Taipei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Taipei
municipalità controllata direttamente
Taipei – Stemma Taipei – Bandiera
Taipei – Veduta
Localizzazione
Stato Taiwan Taiwan
Amministrazione
Amministratore locale Hau Lung-pin (KMT) dal 26/12/2006
Territorio
Coordinate 25°02′N 121°38′E / 25.033333°N 121.633333°E25.033333; 121.633333 (Taipei)Coordinate: 25°02′N 121°38′E / 25.033333°N 121.633333°E25.033333; 121.633333 (Taipei)
Superficie 271,8 km²
Abitanti 2 618 772 (dicembre 2010)
Densità 9 634,92 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 100 – 116
Prefisso (0)2
Fuso orario UTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Taiwan
Taipei
Taipei – Mappa

Taipei (Cinese: 台北市; Pe̍h-ōe-jī: Tâi-pak-chhī; pinyin: Táiběi Shì) è la capitale e la maggiore città (2.606.151 abitanti) di Taiwan. Posta all'estremità settentrionale dell'isola, è una municipalità speciale amministrata direttamente dalla Repubblica di Cina (nota come Taiwan). È il centro del commercio, del governo e della cultura di Taiwan. Le principali attività economiche sono incentrate su industrie siderurgiche, meccaniche, chimiche, elettrotecniche, tessili, farmaceutiche, alimentari, editoriali, della carta e della costruzione di navi e motociclette.

Taipei è un misto di tradizione e di modernità e la sua architettura è il risultato di diverse influenze architettoniche: da quella coloniale a quella cinese, per passare a quella giapponese ed infine a quella contemporanea. Ciononostante futuro e passato vi si coniugano armoniosamente, senza dissonanze.

La città vanta maestosi templi, come il Tempio di Lungshan, il più antico luogo di culto taoista della città, il Tempio di Kuantu e il tempio confuciano dove ogni 28 settembre si festeggia l’anniversario della nascita del grande filosofo.

Il grattacielo Taipei 101 ha detenuto il primato di edificio più alto del mondo fino al 2009, quando è stato superato in altezza.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Quadro raffigurante il palazzo del governatore

La regione nota come il bacino di Taipei era un insediamento delle tribù Ketagalan anteriore al XVIII secolo. I cinesi Han cominciarono a stabilirsi nel bacino di Taipei attorno al 1709.

Nel tardo XIX secolo, l'area di Taipei, dove si trovavano i maggiori insediamenti Han nel nord dell'isola di Formosa ed il porto commerciale principale di Tamsui, guadagnarono importanza economica per l'impulso del commercio estero, specialmente l'esportazione del . Nel 1875, la parte nord dell'isola di Taiwan venne separata dalla Prefettura di Taiwan (臺灣府) ed incorporata nella nuova prefettura di Taipei (臺北府). Dal momento che era stata creata unendo i fiorenti abitati di Bangkah e Toa-tiu-tiann, la nuova capitale della prefettura venne chiamata Chengnei (城內), "la città interna", e vi vennero eretti edifici governativi. Dal 1875 (durante la Dinastia Qing) fino all'inizio del dominio giapponese nel 1895, Taipei era parte della contea di Danshui (淡水縣) della prefettura di Taipei, oltre ad essere la capitale della prefettura. Taipei rimase una capitale temporanea di provincia fino a diventare la capitale di Taiwan nel 1894.

Come compensazione per aver perso la Guerra sino-giapponese, la Cina dovette cedere l'intera isola di Taiwan al Giappone nel 1895. Dopo essere stati invasi dai giapponesi, Taipei, nota come Taihoku in giapponese, emerse come il centro politico del Governo Coloniale Giapponese. Gran parte dell'architettura di Taipei data al periodo della dominazione Giapponese, includendo il Palazzo Presidenziale che era l'ufficio del Governatore-Generale di Taiwan (台灣總督府). Vedi Prefettura di Taipei (Dominio giapponese).

Durante il dominio giapponese, Taihoku venne incorporata nel 1920 come parte della Prefettura di Taihoku (台北州). Che includeva Bangka, Dadaocheng, e Chengnei tra altri piccoli insediamenti. Il villaggio orientale Matsuyama (松山庄) venne annesso alla città di Taipei nel 1938. Fino alla sconfitta giapponese nella guerra del Pacifico e la sua conseguente resa nel agosto 1945, la Repubblica di Cina era stata occupata da truppe cinesi. Di conseguenza, un ufficio temporaneo del governatore amministrativo provinciale di Taiwan (臺灣省行政長官公署) venne stabilito nella città di Taipei.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Taipei di giorno, con lo Shilin Night Market a destra, e la stazione della metro di Jiantan a sinistra.

I 12 distretti amministrativi di Taipei (區):

Hanyu Pinyin Hanzi Wade-Giles Tongyong Pinyin
Sōngshān 松山區 Sung-shan Songshan
Xìnyì 信義區 Hsin-yi Sinyi
Dà'ān 大安區 Ta-an Da-an
Zhōngshān 中山區 Chung-shan Jhongshan
Zhōngzhèng 中正區 Chung-cheng Jhongjheng
Dàtóng 大同區 Ta-t'ung Datong
Wànhuá 萬華區 Wan-hua Wanhua
Wénshān 文山區 Wen-shan Wunshan
Nángǎng 南港區 Nan-kang Nangang
Nèihú 內湖區 Nei-hu Neihu
Shìlín 士林區 Shih-lin Shihlin
Běitóu 北投區 Pei-t'ou Beitou

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Il grattacielo 101, fino al 2007, il più alto edificio del mondo.

Taipei è gemellata con:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]