Gardnar Mulloy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gardnar Mulloy
Dati biografici
Nome Gardnar Putnam "Gar" Mulloy
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1957
Hall of Fame (1972[1])
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1947)
Francia Roland Garros QF (1952, 1953, 1954)
Regno Unito Wimbledon SF (1948)
Stati Uniti US Open F (1952)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1947)
Francia Roland Garros F (1951, 1952)
Regno Unito Wimbledon V (1957)
Stati Uniti US Open V (1942, 1945, 1946, 1950)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon F (1956)
Stati Uniti US Open -
Palmarès
1946 1948
1949
Coppa Davis Stati Uniti Stati Uniti
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Gardnar Mulloy (Washington, 22 novembre 1913) è un ex tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato un ottimo tennista, specializzato nel doppio dove in coppia con Bill Talbert ha vinto quattro titoli dello Slam a cui va aggiunto quello a fine carriera con Budge Patty.
Il primo titolo arriva agli U.S. National Championships 1942 dove insieme a Talbert sconfigge Ted Schroeder e Sidney Wood. Il trionfo si ripete nel 1945 e 1946, quest'ultima vittoria arriva solo al quinto set con il risultato di 20-18.
Nel 1947 fa la sua unica apparizione agli Australian Championships e si ferma in semifinale nel singolare, sconfitto da John Bromwich, e ai quarti nel doppio maschile. Al Torneo di Wimbledon 1948 si avventura fino alle semifinali nel singolare ma si deve arrendere a Bob Falkenburg, futuro vincitore.
Agli Internazionali di Francia non riesce a superare i quarti di finale nonostante ci sia arrivato per tre volte tra il 1952 e il 1954, nel doppio raggiunge invece due finali insieme a Dick Savitt (1951 e 1952) ma in entrambi i casi vengono eliminati dalla coppia australiana McGregor-Sedgman. Vince il suo ultimo titolo al Torneo di Wimbledon 1957 dove, all'età di quarantaquattro anni, sconfigge Neale Fraser e Lew Hoad.
In Coppa Davis gioca un totale di quattordici match con undici vittorie, aiutando la squadra statunitense a conquistare il trofeo nel 1946, 1948 e 1949.[2]
È stato inserito nella International Tennis Hall of Fame nel 1972.

Finali del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1952 Stati Uniti U.S. Championships, New York Australia Frank Sedgman 1-6, 2-6, 3-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (5)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversari in finale Risultato
1942 Stati Uniti U.S. National Championships, New York Stati Uniti Bill Talbert Stati Uniti Ted Schroeder
Stati Uniti Sidney Wood
9-7, 7-5, 6-1
1945 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (2) Stati Uniti Bill Talbert Stati Uniti Bob Falkenburg
Stati Uniti Jack Tuero
12-10, 8-10, 12-10, 6-2
1946 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (3) Stati Uniti Bill Talbert Stati Uniti Don McNeill
Stati Uniti Frank Guernsey
3-6, 6-4, 2-6, 6-3, 20-18
1948 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (4) Stati Uniti Bill Talbert Stati Uniti Frank Parker
Stati Uniti Ted Schroeder
1-6, 9-7, 6-3, 3-6, 9-7
1957 Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra Stati Uniti Budge Patty Australia Neale Fraser
Australia Lew Hoad
8-10, 6-4, 6-4, 6-4

Finali perse (9)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversari in finale Risultato
1940 Stati Uniti U.S. National Championships, New York Stati Uniti Wayne Sabin Stati Uniti Jack Kramer
Stati Uniti Ted Schroeder
7-6, 4-6, 2-6
1941 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (2) Stati Uniti Henry Prussoff Stati Uniti Jack Kramer
Stati Uniti Ted Schroeder
4-6, 6-8, 7-9
1948 Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra Stati Uniti Tom Brown Australia John Bromwich
Australia Frank Sedgman
7-5 5-7, 5-7, 7-9
1949 Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra (2) Stati Uniti Ted Schroeder Stati Uniti Pancho Gonzales
Stati Uniti Ted Schroeder
4-6, 4-6, 2-6
1950 Francia Internazionali di Francia, Parigi Stati Uniti Dick Savitt Australia Ken McGregor
Australia Frank Sedgman
2-6, 6-2, 7-9, 5-7
1950 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (3) Stati Uniti Bill Talbert Australia John Bromwich
Australia Frank Sedgman
5-7, 6-8, 6-3, 1-6
1951 Francia Internazionali di Francia, Parigi (2) Stati Uniti Dick Savitt Australia Ken McGregor
Australia Frank Sedgman
3-6, 4-6, 4-6
1953 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (4) Stati Uniti Bill Talbert Australia Rex Hartwig
Australia Mervyn Rose
4-6, 6-4, 4-6, 2-6
1957 Stati Uniti U.S. National Championships, New York (5) Stati Uniti Budge Patty Australia Ashley Cooper
Australia Neale Fraser
6-4, 3-6, 7-9, 3-6

Doppio misto[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagna Avversari in finale Risultato
1956 Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra Stati Uniti Althea Gibson Stati Uniti Shirley Fry
Stati Uniti Vic Seixas
2-6, 6-2, 7-5

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gardnar Mulloy, The Will To Win. An insider view of the world of tennis, New York, A. S. Barnes and Company, Inc., 1960.
  • Gardnar Mulloy, Advantage Striker, Londra, Allan Wingate, 1959.
  • Gardnar Mulloy, As It Was, Flexigroup, 2009.
  • George Toley, The Golden Age of College Tennis, 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ International Tennis Hall of Fame - Gardnar Mulloy tennisfame.com
  2. ^ (EN) Gardnar Mulloy - Davscup Profile, daviscup.com. URL consultato il 3 agosto 2012.