Eric Butorac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eric Butorac
Butorac RG13 (3) (9371121141).jpg
Eric Butorac agli Open di Francia 2013
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 82 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 0-0
Titoli vinti 0
Miglior ranking 935° (16 gennaio 2006)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 174-158
Titoli vinti 15
Miglior ranking 17° (29 agosto 2011)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (2014)
Francia Roland Garros 3T (2012)
Regno Unito Wimbledon 3T (2007)
Stati Uniti US Open 2T (2007, 2011, 2012)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 0
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open 1T (2012)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2014

Eric Butorac (Rochester, 22 maggio 1981) è un tennista statunitense.
È uno specialista del doppio e ha raggiunto il suo più alto ranking col 17º posto del 29 agosto 2011.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006 raggiunge la sua prima finale ATP in coppia con Jamie Murray ma i due vengono sconfitti dai fratelli Bryan.
Nel 2007 vince il suo primo titolo ATP, sempre in coppia con Murray il SAP Open di San Jose. I due vincono inoltre altri due tornei l'RMK Championships e il Nottingham Open.
Nel 2008 in coppia con Rohan Bopanna conquista il Farmers Classic di Los Angeles.
Nel 2009 riesce a conquistare tre titoli, il Chennai Open e il Thailand Open in coppia con Rajeev Ram e l'Estoril Open in coppia con Scott Lipsky.
Nel 2010 dopo una finale persa in coppia con Michael Kohlmann a Monaco inizia la sua collaborazione con Jean-Julien Rojer che li porterà a vincere cinque titoli e raggiungere tre finali nell'arco di due stagioni.
Nel 2012 in coppia con Bruno Soares vince il suo tredicesimo titolo al Brasil Open e raggiunge inoltre la finale del torneo di Bangkok in coppia con Paul Hanley.
Il 2013 inizia con la sconfitta, in coppia con Hanley, in finale del Brisbane International e l'eliminazione al primo turno del torneo di Auckland sempre in coppia con Hanley.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (15)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (2)
ATP World Tour 250 Series (12)
Titoli per superficie
Cemento (10)
Terra battuta (4)
Erba (1)
Sintetico (0)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 18 febbraio 2007 Stati Uniti SAP Open, San Jose Cemento Regno Unito Jamie Murray Sudafrica Chris Haggard
Germania Rainer Schüttler
7–5, 7–66
2. 25 febbraio 2007 Stati Uniti Regions Morgan Keegan Championships and the Cellular South Cup, Memphis Cemento Regno Unito Jamie Murray Austria Julian Knowle
Austria Jürgen Melzer
7–5, 6–3
3. 23 giugno 2007 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Regno Unito Jamie Murray Regno Unito Joshua Goodall
Regno Unito Ross Hutchins
4–6, 6–3, [10–5]
4. 10 agosto 2008 Stati Uniti LA Tennis Open, Los Angeles Cemento India Rohan Bopanna Stati Uniti Travis Parrott
Serbia Dušan Vemić
7–65, 7–65
5. 11 gennaio 2009 India Chennai Open, Chennai Cemento Stati Uniti Rajeev Ram Svizzera Jean-Claude Scherrer
Svizzera Stanislas Wawrinka
6–3, 6–4
6. 10 maggio 2009 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra battuta Stati Uniti Scott Lipsky Rep. Ceca Martin Damm
Svezia Robert Lindstedt
6–3, 6–2
7. 4 ottobre 2009 Thailandia Thailand Open, Bangkok Cemento Stati Uniti Rajeev Ram Spagna Guillermo García López
Germania Mischa Zverev
7–64, 6–3
8. 10 ottobre 2010 Giappone Rakuten Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Antille Olandesi Jean-Julien Rojer Italia Andreas Seppi
Russia Dmitrij Tursunov
6–3, 6–2
9. 24 ottobre 2010 Svezia Stockholm Open, Stoccolma Cemento (i) Curaçao Jean-Julien Rojer Svezia Johan Brunström
Finlandia Jarkko Nieminen
6–3, 6–4
10. 1 maggio 2011 Portogallo Estoril Open, Estoril (2) Terra battuta Curaçao Jean-Julien Rojer Spagna Marc López
Spagna David Marrero
6–3, 6–4
11. 21 maggio 2011 Francia ATP Nizza, Nizza Terra battuta Curaçao Jean-Julien Rojer Messico Santiago González
Spagna David Marrero
6–3, 6–4
12. 2 ottobre 2011 Malesia Malaysian Open, Kuala Lumpur Cemento (i) Curaçao Jean-Julien Rojer Rep. Ceca František Čermák
Slovacchia Filip Polášek
6–1, 6–3
13. 19 febbraio 2012 Brasile Brasil Open, San Paolo Terra (i) Brasile Bruno Soares Slovacchia Michal Mertiňák
Brasile André Sá
3–6, 6–4, [10–8]
14. 29 settembre 2013 Malesia Malaysian Open, Kuala Lumpur (2) Cemento (i) Sudafrica Raven Klaasen Uruguay Pablo Cuevas
Argentina Horacio Zeballos
6-2, 6-4
15. 16 febbraio 2014 Stati Uniti Regions Morgan Keegan Championships and the Cellular South Cup, Memphis Cemento (i) Sudafrica Raven Klaasen Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6-4, 6-4

Finali Perse (8)[modifica | modifica sorgente]

N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 30 luglio 2006 Stati Uniti LA Tennis Open, Los Angeles Cemento Regno Unito Jamie Murray Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
2–6, 4–6
2. 9 maggio 2010 Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Germania Michael Kohlmann Austria Olivier Marach
Spagna Santiago Ventura
7–5, 3–6, [14–16]
3. 1 agosto 2010 Stati Uniti Los Angeles Open, Los Angeles (2) Cemento Antille Olandesi Jean-Julien Rojer Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
7–66, 2–6, [7–10]
4. 20 febbraio 2011 Stati Uniti Regions Morgan Keegan Championships and the Cellular South Cup, Memphis Cemento (i) Curaçao Jean-Julien Rojer Bielorussia Maks Mirny
Canada Daniel Nestor
2–6, 7–66, [3–10]
5. 6 novembre 2011 Spagna Valencia Open 500, Valencia Cemento (i) Curaçao Jean-Julien Rojer Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–4, 7–69
6. 30 settembre 2012 Thailandia Thailand Open, Bangkok Cemento (i) Australia Paul Hanley Taipei Cinese Lu Yen-hsun
Thailandia Danai Udomchoke
3–6, 4–6
7. 5 gennaio 2013 Australia Brisbane International, Brisbane Cemento Australia Paul Hanley Brasile Marcelo Melo
Spagna Tommy Robredo
6–4, 1–6, [5–10]
8. 5 maggio 2013 Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Cipro Marcos Baghdatis Finlandia Jarkko Nieminen
Russia Dmitrij Tursunov
6-1, 6-4
9. 25 gennaio 2014 Australia Australian Open, Melbourne Cemento Sudafrica Raven Klaasen Svezia Robert Lindstedt
Polonia Łukasz Kubot
6-3, 6-3

Risultati in progressione[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Torneo 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Titoli V-S
Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne 2T 3T 1T QF SF QF 3T F 0/8 20–8
Francia Roland Garros, Parigi 1T 1T 1T 1T 1T 3T 2T 0/7 3–7
Regno Unito Wimbledon, Londra 3T 2T 2T 1T 2T 2T 1T 0/7 6–7
Stati Uniti US Open, New York 2T 1T 1T 1T 2T 2T 2T 0/7 4–7
Titoli 0/4 0/4 0/4 0/4 0/4 0/4 0/4 0/1 0/29 N/A
Vittorie-Sconfitte 4–4 3–4 1–4 3–4 6–4 7–4 4-4 5-1 N/A 33–29
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals
Masters Grand Prix/ATP Tour World Championships A A A A A A A 0/0 0–0
Masters Series
Stati Uniti Indian Wells 2T 2T A 1T 1T 1T A 0/5 2–5
Stati Uniti Key Biscayne 1T 1T A 2T 1T 1T 1T 0/6 1–6
Monaco Monte Carlo 1T A A 2T 2T 1T A 0/4 2–4
Italia Roma A A A A 1T A A 0/1 0–1
Canada Montreal/Toronto A A A 1T 2T 1T A 0/3 0–3
Stati Uniti Cincinnati 1T A A A 2T 1T A 0/3 1–3
Spagna Madrid 1T A A A A A A 0/1 0–1
Cina Shanghai NM1 A A 2T QF A 0/2 3–2
Francia Parigi 1T A A A 1T A 2T 0/3 1–3
Titoli 0/6 0/2 0/0 0/4 0/8 0/6 0/2 0/28 N/A
Vittorie-Sconfitte 1–6 1-2 0–0 2-4 4-8 2-6 1-2 N/A 11–28
Ranking 33 67 38 36 20 41 47 N/A

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]