Jarmila Gajdošová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jarmila Gajdošová
Gajdosova WM14 (4) (14643563145).jpg
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Altezza 174 cm
Peso 67 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 356 - 232
Titoli vinti 2 WTA, 13 ITF
Miglior ranking 25 (16 maggio 2011)
Ranking attuale 68ª (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014)
Francia Roland Garros 4T (2010)
Regno Unito Wimbledon 4T (2010)
Stati Uniti US Open 3T (2006)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 164 - 125
Titoli vinti 1 WTA, 9 ITF
Miglior ranking 31 (27 agosto 2012)
Ranking attuale 45ª (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (2014)
Francia Roland Garros QF (2012)
Regno Unito Wimbledon 3T (2006)
Stati Uniti US Open 3T (2011, 2014)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 16 luglio 2014

Jarmila Gajdošová (Bratislava, 26 aprile 1987) è una tennista slovacca naturalizzata australiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Jan e di Jarmila, ha un fratello di nome Jan. Ha iniziato a praticare tennis all'età di sette anni[1]. Jarmila è stata sposata con il collega tennista Samuel Groth da cui si è separata nel 2011.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 arrivò ai quarti nell'Estoril Open 2009 mentre nel doppio della stessa competizione non superò il primo turno.

Nel 2010 arriva agli ottavi di finale all'Open di Francia perdendo contro la kazaka Jaroslava Švedova, e al torneo di Wimbledon si arrende sempre agli ottavi contro Venus Williams.

Il 19 settembre 2010 vince il suo primo titolo WTA in Cina al Guangzhou International Women's Open superando in finale la russa Alla Kudrjavceva con il punteggio di 6–1, 6–4.

Il 15 gennaio 2011 vince il suo secondo torneo della carriera ad Hobart battendo in finale l'americana Bethanie Mattek-Sands per 6-4, 6-3.

Il 31 maggio 2012, agli Open di Francia sfida la danese Caroline Wozniacki e perde 6–1, 6–4.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (2)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 19 settembre 2010 Cina Guangzhou International Women's Open, Canton Cemento Russia Alla Kudrjavceva 6-1, 6-4
2. 15 gennaio 2011 Australia Moorilla Hobart International, Hobart Cemento Stati Uniti Bethanie Mattek-Sands 6-4, 6-3

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Slovacchia Slovacchia Australia Australia
Torneo 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 V–S
Tornei del Grande Slam
Australian Open LQ LQ 1T 1T 1T 1T 1T 1T 1T 1T 1T 0–9
Open di Francia LQ LQ 2T 1T 1T 3T 4T 3T 2T A A 9–7
Wimbledon LQ 1T 2T LQ 2T 4T 3T 1T A 2T 8–7
US Open LQ LQ LQ 3T 1T A 1T 1T 2T 1T A 1T 3–7
Vittorie-sconfitte 0–0 0–0 0–0 3–4 1–4 0–2 3–4 6–4 5–4 1–4 0–1 1–3 19–29
Tornei di fine anno
WTA Tour Championships A A A A A A 0–0
Tournament of Champions Non disputato A A A 0–0
Giochi Olimpici
Summer Olympics Non disputato A Non disputato Non disputato 0–0
WTA Premier Mandatory
Indian Wells A LQ A A 1R LQ LQ A 2R 3R A A 2–3
Miami A A A A 1R A LQ A 3R 1R 1R A 1–3
Madrid Non disputato A A 3R 1R A A 2–2
Pechino Non Tier I A A 2R A A 1–1
WTA Premier 5
Dubai Non Tier I A A 2R NP5 A 1–1
Doha Non Tier I A Not P5 1R A A 0–1
Roma A A A LQ A A A A 3R 2R A A 2–2
Cincinnati ND Non Tier I LQ A 1R A A A 0–1
Toronto / Montreal A A A A LQ A A 2R 1R A A A 1–2
Tokyo A A A A A A A LQ 2R A A 1–1
Vittorie-sconfitte totali 2–1 0–1 2–2 8–12 6–14 3–6 9–14 19–12 31–24 9–13 11–9 1–2 333–219
Percentuale vittorie 67% 0% 50% 30% 33% 33% 39% 61% 56% 41% 55% 0% 60%
Ranking di fine anno 197 217 145 71 145 98 112 42 33 180 232

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia su ITF tennis

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]