Al-Quwwāt al-Jawiyya al-Imārātiyya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Al-Quwwāt al-Jawiyya al-Imārātiyya
القوات الجوية الإماراتية
United Arab Emirates Air Force
Aeronautica Militare degli Emirati Arabi Uniti
Descrizione generale
Attiva 1971 - oggi
Nazione Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Servizio forze armate degli EAU
Tipo aeronautica militare
Dimensione 1800 uomini
368 velivoli
Simboli
Coccarda Arab Emirates AF roundel.svg

[senza fonte]

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

La al-Quwwāt al-Jawiyya al-Imārātiyya (in arabo: القوات الجوية الإماراتية), ossia Aeronautica Militare degli Emirati Arabi Uniti e conosciuta internazionalmente con la designazione in lingua inglese United Arab Emirates Air Force e con la sigla UAEAF, è l'attuale aeronautica militare degli Emirati Arabi Uniti e parte integrante delle Forze armate degli Emirati Arabi Uniti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeronautica degli EAU consiste in circa 1800 uomini. Gli aerei più moderni sono il Mirage 2000, F-16E/F Fighting Falcon, l'Hawk e gli elicotteri AH-64A Apache. L'addestramento al volo è eseguito nella base aerea di Al Ain, nell'est degli EAU, vicino al confine dell'Oman. La squadriglia d'addestramento è equipaggiata con G115TA, PC-7 e addestratori Hawk, mentre i piloti di elicotteri si addestrano su AS350B Ecureuil e SA342 Gazelle.

La base aerea di al-Ẓafra (in arabo: الظفرة) è utilizzata anche dagli aerei delle aeronautiche degli Stati Uniti, Francia e Italia. Le forze armate canadesi invece operano in una base logistica avanzata, chiamata Camp Mirage, nella base dell'Aeronautica di Minhad; anche se ufficialmente classificata, la posizione della base è stata molte volte portata alla luce.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Comando Aereo Occidentale - QG ad Abu Dhabi[modifica | modifica wikitesto]

  • Stormo Caccia - Base Aerea di al-Ẓafra
  • Base Aerea di al-Safrān
    • 86ª Squadriglia Caccia - Mirage 2000-9EAD/DAD

Comando Aereo Centrale - QG a Dubai[modifica | modifica wikitesto]

Comando Operazioni Speciali - QG ad Abu Dhabi[modifica | modifica wikitesto]

Comando dell'Esercito - QG ad Abu Dhabi[modifica | modifica wikitesto]

Aeromobili in uso[modifica | modifica wikitesto]

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio Note
Aerei da combattimento
General Dynamics F-16 Fighting Falcon Stati Uniti Stati Uniti Caccia multiruolo F-16E
F-16F
60
20
Unico operatore dell'F-16E/F

1 precipitato nel 2006[2]
25 modello "F" biposto, 55 modello "E" monoposto

Dassault Mirage 2000 Francia Francia Caccia multiruolo 2000EAD
2000RAD
2000DAD
2000-9
2000-9D
22
8
6
20
12
Gli EAD sono multiruolo monoposto
I RAD sono la versione ricognitore
I DAD sono addestratori biposto
I 2000-9 sono esemplari di nuova costruzione
I 9D esemplari di nuova costruzione biposto
Non tutti i DAD, EAD e RAD sono in servizio

30 nuovi esemplari comprati nel 1998, altri 33 modernizzati ad uno standard sconosciuto dalla Dassault[3]

Aerei da attacco al suolo
Alenia Aermacchi M-346 Master Italia Italia Attacco leggero M-346 0/20 20 in ordinazione[4]

Assemblaggio finale ad Abu Dhabi dalla Mubadala

Aerei da trasporto
Lockheed C-130 Hercules Stati Uniti Stati Uniti Trasporto C-130H
C-130H-30
6 Da rimpiazzare con i C-130J-30
CASA CN-235 Spagna Spagna
Indonesia Indonesia
Trasporto CN-235 11 4 sono modello CN-235MPA e operano con la Marina degli EAU. I MPA sono equipaggiati con il Thales AMASCOS 300 con radar Ocean Master 100 per sorveglianza, controllo marittimo, guerra antisom e antisuperficie.[5][6][7]
Cessna 208 Grand Caravan Stati Uniti Stati Uniti Utilità 208B 7
Airbus A330 MRTT Unione europea Unione europea Aereo da rifornimento in volo/trasporto A330 MRTT 0/3 Ordinati nel 2007

Consegne previste per il 2011

C-130J Super Hercules Stati Uniti Stati Uniti Trasporto C-130J 0/12 Ordinati nel 2009[8]

Configurazione C-130J-30

McDonnell Douglas C-17 Globemaster III Stati Uniti Stati Uniti Trasporto C-17 0/4 Ordinati nel 2009[8]
Piaggio P-180 Avanti II Italia Italia Trasporto VIP / Collegamento P-180 0/2 Ordinati nel giugno 2009
Elicotteri
Hughes AH-64 Apache Stati Uniti Stati Uniti Elicottero d'attacco AH-64A 30 Tutti e 30 sono convertiti o stanno iniziando la conversione alla versione AH-64D "Longbow"

Aggiornamenti e consegne iniziati nel maggio 2008 e finiranno nel novembre 2009.[9][10]

Boeing CH-47 Chinook Stati Uniti Stati Uniti Elicottero da trasporto CH-47C/D 12 Comprati dalla Libia[11]

Aggiornati nel 2005[11]

Aérospatiale SA 330 Puma Francia Francia Elicottero da trasporto SAR 330/IAR 300 35[12] 10 regalati al Libano[13][14][15]
Eurocopter AS 550 Fennec Francia Francia Elicottero da osservazione AS 550C3 12
Eurocopter AS 332 Super Puma Francia Francia Elicottero navale AS 332 2
Bell 214 Huey Plus Stati Uniti Stati Uniti Elicottero multiruolo Bell 214B Huey Plus 4
Augusta-Bell AB-412 Italia Italia Elicottero da trasporto AB-412HP/SP 6 Usato per missioni SAR
Eurocopter AS 565 Panther Francia Francia Elicottero navale AS 565SB 16
Eurocopter AS 365 Dauphin Francia Francia Trasporto VIP AS 365N3 1
Sikorsky UH-60 Black Hawk Stati Uniti Stati Uniti Trasporto/elicottero d'attacco UH-60M ?/40 26 ordinati nel 2007, 14 altri ordinati nel 2008
14 saranno armati e opereranno assieme all'AH-64D

[16]

Aerei da addestramento
Pilatus PC-7 Svizzera Svizzera Addestratore PC-7 30
Grob G 115 Germania Germania Addestratore G 115 Acro 12
Hawker Siddeley Hawk Regno Unito Regno Unito Addestratore avanzato Hawk Mk 61/63/102 46 Non tutti in servizio

Da ritirare e sostituiti con gli Aermacchi M-346

Aermacchi MB-339 Italia Italia Addestratore avanzato MB-339A 5 Da ritirare e rimpiazzare con gli Aermacchi M-346
Aermacchi M-346 Italia Italia Addestratore avanzato M-346 0/20 In ordine[4]
Rimpiazzeranno gli Hawk e gli MB-339

Assemblaggio finale ad Abu Dhabi dalla Mubadala

Eurocopter AS 350 Ecureuil Francia Francia Elicottero da addestramento AS 350 14
Vari
Aermacchi M-346 Italia Italia Addestratore avanzato M-346 0/8 In ordine[4]
Per una pianificata squadra acrobatica dell'UAEAF

Assemblaggio finale ad Abu Dhabi dalla Mubadala

Bombardier Q Series Canada Canada Pattugliatore marittimo Dash-8 Q300 0/2 In ordine

Missili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In lingua araba "Falco pellegrino" ma anche "Girfalco", oppure ancora "Falco reale".
  2. ^ F16 crashes in capital; no casualties
  3. ^ AFP: UAE eyes France's Rafale fighter<
  4. ^ a b c UAE Gives M346 a LIFT
  5. ^ AirTech CN-235MP / MPA - Naval Technology
  6. ^ EADS to sign US$140m deal with UAE UAE - The Official Web Site - News
  7. ^ http://www.janes.com/aerospace/military/news/jni/jni010418_1_n.shtml
  8. ^ a b UAE Buys C-17s, Seeks Tactical Transports
  9. ^ UAE’s 30-Helicopter Apache Upgrade Program Underway
  10. ^ UAE Requests Hellfires, and More
  11. ^ a b UAE awards contracts for CH-47 upgrade
  12. ^ http://www.janes.com/aerospace/military/news/jdw/jdw010622_1_n.shtml
  13. ^ http://www.ansamed.info/en/news/ME03.@AM51098.html
  14. ^ http://www.lebanese-forces.org/vbullet/showthread.php?t=37391
  15. ^ Lebanese Air Force - News
  16. ^ UAE Seeks Weaponized UH-60M ‘Battlehawk’ Helicopters

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]