Pablo Albano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pablo Albano
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 178 cm
Peso 79 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 2-8
Titoli vinti 0
Miglior ranking 192° (6 agosto 1990)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open 1T (1992)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 211-219
Titoli vinti 9
Miglior ranking 25° (9 giugno 1997)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (1998)
Francia Roland Garros SF (1992, 1999)
Regno Unito Wimbledon QF (1991)
Stati Uniti US Open 2T (1995, 1997, 1999, 2000)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Pablo Albano (Buenos Aires, 11 aprile 1967) è un ex tennista argentino.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ottenne il suo best ranking in singolare il 6 agosto 1990 con la 192ª posizione mentre nel doppio, il 9 giugno 1997, divenne il 25° del ranking ATP.

Specialista del doppio, in carriera ha vinto nove tornei del circuito ATP. Il suo primo torneo vinto in carriera è stato il Geneva Open nel 1990; in quell'occasione, in coppia con lo svedese David Engel, superò in finale l'australiano Neil Borwick e il neozelandese David Lewis con il punteggio di 6-3, 7-6. In altre nove occasioni ha conquistato l'accesso alle finali uscendone però sconfitto.

Il suo miglior risultato nei tornei del grande slam è rappresentato dalla semifinale raggiunta nel 1992 e nel 1999 all'Open di Francia.

Ha fatto parte della squadra argentina di Coppa Davis dal 1993 al 1997 con un bilancio di tre vittorie e due sconfitte sempre in doppio.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (9)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP Tour World Championships / Tennis Masters Cup (0)
ATP Super 9 / Tennis Masters Series (0)
ATP Championships Series / ATP International Series Gold (2)
ATP World Series / ATP International Series (7)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 10 settembre 1990 Svizzera Geneva Open, Ginevra Terra battuta Svezia David Engel Australia Neil Borwick
Nuova Zelanda David Lewis
6-3, 7-6
2. 13 settembre 1993 Francia Bordeaux Open, Bordeaux Cemento Argentina Javier Frana Sudafrica David Adams
Russia Andrej Ol'chovskij
7-6, 4-6, 6-3
3. 5 agosto 1996 San Marino Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Argentina Mariano Hood
Argentina Sebastián Prieto
6-1, 6-3
4. 12 agosto 1996 Croazia Croatia Open Umag, Umago Terra battuta Argentina Luis Lobo Lettonia Ģirts Dzelde
Austria Udo Plamberger
6-4, 6-1
5. 24 febbraio 1997 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico (i) Svezia Peter Nyborg Sudafrica David Adams
Russia Andrej Ol'chovskij
6-4, 7-6
6. 28 aprile 1997 Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Spagna Àlex Corretja Germania Karsten Braasch
Germania Jens Knippschild
3-6, 7-5, 6-2
7. 28 settembre 1998 Spagna Majorca Open, Maiorca Terra battuta Argentina Daniel Orsanic Rep. Ceca Jiří Novák
Rep. Ceca David Rikl
7-6, 6-3
8. 6 marzo 2000 Colombia Cerveza Club Colombia Open, Bogotá Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Spagna Joan Balcells
Colombia Mauricio Hadad
7-64, 1-6, 6-2
9. 24 luglio 2000 Austria Generali Open, Kitzbühel Terra battuta Rep. Ceca Cyril Suk Australia Joshua Eagle
Australia Andrew Florent
6-3, 3-6, 6-3
Legenda tornei minori
Challenger (19)
Futures (0)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 21 marzo 1988 Brasile Aberto de São Paulo, San Paolo Terra battuta (i) Brasile Dácio Campos Argentina Gustavo Luza
Argentina Alberto Mancini
7-5, 6-4
2. 16 aprile 1990 Messico Mexico City Challenger, Città del Messico Terra battuta Svezia Ville Jansson Nigeria Nduka Odizor
Stati Uniti Bryan Shelton
7-6, 4-6, 7-5
3. 15 aprile 1991 Messico Mexico City Challenger, Città del Messico Terra battuta Brasile Ricardo Acioly Stati Uniti Francisco Montana
Stati Uniti Leif Shiras
6-3, 6-3
4. 5 agosto 1991 Brasile Aberto de São Paulo, San Paolo Terra battuta Argentina Luis Lobo Brasile Ricardo Camargo
Brasile José Daher
7-5, 7-6
5. 17 agosto 1992 Brasile Aberto de São Paulo, San Paolo Terra battuta Brasile Cássio Motta Portogallo João Cunha e Silva
Venezuela Nicolás Pereira
Walkover
6. 12 ottobre 1992 Argentina Buenos Aires Challenger, Buenos Aires Terra battuta Argentina Javier Frana Argentina Horacio de la Peña
Argentina Gabriel Markus
2-6, 6-3, 6-4
7. 4 aprile 1994 Messico Puerto Vallarta Challenger, Puerto Vallarta Cemento (i) Venezuela Nicolás Pereira Australia Paul Kilderry
Australia Simon Youl
6-4, 3-6, 7-6
8. 26 settembre 1994 Brasile Recife Challenger, Recife Cemento Argentina Patricio Arnold Cile Felipe Rivera
Brasile Cristiano Testa
7-6, 7-6
9. 3 ottobre 1994 Brasile Ribeirão Preto Challenger, Ribeirão Preto Terra battuta Argentina Patricio Arnold Brasile Otavio Della
Brasile Marcelo Saliola
6-7, 6-2, 6-2
10. 22 maggio 1995 Ungheria Budapest Challenger, Budapest Terra battuta Paesi Bassi Hendrik Jan Davids Svezia Rikard Bergh
Stati Uniti Matt Lucena
6-4, 6-4
11. 10 luglio 1995 Germania Ulm Challenger, Ulma Terra battuta Paesi Bassi Tom Kempers Marocco Karim Alami
Ungheria Gábor Köves
6-7, 6-4, 6-4
12. 14 agosto 1995 Austria S Tennis Masters Challenger, Graz Terra battuta Rep. Ceca Vojtěch Flégl Spagna Emilio Benfele Álvarez
Spagna Jose Imaz-Ruiz
6-4, 6-3
13. 6 maggio 1996 Slovenia Ljubljana Challenger, Lubiana Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Svezia Rikard Bergh
Stati Uniti Shelby Cannon
6-1, 3-6, 6-1
14. 19 agosto 1996 Austria S Tennis Masters Challenger, Graz Terra battuta Ungheria László Markovits Italia Cristian Brandi
Italia Filippo Messori
6-4, 6-1
15. 11 maggio 1998 Germania Dresden Challenger, Dresda Terra battuta Paesi Bassi Sander Groen Australia Jamie Holmes
Australia Andrew Painter
6-4, 6-3
16. 13 luglio 1998 Italia Merano Challenger, Merano Terra battuta Ecuador Nicolás Lapentti Italia Giorgio Galimberti
Italia Massimo Valeri
6-1, 6-1
17. 18 ottobre 1999 Perù Lima Challenger, Lima Terra battuta Argentina Martín García Argentina Mariano Hood
Argentina Sebastián Prieto
7-63, 3-6, 6-3
18. 8 novembre 1999 Uruguay Montevideo Challenger, Montevideo Terra battuta Argentina Martín García Argentina Diego del Rio
Argentina Daniel Orsanic
6-2, 6-3
19. 20 novembre 2000 Argentina Copa Ericsson Argentina, Buenos Aires Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Argentina Sergio Roitman
Argentina Andrés Schneiter
6-3, 4-6, 6-2

Sconfitte in finale (9)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 21 agosto 1989 San Marino Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta Argentina Gustavo Luza Italia Simone Colombo
Svizzera Claudio Mezzadri
4-6, 1-6
2. 1º novembre 1993 Brasile ATP San Paolo, San Paolo Terra battuta Argentina Javier Frana Spagna Sergio Casal
Spagna Emilio Sánchez
6-4, 6-7, 4-6
3. 7 agosto 1995 San Marino Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta Italia Federico Mordegan Spagna Jordi Arrese
Australia Andrew Kratzmann
6-7, 6-3, 2-6
4. 30 settembre 1996 Spagna Marbella Open, Marbella Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Australia Andrew Kratzmann
Stati Uniti Jack Waite
3-6, 6-3, 4-6
5. 14 aprile 1997 Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra battuta Spagna Àlex Corretja Spagna Alberto Berasategui
Spagna Jordi Burillo
6-7, 6-7
6. 9 ottobre 1998 Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta Argentina Daniel Orsanic Stati Uniti Francisco Montana
Stati Uniti Donald Johnson
4-6, 6-7
7. 25 settembre 2000 Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta Germania Marc-Kevin Goellner Spagna Tomás Carbonell
Argentina Martín García
Walkover
8. 9 aprile 2001 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra battuta Australia David Macpherson Australia Michael Hill
Stati Uniti Jeff Tarango
62-7, 3-6
9. 10 settembre 2001 Romania Romanian Open, Bucarest Terra battuta Germania Marc-Kevin Goellner Macedonia Aleksandar Kitinov
Svezia Johan Landsberg
4-6, 7-65, 6-10

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]