Bacino di Taipei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Taipei è l'area azzurro chiara e rossa nel centro inferiore dell'immagine. una porzione della cita si trova su un'isola circondata dai fiumi Keelung e Danshui. Cartina del Radar spaziale della NASA

Il Bacino di Taipei (cinese tradizionale: 臺北盆地/台北盆地) è una regione geografica nella parte settentrionale dell'Isola di Taiwan. È il secondo maggiore bacino dell'isola. È circondato dal parco nazionale di Yangmingshan a nord, dall'altopiano di Linkou ad ovest e dalla cresta dei Monti Xueshan (cinese tradizionale: 雪山山脈) a sudovest. La forma del bacino è simile ad un triangolo. I tre vertici sono Nangang, Huilong di Xinzhuang e Guandu di Beitou.

I fiumi principali nel Bacino di Taipei includono il Danshui, il Keelung, il Dahan e lo Xindian.

Nell'era preistorica, il Bacino di Taipei fu sede delle tribù Ketagalan. I Cinesi Han non si stabilirono nella regione fino al XVIII secolo. Oggi, il Bacino di Taipei ricade nei confini amministrativi della città e della contea di Taipei ed è la più grande area metropolitana di Taiwan.