Airbus A330

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Airbus A330
Etihad A330 (3483448003).jpg
Descrizione
Tipo aereo di linea
Equipaggio 2 piloti +
gli assistenti di volo
Progettista Europa Airbus Industrie
Costruttore Europa Airbus Industrie
Data primo volo 2 novembre 1992
Data entrata in servizio 17 gennaio 1994 con Air Inter
Utilizzatore principale Cina Air China
Altri utilizzatori
Esemplari 1.112[1] (31-10-2013)
Costo unitario
  • A330-200 216,1 milioni di $
  • A330-200F 219,1 milioni di
  • A330-300 239,4 milioni di [2]
Sviluppato dal Airbus A300
Altre varianti Airbus A330 MRTT
Dimensioni e pesi
Tavole prospettiche
Lunghezza 63,6 m
Apertura alare 60,3 m
Diametro fusoliera 5,64 m
Freccia alare 30°
Altezza 16,85 m
Superficie alare 361,6
Peso a vuoto 173 (175) t
Peso carico 230,9 (233,9) t
Peso max al decollo 230 (233) t
Passeggeri 295 (in 3 classi)
335 (in 2 classi)
Capacità combustibile 97.170 L
Propulsione
Motore 2 turbofan CF6-80E1 o
2 turbofan PW4000 o
2 turbofan RR Trent 700
Spinta 303-320 kN
(68 000-72 000 lbf)
Prestazioni
Velocità max 0,86 Mach
Velocità di crociera 0,82 Mach
Autonomia 10 500 km (5 650 nm)
Specifiche le dimensioni, le capacità di carico e i motori potrebbero variare a seconda delle versioni.
Note i dati si riferiscono alla versione -300

i dati sono estratti da www.airbus.com[[3]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia
Airbus A330-200 (Air Berlin)
Un Airbus A330-200 della Emirates Airlines.
Un Airbus A330-300 della Cathay Pacific.
Un Airbus A330-200 dell'Egyptair.

L'Airbus A330 è un aereo di linea bimotore turbofan sviluppato dall'azienda aeronautica europea Airbus Industrie nei tardi anni ottanta ed utilizzato su rotte di medio-lungo raggio. Caratterizzato da una fusoliera larga (wide-body), ha ali basse al di sotto delle quali sono montate due turboventole e dotate di alette d'estremità (winglet). Ha un ampio piano verticale di coda e dei piani orizzontali in posizione bassa.

Storia del progetto[modifica | modifica wikitesto]

Airbus ha sviluppato l'A330, contemporaneamente all'A340, come aereo di linea per le rotte medio-lunghe; venne presentato per la prima volta il 5 giugno del 1987 durante il Salone internazionale dell'aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget.

Il prototipo dell'A330 effettuò il suo primo volo sull'aeroporto di Tolosa il 2 novembre 1992 utilizzando come motori una coppia di turbofan General Electric CF6-80. Per il primo volo con i turbofan Rolls-Royce Trent 700s bisognò aspettare il 31 gennaio 1994.

La sua entrata in servizio avvenne con la compagnia di lancio Air Inter nel gennaio 1994. Fino al maggio 2007 sono stati consegnati circa 475 esemplari di A330 in diverse varianti.

Timeline
Modello Rollout Primo volo Certificazione
JAA/EASA
Certificazione
FAA
Prima consegna Ingresso in
servizio
A330-300 14 ottobre 1992
(GE CF6-80E1A2)
2 novembre 1992
(msn 012)
21 ottobre 1993
(GE CF6-80E1A2)
21 ottobre 1993
(GE CF6-80E1A2)
30 dicembre 1993
Air Inter (msn 037)
17 gennaio 1994
Air Inter
A330-200 13 agosto 1997
(msn 181)
31 marzo 1998
(GE CF6-80E1A2)
31 marzo 1998
(GE CF6-80E1A2)
29 aprile 1998
Canada 3000 (msn 211)
A330-200F 20 ottobre 2009
(Pratt & Whitney 4170)
5 novembre 2009
(msn 1004)
9 aprile 2010 TBA 20 luglio 2010
Etihad Crystal Cargo (msn 1032)
settembre 2010
Etihad Crystal Cargo

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • A330-100: (conosciuta anche come A330-500) proposta, mai realizzata, per un versione accorciata di nove frame rispetto all'A330-200.
  • A330-200: versione con fusoliera accorciata e aumento del raggio, posti in configurazione standard: 293 in 2 classi (30+263) e 253 in 3 classi (12+36+205).
    • A330-200HGW: variante con un più alto peso lordo (Higher Gross Weight), dal 2010[4].
    • A330-200HGW: variante con una maximum takeoff weight capability di 240 tonnellate, dal 2015[5].
  • A330-300: versione di base dell'A330, posti in configurazione standard: 335 in 2 classi (30+305) e 295 in 3 classi (12+42+241).
    • A330-323X/-343X: variante con un più alto peso lordo. Questa versione non è più in produzione.
    • A330-323E/-343E: variante con maggiore peso massimo al decollo ed un aumento dell'autonomia aggiungendo un serbatoio centrale.
    • A330-300HGW: variante con una maximum takeoff weight capability di 240 tonnellate, dal 2015[5].
  • A330-200F: versione cargo, lanciato nel gennaio 2007 sarà disponibile dal 2010[6], il primo volo giovedì 5 novembre 2009 a Tolosa alle 8:30 GMT. È l'unico aereo di lungo raggio all-cargo di media dimensione capace di trasportare 64 tonnellate (141.095 lbs) di carico per oltre 7.400 km (4 000 nm), oppure 69 tonnellate (152.120 lbs) per 5.930 km (3.200 nm); la capacità è di 475 m³ in configurazione standard: 336 m³ nel main deck (18 pallets 96"x125" SBS e 4 pallets 96"x125" SR) e 139 m³ nel lower deck (4 pallets 96"x125"x64" + 2 LD-3 e 4 pallets 96"x125"x64").
    • A330-200FHGW: variante con una maximum takeoff weight capability di 240 tonnellate, dal 2015[5].
  • A330P2F: coversione da passeggeri a cargo disponibile, dal 2012, sia per A330-300 che per A330-200[7].
  • A330 MRTT: versione per uso militare.

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Specifiche tecniche[8]
A330-200 (A330-200HGW) A330-200F A330-300
Lunghezza 58,8 m 63,6 m
Larghezza fusoliera 5,64 m
Larghezza cabina 5.28 m
Lunghezza carlinga 45 m 40,8 m 50,35 m
Apertura alare 60,3 m
Superficie alare 361,6 m²
Motori 2 General Electric CF6-80E1 o Pratt & Whitney PW4000 o Rolls-Royce Trent700
Spinta 303-320 kN (68 000-72 000lbf)
Capacità passeggeri-volume 253 (3-classi) / 293 (2-classi) 475 m³ 295 (3-classi) / 335 (2-classi)
Configurazione posti (no cargo) First Class: 1-2-1 - Business Class: 2-2-2 - Economy Class: 2-4-2
Raggio a pieno carico 12.500 km (6.750 nm)
(HGW: 13.300 km (7.200 nm))
7.400 km (4 000nm)
5.930 km (3.200 nm)
10.500 km (5.669 nm)
Velocità di servizio 0.82 Mach (541 mph, 470 knots, 871 km/h a 10.668 m di altitudine)
Velocità massima 0.86 Mach (568 mph, 493 knots, 913 km/h a 10.668 m di altitudine)
Peso massimo 230,9 (233,9) t
Peso massimo al decollo 230 (233) t (HGW: 238 t)
Peso massimo all'atterraggio 180 (182) t (HGW: 185 t) 182 (187) t 185 (187) t
Peso massimo senza carburante 168 (170) t 173 (178) t 173 (175) t
Capacità massima carburante 139.100 l 97.170 l
Peso operativo a vuoto 119,6 t 109 t 122,2 (124.5) t
Carico utile 36,4 t 64 t
69 t
45,9 t
Motori
Modello Data Motori
A330-201 2003 GE CF6-80E1A2
A330-202 1998 GE CF6-80E1A4
A330-203 2002 GE CF6-80E1A3
A330-223 1999 PW4168A
A330-243 2000 RR Trent 772B-60
A330-301 1993 GE CF6-80E1A2
A330-302 2007 GE CF6-80E1A4
A330-303 2007 GE CF6-80E1A3
A330-321 1999 PW4164
A330-322 1999 PW4168
A330-323 1999 PW4168B
A330-341 2000 RR Trent 768-60
A330-342 2000 RR Trent 772-60
A330-343 2000 RR Trent 772B-60

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

(aggiornato al 31 ottobre 2013) [1]
Compagnia A330-200 A330-200F A330-300
Ord. Del. Opr. Ord. Del. Opr. Ord. Del. Opr.
Europa Airbus Executive & Private Jets 35 29 29            
Paesi Bassi AERCAP (ex Debis AirFinance) 11 11         15 15  
Irlanda AERCAP Ireland             5 2  
Irlanda Aer Lingus 3 3 3       5 5 4
Russia Aeroflot     5       11 11 17
Libia Afriqiyah Airways 4 3 2       2    
Algeria Air Algérie 5 5 5            
Islanda Air Atlanta Icelandic     1            
Malesia AirAsia X             26 11 16
Germania Air Berlin     14            
Nuova Caledonia Air Calédonie International (Aircalin) 2 2 2            
Canada Air Canada             8 8 8
Guadalupa Air Caraïbes     1       3 3 4
Irlanda Aircastle Advisor 7 7   3 3        
Cina Air China 30 29 31       16 8 11
Irlanda Aircraft Purchase Fleet (Alitalia)[9] 3                
Spagna Air Europa     11          
Francia Air France 8 8 15            
Groenlandia Air Greenland     1            
Francia Air Inter             4 4  
Stati Uniti Air Lease Corporation 9 9         5 5  
Mauritius Air Mauritius 2 2 2            
Namibia Air Namibia     1            
Canada Air Transat     8           4
Italia Alitalia[9][10]   3 12            
Nigeria Arik Air     2            
Corea del Sud Asiana Airlines             6 6 15
Austria Austrian Airlines 3 3              
Colombia Avianca 10 10 10 4 4        
Irlanda AWAS (Ansett Worldwide Aviation Services) 5 5         7 7  
Kazakistan Berkut Air     1            
Regno Unito bmi - british midland 1 1              
Singapore BOC Aviation (Cayman) ltd       5 5   1 1  
Belgio Brussels Airlines     3           5
Hong Kong Cathay Pacific             49 41 37
Filippine Cebu Air                 2
Taiwan China Airlines             14 14 22
Cina China Eastern Airlines 28 19 19       16 15 15
Cina China Southern Airlines 16 16 16       15 11 11
Stati Uniti CIT Leasing 35 34         16 7  
Australia Commonwealth Bank of Australia             2 2  
Francia Corsairfly 2 2 2           2
Rep. Ceca CSA Czech                 1
Stati Uniti Delta Air Lines     11        10   21
Hong Kong Dragonair             5 5 18
Svizzera Edelweiss Air     1           1
Egitto EgyptAir 7 7 7       5 4 4
Emirati Arabi Uniti Emirates 28 28 24            
Emirati Arabi Uniti Etihad Airways 14 12 21 4 3 3 6 6 6
Taiwan EVA Air 3 3 11           3
Spagna Evelop Airlines                 1
Figi Fiji Airways 3 2 2            
Finlandia Finnair             8 8 8
Svizzera Flightlease 9 9              
Indonesia Garuda Indonesia 3 2 10       24 7 7
Stati Uniti GECAS (GE Capital Aviation Service) 21 21         12 9  
Spagna Grupo Marsans 4 4              
Stati Uniti Guggenheim Aviation Partners             3 3  
Bahrein Gulf Air 6 6 6       6    
Cina Hainan Airlines  1   6      1  1 7
Stati Uniti Hawaiian Airlines 18 9 13            
Portogallo HiFly     3           2
Hong Kong Hong Kong Airlines 9 9 9     3 8 6 3
Hong Kong Hong Kong International Aviation Leasing             3 3  
Germania HSH Nordbank 2 2              
Spagna Iberia             8 4 4
Russia I-Fly                 2
Stati Uniti IFLC (Intl Lease Finance Corp) 68 68         30 30  
Stati Uniti Intrepid Aviation Group 7 3   2     11  1  
Iraq Iraqi Airways     1            
India Jet Airways 15 10 7           4
Australia Jetstar Airways     10            
Giordania Jordan Aviation     1            
India Kingfisher Airlines 20 5              
Paesi Bassi KLM 7 7 12       1 1 4
Corea del Sud Korean Air 8 8 8       22 16 15
Irlanda Lease Corporation International (LCI)             11 11  
Libia Libyan Airlines 4 2 2            
Germania LTU             5 5  
Germania Lufthansa             19 18 18
Malesia Malaysia Airlines     4 4 4 25 23 18
Italia Meridiana fly     1            
Irlanda Meridian Aviation Partners Limited             6 1  
Libano Middle East Airlines (MEA) 4 4 4            
Turchia MNG Airlines Cargo       4 1 1      
Regno Unito Monarch Airlines 2 2 2            
Regno Unito MyTravel Airways 4 4         3 3  
India NACIL (Indian Airlines)     2            
Stati Uniti Northwest Airlines 11 11         21 21  
Stati Uniti OH - Avion, LLC       8          
Oman Oman Air 2 2 4       6 3 3
Turchia Onur Air                 4
Filippine Philippine Airlines             28 11 11
Australia Qantas 10 10 10       10 10 10
Qatar Qatar Airways 13 13 16     3 13 13 13
Giordania Royal Jordanian Airlines     3            
Belgio Sabena 3 3              
Arabia Saudita Saudi Arabian Airlines             12 9 9
Danimarca Norvegia Svezia SAS             8 4 4
Pakistan Shaheen Air International                 3
Cina Sichuan Airlines     4           2
Singapore Singapore Airlines             2   24
Sudafrica South African Airways     6            
Sri Lanka SriLankan Airlines 6 6 7       6    
Svizzera Swissair 4 4              
Svizzera Swiss International Air Lines             16 15 14
Brasile Synergy Aerospace 6     3          
Tunisia Syphax Airlines     1            
Brasile TAM Linhas Aéreas 15 15 20            
Colombia Tampa Cargo           4      
Portogallo TAP Portugal 5 5 12            
Thailandia Thai Airways International             27 27 27
Regno Unito Thomas Cook Airlines U.K.     4            
Danimarca Thomas Cook Airlines Scandinavia     1           3
Taiwan TransAsia Airways             2 2 2
Germania TUI Travel Aviation Finance             2 2  
Tunisia Tunis Air 3                
Turchia Turkish Airlines 6 6 11 5 5 5 30 10 10
Stati Uniti US Airways 15 11 11       9 9 9
Vietnam Vietnam Airlines     9            
Gran Bretagna Virgin Atlantic             6 6 10
Australia Virgin Australia     7            
Emirati Arabi Uniti Waha Capital             2 2  
Francia XL Airways France     2           1
Cina Yangtze Angtze River Express Airlines           1      
Yemen Yemenia - Yemen Airways     2            
operatore sconosciuto     8           1
Riepilogo A330-200 A330-200F A330-300
Ord. Del. Opr. Ord. Del. Opr. Ord. Del. Opr.
TOTALE 585 514 508 42 25 25 659 485 480
da consegnare 71 17 174
fuori servizio[11] 6[11] 0 5[11]
Timeline delle consegne
# Ordini Consegne
Tipo Totale Backlog Totale 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2007 2006 2005 2004 2003 2002 2001 2000 1999 1998 1997 1996 1995 1994 1993
A330-200 585 71 514 33 37 40 32 38 49 42 39 29 25 19 36 16 27 40 12
A330-200F 42 17 25 8 8 4 5
A330-300 659 174 485 45 56 43 50 38 23 26 23 27 22 12 6 19 16 4 11 14 10 30 9 1
TOTALE 1.286 262 1.024 86 101 87 87 76 72 68 62 56 47 31 42 35 43 44 23 14 10 30 9 1


Configurazioni di bordo[modifica | modifica wikitesto]

Compagnia aerea A330-200 Totale
posti
A330-300 Totale
posti
First Business Premium E. Economy First Business Premium E. Economy
Irlanda Aer Lingus - 24 - 243 267 - 24 - 298 322
Russia Aeroflot - 34 - 207 241 - 34 - 268 302
Germania Air Berlin - 19 - 179 198 - - - 387 387
Canada Air Canada - - - - - - 37 - 228 265
Cina Air China -
-
12
36
-
-
271
215
283
251
- 30 16 255 301
Francia Air France - 40 21 147 208 - - - - -
Italia Alitalia - 28 21 181 230 - - - - -
Hong Kong Cathay Pacific - - - - - -
-
-
41
44
39
-
-
28
223
267
175
264
311
242
Cina China Eastern Airlines - 24 - 238 230 - 38 - 262 300
Cina China Southern Airlines 4
-
24
24
48
50
153
184
229
258
4 24 48 232 308
Stati Uniti Delta - 32 30 177 239 - 34 32 232 298
Emirati Arabi Uniti Emirates -
12
27
42
-
-
251
183
278
237
- - - - -
Emirati Arabi Uniti Etihad Airways - 22 - 240 262 - - - - -
Bahrein Gulf Air -
-
8
18
42
24
-
-
-
256
208
256
274
250
288
- - - - -
Cina Hainan Airlines - 36 - 186 222 - - - - -
Stati Uniti Hawaiian Airlines - 18 - 276 294 - - - - -
Hong Kong Hong Kong Airlines -
34
24
82
-
-
259
-
283
116
- - - - -
Spagna Iberia - - - - - - 36 - 242 278
India Jet Airways -
-
30
30
-
-
196
190
226
220
- - - - -
Paesi Bassi KLM - 30 39 174 243 - 30 40 222 292
Corea del Sud Korean Air 6 24 - 188 218 6 18 - 252 276
Italia Livingston - 18 - 288 306 - - - - -
Germania Lufthansa - - - - - 8
8
48
48
-
-
161
165
217
221
Malesia Malaysia Airlines - 42 - 187 229 - 44 - 250 294
Italia Meridiana - 26 - 256 282 - - - - -
Oman Oman Air - 20 - 196 216 6 20 - 204 230
Filippine Philippine Airlines - - - - - - 42 - 260 302
Australia Qantas -
-
-
36
36
36
-
-
-
268
265
203
304
301
239
- 30 - 271 301
Qatar Qatar Airways -
-
12
24
24
24
-
-
-
248
236
192
272
260
228
-
12
12
30
18
24
-
-
-
275
200
217
305
230
253
Danimarca Norvegia Svezia SAS - - - - - - 34 35 195 264
Arabia Saudita Saudi Arabian Arilines - - - - - - 36 - 262 298
Singapore Singapore Airlines - - - - - - 30 - 255 285
Sudafrica South African Airways - 36 - 186 222 - - - - -
Sri Lanka SriLankan Airlines -
-
12
18
-
-
275
236
287
254
- - - - -
Svizzera Swiss - - - - - 8 45 - 183 236
Brasile TAM Airlines 4 36 - 195 235 - - - - -
Portogallo TAP Portugal - 24 - 206 230 - - - - -
Thailandia Thai Airways - - - - - -
-
36
42
-
-
263
263
299
305
Turchia Turkish Airlines - 22 - 228 248 - 28 - 260 288
Gran Bretagna Virgin Atlantic - - - - - -
-
-
33
59
48
185
255
266
314
Australia Virgin Australia - 27 - 251 278 - - - - -
Stati Uniti US Airways - 20 - 238 258 - 28 - 268 296

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1º giugno 2009 il Volo Air France 447, effettuato con l'Airbus A330-203 (F-GZCP / MSN 660) proveniente dall'aeroporto di Rio de Janeiro e diretto a Parigi Charles de Gaulle, scompare dagli schermi radar mentre sorvolava l'Oceano Atlantico. Nessuno fra i 216 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio viene trovato vivo.
  • 11 giugno 2009 il Volo Jetstar 20, da Osaka a Brisbane è costretto ad atterrare dopo un corto circuito accaduto inseguito a un incendio in cabina di pilotaggio. Nessun ferito fra i 203 passeggeri e membri dell'equipaggio.
  • 25 dicembre 2009, il Volo Northwest Airlines 253, da Amsterdam a Detroit operato con un Airbus A330-323E (N820NW / MSN 859) della compagnia Delta Air Lines/Northwest Airlines, è oggetto di un fallito tentativo di attentato durante il quale uno studente nigeriano di 23 anni tenta di innescare un ordigno incendiario poco prima dell'atterraggio all'aeroporto di Detroit. L'attentatore sedicente affiliato all'organizzazione terroristica al-Qāʿida, viene bloccato dai passeggeri e dal personale di volo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Airbus.com - Orders & deliveries, 30-06-2013. URL consultato il 30-07-2013.
  2. ^ Aircraft list prices 2013, gennaio-2013. URL consultato l'11-10-2013.
  3. ^ http://www.airbus.com/en/aircraftfamilies/a330a340/a330-300/specifications/ airbus.com]
  4. ^ Airbus to offer heavier A330 against delayed 787
  5. ^ a b c AIRBUS PROPONE UN A330 CON MAGGIORE CAPACITA’ DI CARICO
  6. ^ Airbus slips A330-200F first deliveries into 2010
  7. ^ Airbus, EADS EFW and ST Aerospace finalise agreement for A330P2F conversion programme
  8. ^ Airbus A330-200 Specifications. URL consultato il 01-11-2009.
    Airbus A330-200F Specifications. URL consultato il 01-11-2009.
    Airbus A330-300 Specifications. URL consultato il 01-11-2009.
  9. ^ a b L'ordine di 12 velivoli (e l'opzione per altri 8 velivoli) era stato fatto dall'Air One, ma a seguito dell'integrazione con l'Alitalia, l'ordine è stato trasferito alla Aircraft Purchase Fleet, sempre dello stesso proprietqrio, e via via ridotto, prima a 10 aerei, poi ad 8, a 6 ed attualmente a 3; quando i nuovi A330 ordinati arriveranno, saranno consegnati con la livrea di Alitalia direttamente ad essa.
  10. ^ L'Alitalia, come peraltro risulta dal sito dell'Airbus, non è tra coloro che hanno firmato ordini "diretti" di acquisto. Tra l'altro la politica dell'Alitalia consiste nel non comprare direttamente gli aeromobili, ma di noleggiarli presso delle società di leasing, infatti, dal 2009, sta procedendo a vendere gli aeromobili di proprietà a queste società (per lo più irlandesi) per poi ri-noleggiarli da quest'ultime.
  11. ^ a b c tra gli aerei consegnati, i seguenti sono andati distrutti: MSN 68 (A330-322) 9M-MKB, MSN 336 (A330-243), MSN 341 (A330-243), MSN 660 (A330-203), MSN 1024 (A330-202), MSN 59 (A330-301) EI-ORD; un altro aeromobile distrutto, non conteggiato perché non consegnato, è l'MSN 42 (A330-321) F-WWKH nell'incidente di Tolosa. ASN Aviation Safety Database - A330 Written-Off
  12. ^ Comunicazione ufficiale di Afriqiyah Airways
  13. ^ Comunicazione ufficiale di Airbus (in inglese)

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Airbus A330 family su airbus.com
  • (EN) Informazioni sull'A330-200 e sull'A330-300 sul sito airliners.net
  • (EN) Gallerie fotografiche sull'A330 su airliners.net
  • (EN) Lista di produzione dettagliata sull'A330 su planespotters.net
  • (EN) Lista di produzione dettagliata sull'A330 su airfleets.net