, 7–6
10. 13 aprile 1974 Stati Uniti New Orleans WCT, New Orleans Altro Stati Uniti Stan Smith Australia Owen Davidson
Australia John Newcombe
4–6, 6–4, 7–6
11. 1º settembre 1974 Stati Uniti U.S. Pro Tennis Championships, Boston Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Germania Ovest Hans-Jürgen Pohmann
Stati Uniti Marty Riessen
3–6, 6–4, 6–3
12. 8 settembre 1974 Stati Uniti US Open, New York Erba Stati Uniti Stan Smith Cile Patricio Cornejo
Cile Jaime Fillol
6–3, 6–3
13. 29 settembre 1974 Stati Uniti Pacific Coast Championships, San Francisco Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Australia John Alexander
Australia Syd Ball
6–4, 7–6
14. 32 febbraio 1975 Stati Uniti Colonial National Invitational, Fort Worth Cemento Stati Uniti Stan Smith Australia John Alexander
Australia Phil Dent
6–7, 7–6, 6–3
15. 20 aprile 1975 Giappone Tokyo Indoor, Tokyo Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Australia John Alexander
Australia Phil Dent
6–4, 6–7, 6–2
16. 27 aprile 1975 Stati Uniti Houston Open, Houston Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Mike Estep
Nuova Zelanda Russell Simpson
7–5, 7–6
17. 26 luglio 1975 Stati Uniti Washington Star International, Washington Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Messico Raúl Ramírez
7–5, 2–6, 6–1
18. 24 agosto 1975 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Cemento Stati Uniti Stan Smith Germania Ovest Jürgen Fassbender
Germania Ovest Hans-Jürgen Pohmann
6–2, 6–7, 6–3
19. 18 gennaio 1976 Stati Uniti Indianapolis WCT, Indianapolis Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Vitas Gerulaitis
Stati Uniti Tom Gorman
6–2, 6–4
20. 8 febbraio 1976 Spagna Barcelona WCT, Barcellona Terra battuta Stati Uniti Ramsey Smith Polonia Wojciech Fibak
Germania Ovest Karl Meiler
6–3, 6–3
21. 23 febbraio 1976 Italia Rome WCT, Roma Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Australia Dick Crealy
Sudafrica Frew McMillan
6–7, 6–3, 6–4
22. 26 settembre 1976 Stati Uniti Los Angeles Open, Los Angeles Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Arthur Ashe
Stati Uniti Charlie Pasarell
6–2, 3–6, 6–3
23. 20 marzo 1977 Stati Uniti Washington Indoor, Washington Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Messico Raúl Ramírez
6–3, 7–5
24. 1º maggio 1977 Stati Uniti Alan King Tennis Classic, Las Vegas Cemento Stati Uniti Stan Smith Sudafrica Bob Hewitt
Messico Raúl Ramírez
6–3, 3–6, 6–4
25. 14 agosto 1977 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti Gene Mayer
4–6, 7–5, 6–2
26. 9 ottobre 1977 Stati Uniti Hawaiian Open, Maui Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Messico Raúl Ramírez
7–6, 6–4
27. 4 dicembre 1977 Sudafrica South African Open, Johannesburg Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Sudafrica Raymond Moore
6–3, 7–5, 6–7, 7–6
28. 18 febbraio 1978 Stati Uniti Springfield International Tennis Classic, Springfield Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Cecoslovacchia Jan Kodeš
Stati Uniti Marty Riessen
6–3, 6–3
29. 19 marzo 1978 Stati Uniti Washington Indoor, Washington Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Arthur Ashe
Stati Uniti John McEnroe
6–7, 7–5, 6–1
30. 10 settembre 1978 Stati Uniti US Open, New York Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Marty Riessen
Stati Uniti Sherwood Stewart
1–6, 7–5, 6–3
31. 25 febbraio 1979 Stati Uniti Denver Open, Denver Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Polonia Wojciech Fibak
Paesi Bassi Tom Okker
7–6, 6–3
32. 11 marzo 1979 Stati Uniti Washington Indoor, Washington Sintetico indoor Stati Uniti Stan Smith Australia Bob Carmichael
Stati Uniti Brian Teacher
6–4, 7–5, 3–6, 7–6
33. 15 luglio 1979 Stati Uniti Hall of Fame Tennis Championships, Newport Erba Stati Uniti Stan Smith Australia John James
Australia Chris Kachel
6–4, 7–6
34. 12 agosto 1979 Stati Uniti Columbus Open, Columbus Terra battuta Stati Uniti Brian Gottfried Stati Uniti Tim Gullikson
Stati Uniti Tom Gullikson
4–6, 6–3, 7–6
35. 19 agosto 1979 Stati Uniti ATP Cleveland, Cleveland Cemento Stati Uniti Stan Smith Paraguay Francisco González
Stati Uniti Fred McNair
6–3, 6–4
36. 11 novembre 1979 Hong Kong Hong Kong Open, Hong Kong Cemento Stati Uniti Pat Du Pré Stati Uniti Steve Denton
Stati Uniti Jeff Turpin
6–3, 6–4
37. 13 aprile 1980 Stati Uniti ATP Tulsa, Tulsa Cemento indoor Stati Uniti Dick Stockton Paraguay Francisco González
Stati Uniti Fred McNair
2–6, 7–6, 6–2
38. 28 aprile 1980 Stati Uniti Alan King Tennis Classic, Las Vegas Cemento Stati Uniti Stan Smith Polonia Wojciech Fibak
Stati Uniti Gene Mayer
6–2, 7–5
39. 17 agosto 1980 Stati Uniti Stowe Open, Stowe Cemento Sudafrica Bernard Mitton Romania Ilie Năstase
Stati Uniti Ferdi Taygan
6–4, 6–3
40. 7 settembre 1980 Stati Uniti US Open, New York Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
7–6, 3–6, 6–1, 3–6, 6–3
41. 26 ottobre 1980 Austria Fischer Grand Prix, Vienna Cemento indoor Stati Uniti Stan Smith Svizzera Heinz GüntCementot
Cecoslovacchia Pavel Složil
6–1, 6–2
42. 2 dicembre 1980 Sudafrica South African Open, Johannesburg Cemento Stati Uniti Stan Smith Svizzera Heinz GüntCementot
Australia Paul McNamee
6–7, 6–3, 6–4
43. 19 dicembre 1982 Stati Uniti Hartford WCT, Hartford Sintetico indoor Stati Uniti Dick Stockton Stati Uniti Mike Cahill
Stati Uniti Tracy Delatte
7–6, 6–3

Finali perse (30)[modifica | modifica sorgente]

Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 1970 Los Angeles, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Stan Smith Paesi Bassi Tom Okker
Stati Uniti Marty Riessen
7–6, 6–2
2. 1971 Dallas WCT, Stati Uniti Sintetico Stati Uniti Charlie Pasarell Paesi Bassi Tom Okker
Stati Uniti Marty Riessen
6–3, 6–4
3. 1971 Stoccolma, Svezia Cemento indoor Stati Uniti Arthur Ashe Stati Uniti Tom Gorman
Stati Uniti Stan Smith
6–4, 6–3
4. 1972 Boston WCT, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Arthur Ashe Australia John Newcombe
Australia Tony Roche
6–3, 1–6, 7–6
5. 1972 Louisville WCT, Stati Uniti Terra battuta Stati Uniti Arthur Ashe Australia John Alexander
Australia Phil Dent
6–4, 6–3
6. 1972 Rotterdam WCT, Paesi Bassi Sintetico Stati Uniti Arthur Ashe Australia Roy Emerson
Australia John Newcombe
7–6, 7–6
7. 1974 Open di Francia, Parigi Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Australia Dick Crealy
Nuova Zelanda Onny Parun
6–3, 6–2, 3–6, 5–7, 6–1
8. 1974 Nottingham, Inghilterra Erba Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Charlie Pasarell
Stati Uniti Erik Van Dillen
6–4, 9–7
9. 1974 Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Stan Smith Australia John Newcombe
Australia Tony Roche
8–6, 6–4, 6–4
10. 1974 Columbus, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Tom Gorman India Anand Amritraj
India Vijay Amritraj
DEF
11. 1976 World Doubles WCT, Kansas City Sintetico Stati Uniti Ramsey Smith Polonia Wojciech Fibak
Germania Ovest Karl Meiler
6–3, 2–6, 3–6, 6–3, 6–4
12. 1976 Las Vegas, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Arthur Ashe
Stati Uniti Charlie Pasarell
6–4, 6–2
13. 1977 Memphis, Stati Uniti Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Fred McNair
Stati Uniti Sherwood Stewart
4–6, 7–6, 7–6
14. 1977 Los Angeles PSW, Stati Uniti Sintetico Stati Uniti Stan Smith Sudafrica Bob Hewitt
Sudafrica Frew McMillan
6–3, 6–4
15. 1978 Rotterdam WCT, Paesi Bassi Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Fred McNair
Messico Raúl Ramírez
6–2, 6–3
16. 1978 World Doubles WCT, Kansas City Sintetico Stati Uniti Stan Smith Polonia Wojciech Fibak
Paesi Bassi Tom Okker
6–7, 6–4, 6–0, 6–3
17. 1978 San Francisco, Stati Uniti Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
5–7, 6–4, 6–4
18. 1978 Stoccolma, Svezia Cemento indoor Stati Uniti Stan Smith Polonia Wojciech Fibak
Paesi Bassi Tom Okker
6–3, 6–2
19. 1979 New Orleans, Stati Uniti Sintetico Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
6–1, 6–3
20. 1979 Cincinnati, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Romania Ilie Năstase
1–6, 6–3, 7–6
21. 1979 US Open, New York Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
6–2, 6–4
22. 1979 Taipei, Taiwan Sintetico Stati Uniti Pat Du Pré Australia Mark Edmondson
Australia John Marks
6–1, 3–6, 6–4
23. 1980 Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Stan Smith Australia Peter McNamara
Australia Paul McNamee
7–6, 6–3, 6–7, 6–4
24. 1980 Sawgrass, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Brian Gottfried
Messico Raúl Ramírez
7–6, 6–4, 2–6, 7–6
25. 1980 Stoccolma, Svezia Sintetico Stati Uniti Stan Smith Svizzera Heinz GüntCementot
Australia Paul McNamee
6–7, 6–3, 6–2
26. 1981 Wimbledon, Londra Erba Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
6–4, 6–4, 6–4
27. 1981 Stowe, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Brian Gottfried Sudafrica Johan Kriek
Stati Uniti Larry Stefanki
2–6, 6–1, 6–2
28. 1981 Cincinnati, Stati Uniti Cemento Stati Uniti Stan Smith Stati Uniti John McEnroe
Stati Uniti Ferdi Taygan
7–6, 6–3
29. 1981 SawErba Doubles, Stati Uniti Terra battuta Stati Uniti Stan Smith Svizzera Heinz GüntCementot
Australia Peter McNamara
7–6, 3–6, 7–6, 5–7, 6–4
30. 1982 La Costa WCT, Stati Uniti Cemento Messico Raúl Ramírez Stati Uniti Fritz Buehning
Stati Uniti Johan Kriek
3–6, 7–6, 6–3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ International Tennis Hall Of Fame Announces Ballot Names For 2010 Induction. URL consultato il 15 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]