To Rome with Love (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
To Rome with Love
Roma Allen.png
Un fotogramma del trailer
Titolo originale To Rome with Love
Lingua originale inglese, italiano
Paese di produzione Italia, USA, Spagna
Anno 2012
Durata 111 min
Colore colore
Audio Dolby Digital
Rapporto 1,85:1
Genere commedia
Regia Woody Allen
Soggetto Woody Allen
Sceneggiatura Woody Allen
Produttore Letty Aronson, Benjamin Waisbren
Casa di produzione Gravier Productions, Mediapro, Medusa Film
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Darius Khondji
Montaggio Alisa Lepselter
Tema musicale El Pasador, Celso Valli Amada mia, amore mio/Una rosa
Costumi Sonia Grande
Trucco Lydia Pujols, Patricia Planche
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

To Rome with Love è un film del 2012 scritto e diretto da Woody Allen.

Il film segna il ritorno alla recitazione cinematografica di Roberto Benigni e Woody Allen, dopo sette anni rispettivamente da La tigre e la neve e Scoop.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta quattro storie diverse che si sviluppano avendo come sfondo la capitale italiana:

  • Jack, studente di architettura, cerca di non invaghirsi di Monica, migliore amica della sua compagna Sally; viene messo in guardia dall'esperto architetto americano John di non cadere in facili tentazioni. John apparirà anche come una figura dialogante con Monica e Jack, come se fosse nei loro pensieri e non materialmente insieme a loro, con una scelta drammaturgica simile ad esempio, a quella del personaggio di Humphrey Bogart in Provaci ancora, Sam. Nonostante gli avvertimenti di John che fa notare con molta saggezza quanto falsa sia la bellezza culturale di Monica e affermazioni dello stesso John a Monica facendole notare che sta deliberatamente cercando di sedurre Jack, i due ragazzi, in un giorno di pioggia, cedono alla tentazione e fanno l'amore. Jack e Monica sembrano innamorati l'uno dell'altra, ma Jack vuole aspettare qualche giorno per dirlo alla fidanzata, impegnata con gli esami universitari. Il giorno in cui intende dirle la verità, Monica viene scelta per un film che la terrà in America e poi Giappone per 5 mesi, la ragazza si "dimentica" subito l'innamoramento verso Jack e Roma, dicendo di non vedere l'ora di partire, senza tralasciare la sua palese attrazione verso gli attori con cui reciterà, il fatto che farà scene di nudo e anche che persino il regista la attrae sessualmente. Jack, salvo per un soffio dal fare una sciocchezza lasciando Sally, ringrazia John dei suoi avvertimenti saggi, seppur non da lui ascoltati, e i due si salutano.
  • Jerry, produttore discografico in pensione, e sua moglie Phyllis, giungono a Roma per incontrare la figlia Hayley, innamoratasi di un avvocato italiano, Michelangelo; Jerry si ritrova a occuparsi della carriera del futuro consuocero, un originale cantante d'opera, in quanto canta benissimo solo sotto la doccia;
  • Leopoldo Pisanello, illustre sconosciuto, si ritrova senza alcun motivo logico al centro della scena mediatica, costantemente assaltato dai giornalisti. Esasperato dalla mancanza assoluta di privacy, gioisce quando un altro uomo comune finisce preda dei media, lasciandolo tornare nell'amato anonimato ma, una volta tornato un uomo comune, si accorge che la notorietà gli manca.
  • Antonio è costretto per un malinteso a spacciare per moglie la prostituta Anna, con cui avrà anche un rapporto sessuale, mentre la sua vera moglie Milly si intrattiene con il divo del cinema Luca Salta; nella vicenda boccaccesca si inserisce sul più bello anche un topo d'albergo, con cui tra l'altro la donna tradirà il marito (e prima era intenzionata a commettere adulterio con Luca stesso). Il tutto torna a posto quando i due coniugi fanno ritorno alla città da dove sono venuti, Pordenone e, anzi, sembra che il loro matrimonio sia avviato a una maggiore pienezza.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato interamente a Roma, durante l'estate 2011.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente previsto per novembre 2012, la data di uscita italiana è stata anticipata al 20 aprile 2012,[1] mentre negli USA è stato distribuito dal 22 giugno 2012.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Le prime immagini del film sono state diffuse online il 14 marzo 2012, a poco più di un mese dall'uscita nelle sale italiane. [2] Il poster italiano è stato invece diffuso il 29 marzo 2012.[3] Il primo trailer del film, in lingua originale è stato diffuso il 3 aprile 2012,[4], cui è seguito il trailer in versione italiana l'11 aprile 2012, prima occasione per il pubblico di ascoltare Leo Gullotta come nuovo doppiatore di Woody Allen.[5]

Doppiaggio italiano[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio è stato diretto da Maura Vespini per la CVD. Essendo nel frattempo deceduto lo storico doppiatore italiano di Allen, Oreste Lionello, dopo una lunga serie di doppiatori provinati è stato scelto Leo Gullotta, un vecchio compagno di Lionello al Salone Margherita e alla compagnia del Bagaglino[6]. Al contrario le attrici di lingua straniera, Penelope Cruz e Carol Alt, recitano in lingua italiana.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Cristiana Palazzoni, che interpreta la conduttrice del TG3, lo conduce anche nella vita reale.
  • Pierluigi Marchionne, che interpreta il vigile urbano nella sequenza iniziale, è un vero agente della Polizia Roma Capitale. Woody Allen era rimasto affascinato dalla pedana di Piazza Venezia e aveva chiesto al vigile in servizio di girare una scena[7].
  • La stessa situazione, in cui la promessa sposina viene folgorata dall'incontro con una star del fotoromanzo, la troviamo in "lo sceicco bianco" di Federico Fellini, anche qui una giovane promessa sposa si infatua di una Star, ossia uno sceicco interpretato da un giovane Alberto Sordi, con il quale passa un'intera giornata affascinata dal personaggio e si illude di chissà quali fantasie. E anche qui i due passano una estiva e romantica giornata nella periferia romana, mentre il giovane promesso sposo deve giustificare l'assenza della sposina con i parenti. La giornata termina con i due sorpresi dalla moglie dello sceicco il quale si rivela una mediocre vittima della corpulenta moglie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il titolo italiano di Nero Fiddled di Woody Allen, in uscita il 20 aprile
  2. ^ To Rome with Love, prime immagini dal film romano di Woody Allen | Il blog di ScreenWeek.it
  3. ^ To Rome With Love, ecco il poster italiano | Il blog di ScreenWeek.it
  4. ^ To Rome with Love, il primo trailer del nuovo film di Woody Allen!, ScreenWeek Blog.
  5. ^ To Rome with Love, il trailer in italiano, GQ Italia.
  6. ^ Gullotta nuova voce di Woody Allen
  7. ^ Woody Allen chiama un vigile (vero) sul set del suo « The Bop Decameron»

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]