Paul Hanley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Hanley
Paul Hanley at the 2010 US Open 01.jpg
Hanley durante gli US Open 2010
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 0-3
Titoli vinti 0
Miglior ranking 395° (7 febbraio 2000)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 385-251
Titoli vinti 26
Miglior ranking 5° (6 novembre 2006)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (2006 2007)
Francia Roland Garros SF (2003)
Regno Unito Wimbledon SF (2004)
Stati Uniti US Open SF (2006 2007)
Altri tornei
Tour Finals SF (2006 2007)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 0
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (2011)
Francia Roland Garros SF (2005)
Regno Unito Wimbledon F (2005)
Stati Uniti US Open SF (2006)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2011

Paul Hanley (Melbourne, 12 novembre 1977) è un tennista australiano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Hanley è un giocatore specializzato nel doppio, attualmente in coppia con Jamie Murray, in passato ha gareggiato insieme a Lukáš Dlouhý, Wayne Arthurs, Kevin Ullyett e Simon Aspelin. Nei tornei del Grande Slam nel doppio maschile si è sempre dovuto fermare in semifinale, la prima nel 2003 all'Open di Francia e l'ultima (la sesta) nel 2007 agli US Open. Nel doppio misto invece ha superato lo scoglio della semifinale infatti al Torneo di Wimbledon 2005 è arrivato in finale, in coppia con Tetjana Perebyjnis, ma sono stati sconfitti da Mary Pierce e Mahesh Bhupathi. Raggiunge nuovamente la finale di un torneo dello Slam agli Australian Open 2011 nel doppio misto insieme a Chan Yung-jan ma, ancora una volta, non riesce a conquistare il titolo e viene sconfitto dalla coppia formata da Katarina Srebotnik e Daniel Nestor. Dal 2006 Hanley ha fatto parte della selezione in Coppa Davis ottenendo su 6 partite 3 vittorie e 3 sconfitte.
Nel novembre 2006 ha raggiunto la sua più alta posizione in classifica nel doppio arrivando fino alla quinta posizione.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (26)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup (0)
ATP Masters Series (3)
ATP Championship Series (6)
ATP Tour (17)
Titoli per superficie
Cemento (16)
Terra battuta (7)
Erba (2)
Sintetico (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 30 luglio 2001 Polonia Orange Prokom Open, Sopot Terra battuta Australia Nathan Healey Georgia Irakli Labadze
Ungheria Attila Sávolt
7–6(10), 6–2
2. 13 gennaio 2003 Australia Medibank International, Sydney (1) Cemento Australia Nathan Healey India Mahesh Bhupathi
Australia Joshua Eagle
7–6(3), 6–4
3. 24 febbraio 2003 Paesi Bassi ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam (1) Cemento indoor Australia Wayne Arthurs Svizzera Roger Federer
Bielorussia Maks Mirny
7–6(4), 6–2
4. 12 maggio 2003 Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Australia Wayne Arthurs Francia Michaël Llodra
Francia Fabrice Santoro
7–5, 7–6(5)
5. 29 settembre 2003 Cina Kingfisher Airlines Tennis Open, Shanghai Cemento Australia Wayne Arthurs Cina Shao Xuan Zeng
Cina Ben-Qiang Zhu
6–2, 6–4
6. 3 novembre 2003 Francia Paris Masters, Parigi Sintetico Australia Wayne Arthurs Francia Michaël Llodra
Francia Fabrice Santoro
6–3, 1–6, 6–3
7. 23 febbraio 2004 Paesi Bassi Rotterdam, Paesi Bassi (2) Cemento indoor Rep. Ceca Radek Štěpánek Israele Jonathan Erlich
Israele Andy Ram
5–7, 7–6(5), 7–5
8. 21 giugno 2004 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Australia Todd Woodbridge Stati Uniti Rick Leach
Stati Uniti Brian MacPhie
6–4, 6–3
9. 14 febbraio 2005 Stati Uniti SAP Open, San Jose Cemento indoor Australia Wayne Arthurs Svizzera Yves Allegro
Germania Michael Kohlmann
7–6(4), 6–4
10. 23 maggio 2005 Austria Hypo Group Tennis International, St. Poelten (1) Terra battuta Argentina Lucas Arnold Ker Rep. Ceca Martin Damm
Argentina Mariano Hood
6–3, 6–4
11. 25 luglio 2005 Stati Uniti RCA Championships, Indianapolis Cemento Stati Uniti Graydon Oliver Svezia Simon Aspelin
Australia Todd Perry
6–2, 3–1, ret.
12. 3 ottobre 2005 Thailandia Thailand Open, Bangkok Cemento indoor India Leander Paes Israele Jonathan Erlich
Israele Andy Ram
7–6(5), 6–1, 6–2
13. 17 ottobre 2005 Svezia Stockholm Open, Stoccolma (1) Cemento indoor Australia Wayne Arthurs India Leander Paes
Serbia Nenad Zimonjić
5–3, 5–3
14. 27 febbraio 2006 Paesi Bassi Rotterdam, Paesi Bassi (3) Cemento indoor Zimbabwe Kevin Ullyett Israele Jonathan Erlich
Israele Andy Ram
7–6(4), 7–6(2)
15. 6 marzo 2006 Emirati Arabi Uniti Dubai Tennis Championships, Dubai (1) Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
1–6, 6–2, [10-1]
16. 22 maggio 2006 Germania Hamburg Masters, Amburgo (1) Terra battuta Zimbabwe Kevin Ullyett Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
4–6, 7–6(5), [10-4]
17. 29 maggio 2006 Austria Hypo Group Tennis International, Poertschach (2) Terra battuta Stati Uniti Jim Thomas Austria Oliver Marach
Rep. Ceca Cyril Suk
6–3, 4–6, [10-5]
18. 19 giugno 2006 Regno Unito Queen's Club Championships, Londra Erba Zimbabwe Kevin Ullyett Svezia Jonas Björkman
Bielorussia Maks Mirny
6–4, 7–6(5)
19. 16 ottobre 2006 Svezia Stoccolma, Svezia (2) Cemento indoor Zimbabwe Kevin Ullyett Belgio Olivier Rochus
Belgio Kristof Vliegen
7–6(2), 6–4
20. 15 gennaio 2007 Australia Sydney, Australia (2) Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
6–4, 6–7(3), [10-6]
21. 1 marzo 2008 Croazia PBZ Zagreb Indoors, Zagabria Cemento indoor Australia Jordan Kerr Germania Christopher Kas
Paesi Bassi Rogier Wassen
6–3, 3–6, [10-8]
22. 26 luglio 2009 Germania Amburgo, Germania (2) Terra battuta Svezia Simon Aspelin Brasile Marcelo Melo
Slovacchia Filip Polášek
6–3, 6–3
23. 27 febbraio 2010 Emirati Arabi Uniti Dubai, UAE (2) Cemento Svezia Simon Aspelin Rep. Ceca Lukáš Dlouhý
India Leander Paes
6–2, 6–3
24. 9 gennaio 2011 Australia Brisbane International, Brisbane Cemento Rep. Ceca Lukáš Dlouhý Svezia Robert Lindstedt
Romania Horia Tecău
6–4, ret.
25. 15 gennaio 2011 Australia Sydney, Australia (3) Cemento Rep. Ceca Lukáš Dlouhý Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–7(6), 6–3, [10–5]
26. 15 aprile 2012 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra battuta Germania Dustin Brown Italia Daniele Bracciali
Italia Fabio Fognini
7-5, 6-3

Finali perse (25)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 25 giugno 2001 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Australia Mark Kratzmann Stati Uniti Donald Johnson
Stati Uniti Jared Palmer
6–4, 6–2
2. 8 ottobre 2001 Giappone Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Australia Nathan Healey Stati Uniti Rick Leach
Australia David Macpherson
7–5, 7–6(2)
3. 15 luglio 2002 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Australia Michael Hill Svezia Jonas Björkman
Australia Todd Woodbridge
7–6(6), 6–4
4. 28 ottobre 2002 Svezia Stockholm Open, Stoccolma Cemento indoor Australia Wayne Arthurs Zimbabwe Wayne Black
Zimbabwe Kevin Ullyett
6–4, 2–6, 7–6(4)
5. 4 agosto 2003 Stati Uniti Legg Mason Tennis Classic, Washington, D.C., USA Cemento Sudafrica Chris Haggard Russia Evgenij Kafel'nikov
Armenia Sargis Sargsian
7–5, 4–6, 6–2
6. 18 agosto 2003 Stati Uniti Cincinnati Masters, Cincinnati Cemento Australia Wayne Arthurs Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
7–6(3), 6–4
7. 27 ottobre 2003 Svezia Stoccolma, Svezia Cemento indoor Australia Wayne Arthurs Svezia Jonas Björkman
Australia Todd Woodbridge
6–3, 6–4
8. 10 maggio 2004 Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Australia Wayne Arthurs India Mahesh Bhupathi
Bielorussia Maks Mirny
1–6, 6–4, 7–6(1)
9. 19 luglio 2004 Stati Uniti Countrywide Classic, Los Angeles Cemento Australia Wayne Arthurs Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–3, 7–6(6)
10. 1 novembre 2004 Svezia Stoccolma, Svezia Cemento indoor Australia Wayne Arthurs Spagna Feliciano López
Spagna Fernando Verdasco
6–4, 6–4
11. 28 febbraio 2005 Stati Uniti Tennis Channel Open, Scottsdale Cemento Australia Wayne Arthurs Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
7–5, 6–4
12. 21 marzo 2005 Stati Uniti Indian Wells Masters, Indian Wells Cemento Australia Wayne Arthurs Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
7–6(6), 7–6(2)
13. 9 gennaio 2006 Australia ATP Adelaide, Adelaide Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Israele Jonathan Erlich
Israele Andy Ram
7–6(4), 7–6(10)
14. 7 agosto 2006 Stati Uniti Washington, D.C., USA Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–3, 5–7, [10-3]
15. 14 agosto 2006 Canada Canada Masters, Toronto Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
7–5, 6–1
16. 21 maggio 2007 Germania Hamburg Masters, Amburgo Terra battuta Zimbabwe Kevin Ullyett Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–3, 3–6, [10-7]
17. 12 agosto 2007 Canada Canada Masters, Montréal Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett India Mahesh Bhupati
Rep. Ceca Pavel Vízner
6–4, 6–4
18. 11 aprile 2009 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra battuta Svezia Simon Aspelin Polonia Łukasz Kubot
Austria Oliver Marach
7–6(4), 3–6, [10-6]
19. 25 ottobre 2009 Svezia Stoccolma, Svezia Cemento indoor Svezia Simon Aspelin Brasile Bruno Soares
Zimbabwe Kevin Ullyett
6–4, 7–6(4)
20. 14 febbraio 2010 Paesi Bassi ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam Cemento indoor Svezia Simon Aspelin Canada Daniel Nestor
Serbia Nenad Zimonjić
6–4, 4–6, [10-7]
21. 5 febbraio 2012 Francia Open Sud de France, Montpellier Cemento Regno Unito Jamie Murray Francia Édouard Roger-Vasselin
Francia Nicolas Mahut
6–4, 7–64
22. 28 luglio 2012 Austria Bet-at-home Cup Kitzbühel, Kitzbühel Terra battuta Germania Dustin Brown Rep. Ceca František Čermák
Austria Julian Knowle
7-64, 3-6, [12-10]
23. 30 settembre 2012 Thailandia Thailand Open, Bangkok Cemento Stati Uniti Eric Butorac Thailandia Danai Udomchoke
Taipei Cinese Lu Yen-Hsun
6-3, 6-4
24. 6 gennaio 2013 Australia Brisbane International, Brisbane Cemento Stati Uniti Eric Butorac Spagna Tommy Robredo
Brasile Marcelo Melo
4-6, 6-1, [10-5]
25. 23 febbraio 2014 Francia Open 13, Marsiglia Cemento indoor Regno Unito Jonathan Marray Francia Julien Benneteau
Francia Édouard Roger-Vasselin
4-6, 7-66, [13-11]

Risultati in progressione[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Torneo 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Titoli V-S
Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne A A 1T 2T 2T 1T 1T 2T 2T SF SF 2T 3T 3T 1T 1T 3T 1T 0 / 16 19–16
Francia Roland Garros, Parigi A A A A 2T QF SF 1T QF 2T 2T 2T 3T 1T 3T 2T A 0 / 12 18–12
Regno Unito Wimbledon, Londra A A A LQ 2T 1T QF SF 1T QF 2T 1T QF 2T 3T 1T 2T 0 / 13 14–13
Stati Uniti US Open, New York A A A 2T 1T 2T QF 1T 3T SF SF 1T 1T QF 3T 2T 1T 0 / 14 21–14
Titoli 0 / 0 0 / 0 0 / 1 0 / 2 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 4 0 / 3 0 / 1 0 / 55 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 0–1 2–2 3–4 4–4 10–4 5–4 5–4 12–4 10–4 2–4 7–4 6–4 6–4 2–4 3-3 0-1 N/A 77–55
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals
Masters Grand Prix/ATP Tour World Championships A A A A A A RR A RR SF SF A A A A A A 0 / 4 8–6
Masters Series
Stati Uniti Indian Wells A A A A A A A QF F 1T QF QF A SF QF QF QF 0 / 9 18–9
Stati Uniti Key Biscayne A A A A A 1T 1T QF 1T SF QF QF A 2T 2T 1T 1T 0 / 11 11–11
Monaco Monte Carlo A A A A A A QF 1T SF A SF 2T A SF 1T A A 0 / 7 9–7
Italia Roma A A A A A 1T V F 2T QF QF 2T A 2T A A A 1 / 8 10–7
Germania Amburgo A A A A A 1T QF QF QF V F 2T NM1 1 / 7 10–6
Canada Montreal / Toronto A A A A A 1T QF 2T QF F F SF 1T 2T 2T QF A 0 / 11 15–11
Stati Uniti Cincinnati A A A A A 1T F 2T 2T 2T QF 2T A 1T A 1T A 0 / 9 5–9
Spagna Madrid
Germania Stoccarda
A A A A A A 1T QF QF SF 2T A A 2T A A A 0 / 6 3–6
Francia Parigi A A A A A A V 1T QF 1T QF A QF 1T A SF A 1 / 8 11–7
Titoli 0 / 0 0 / 0 0 / 0 0 / 0 0 / 0 0 / 5 2 / 8 0 / 9 0 / 9 1 / 8 0 / 9 0 / 7 0 / 3 0 / 9 0 / 4 0 / 5 0 / 2 3 / 78 N/A
Vittorie-Sconfitte 0–0 0–0 0–0 0–0 0–0 0–5 16–6 9–9 10–8 12–7 14–9 9–7 3–3 8–9 4-4 7-5 2-2 N/A 92–75
Ranking 626 325 210 112 62 53 10 14 13 7 10 54 28 27 41 36 66 N/A

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]