Budge Patty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Budge Patty
Dati biografici
Nome John Edward "Budge" Patty
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros V (1950)
Regno Unito Wimbledon V (1950)
Stati Uniti US Open QF (1953 1957)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon V (1957)
Stati Uniti US Open F (1957)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Budge Patty (Fort Smith, 11 febbraio 1924) è un ex tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1950 vinse il singolare maschile sia al Torneo di Wimbledon che agli Internazionali di Francia, solo altri due tennisti americani sono riusciti a vincere entrambi i tornei nello stesso anno: Don Budge nel 1938 quando vinse tutti e quattro i tornei del Grande Slam e Tony Trabert nel 1955.
Aveva raggiunto la finale del Roland Garros già nel 1949 ma venne sconfitto da Frank Parker per 6-3, 1-6, 6-1, 6-4.
Nel 1957 insieme a Gardnar Mulloy arrivò alla finale di due tornei dello slam vincendo la prima a Wimbledon ma perdendo agli U.S. National Championships contro Ashley Cooper e Neale Fraser.
Al di fuori dei tornei dello Slam vinse per due volte il Hamburg Masters nel 1953 e nel 1954 e una volta gli Internazionali d'Italia 1954.
È stato inserito nella International Tennis Hall of Fame nel 1977.

Finali del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Vinte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1950 Roland Garros Rep. Ceca Jaroslav Drobný 6–1, 6–2, 3–6, 5–7, 7–5
1950 Wimbledon Australia Frank Sedgman 6-1, 8-10, 6-2, 6-3

Perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1949 Roland Garros Stati Uniti Frank Parker 6-3, 1-6, 6-1, 6-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 93851521