Medusa Film

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Medusa Film S.p.A.
Logo
Stato Italia Italia
Tipo Società per Azioni
Fondazione 1964 come Medusa Distribuzione
1990 confluita in Penta Film
1995 come Medusa Film
Fondata da
Sede principale Via Aurelia, 422-424
00165 Roma
Gruppo Fininvest (1986-1993)
Reteitalia (1986-1993)
Mediaset (1994-presente)
Cecchi Gori Group (1990-1994)
Persone chiave
Prodotti produzione e distribuzione di film
Sito web www.medusa.it

La Medusa Film è una società per azioni controllata dal gruppo Mediaset.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Medusa Film venne fondata nel 1964 da Felice Colaiacomo e Franco Poccioni come Medusa Distribuzione. Fu rilevata da Reteitalia nel 1986 per il 49% e nel 1990 (gli ultimi film distribuiti da Medusa, "Dealers" e "Corsa in discesa" uscirono nell'estate di quell'anno) fu assorbita dalla Penta Film (controllata per il 50% dai Cecchi Gori), nata nel 1988, che distribuì, tra gli altri, gli ultimi film del listino Medusa. Penta Film acquistò e distribuì in Italia alcuni dei più grandi successi cinematografici di quel periodo, sia italiani che esteri. Inoltre, una buona parte degli attori italiani erano appannaggio di Penta Film.

Dopo la collaborazione con il gruppo Cecchi Gori nella Penta Film e il breve periodo di Mediaset Distribuzione nel 1994, il marchio fu ripristinato verso la fine dello stesso anno grazie al cambio di denominazione di Mediaset Distribuzione in Medusa Film. Alla nascita di Mediaset Distribuzione, alcuni film continuano ad essere distribuiti da Cecchi Gori come Penta Film, ma già nei primi mesi del 1994 quest'ultima cambiava denominazione in Cecchi Gori Group, in quanto era terminata la collaborazione con Mediaset, non senza qualche problema riguardante alcuni film prodotti, di cui ci si contendeva la distribuzione in sala (un esempio, il film Il postino). Nel 1994, infatti, molti film uscivano in sala sia come Penta Film, sia come Cecchi Gori Group (il film The mask, infatti, uscì nel Natale di quell'anno per Penta Film.

È specializzata nella produzione e distribuzione di film italiani ed internazionali e nell'home entertainment. Medusa, inoltre, ha sviluppato una integrazione verticale entrando nel mercato della gestione di sale cinematografiche e, successivamente, nella diretta realizzazione di cinema multisala. In precedenza distribuiva i suoi film anche in VHS e DVD, attualmente i suoi diritti sull'home-video sono di proprietà della Warner Home Video Italia.

Dal luglio 2007 il Presidente di Medusa S.p.A. è Carlo Rossella, ex direttore del TG5. In precedenza ha ricoperto la stessa carica Bruno Ermolli.

Settori d'attività[modifica | modifica wikitesto]

Produzione e distribuzione cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

La Medusa ha prodotto i film di registi come Bernardo Bertolucci, Gabriele Muccino, Ferzan Özpetek, Ettore Scola, Giuseppe Tornatore, Franco Zeffirelli, Aldo, Giovanni & Giacomo e distribuito film che annoverano personaggi come Roberto Benigni, Leonardo Pieraccioni, Massimo Boldi, Paolo Virzì (dopo un accordo con la Cecchi Gori Group), Federico Moccia.

Sale cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

La società ha gestito un circuito di sale nelle più importanti città italiane, attraverso le controllate Medusa Cinema e Medusa Multicinema poi confluite nel circuito The Space Cinema, controllato insieme alla società 21 Investimenti della famiglia Benetton.

Home entertainment[modifica | modifica wikitesto]

Con il marchio Medusa Video, precedente chiamato Penta Video (1988-1994) e attualmente chiamato Medusa Home Entertainment (dal 1999), Medusa produce e distribuisce film, documentari, cartoni animati, trasmissioni televisive in VHS, DVD, laserdisc e Blu-ray. Nel 2012 la Warner Italia ha acquisito la divisione dell'home video della Medusa Film comprendente l'intero pacchetto di titoli.[1]

Divisioni[modifica | modifica wikitesto]

Film prodotti e/o distribuiti[modifica | modifica wikitesto]

Come Medusa Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il magnate
  2. Aragosta a colazione
  3. Sesso e volentieri
  4. Amore in prima classe
  5. Arrivano i bersaglieri
  6. Il ladrone
  7. Il tassinaro
  8. Io e Caterina
  9. Superfantagenio
  10. Il tifoso, l'arbitro e il calciatore
  11. Ricomincio da tre
  12. Due marines e un generale
  13. Le spie vengono dal semifreddo
  14. Pierino contro tutti
  15. Pierino colpisce ancora
  16. Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio

Come Penta Film[modifica | modifica wikitesto]

  1. Fantozzi alla riscossa (1990)
  2. Il te nel deserto (1990)
  3. Atto di forza (1990)
  4. Sotto shock (1990)
  5. Nightmare 5 il mito (1990)
  6. Terminator 2 (1991)
  7. Il postino (1994)

Come Mediaset distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il corvo (1994)
  2. Stargate (1994)

Come Medusa film[modifica | modifica wikitesto]

  1. Bambola (1996)
  2. Alaska (1996)
  3. Simpatici & antipatici (1997)
  4. Il Signore degli Anelli (2001-2003)
  5. Il paradiso all'improvviso (2003)
  6. La ricerca della felicità (2006)
  7. La terza madre (2007)
  8. Una moglie bellissima (2007)
  9. Il cosmo sul comò (2008)
  10. No problem (2008)
  11. Giù al Nord (2009)
  12. Un alibi perfetto (2009)
  13. La valigia sul letto (2009)
  14. Cado dalle nubi (2009)
  15. Benvenuti al Sud (2010)
  16. Winx Club 3D - Magica avventura (2010)
  17. Che bella giornata (2011)
  18. Femmine contro maschi (2011)
  19. I soliti idioti (2011)
  20. Lo Hobbit (2012-2014)
  21. I 2 soliti idioti (2012)
  22. Una famiglia perfetta (2012)
  23. Venuto al mondo (2012)
  24. Io e te (2012)
  25. Gladiatori di Roma (2012)
  26. Quello che so sull'amore (2012)
  27. Gambit - Una truffa a regola d'arte (2012)
  28. Sole a catinelle (2013)
  29. La grande bellezza (2013) (Premio Oscar 2014)
  30. Amici come noi (2014)
  31. Il ricco, il povero e il maggiordomo (2014)
  32. Italiano medio (2015)

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Warner Bros. Entertainment Italia acquisisce Medusa Home Video. URL consultato il 6 gennaio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]