Cathay Pacific

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Cathay Pacific
Cathay Pacific Logo.png
Cathay Pacific Boeing 777-200 B-HNL HKG.jpg
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATA CX
Codice ICAO CPA
Identificativo di chiamata CATHAY
Descrizione
Hub Hong Kong
Focus cities
Programma frequent flyer
  • Asia Miles
  • The Marco Polo Club
Airport lounge
  • The Arrival
  • The Pier
  • The Wing
  • The Cabin
  • G16 Lounge
Alleanza oneworld
Flotta 138 (+91 ordini)
Destinazioni 112
Controllate
Azienda
Tipo azienda Public company
Fondazione 24 settembre 1946 a Hong Kong
Stato Hong Kong Hong Kong
Sede Hong Kong
Gruppo Swire Pacific
Persone chiave
  • Christopher Pratt (Presidente)
  • John Slosar (Amministratore Delegato)
  • Tin Loren (Direttore Esecutivo)
  • Ivan Chu (Direttore Operativo)
Slogan People. They make an airline
Sito web www.cathaypacific.com
Bilancio economico
Borse valori Borsa di Hong Kong: 0293
Fatturato Green Arrow Up.svg HK$ 89.524 milioni  (2010)
Risultato ante oneri finanziari Green Arrow Up.svg HK$ 9.465 milioni  (2010)
Risultato d'esercizio Green Arrow Up.svg HK$ 14.048 milioni  (2010)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
Cathay City - La sede di Cathay Pacific

La Cathay Pacific Limited (in cinese tradizionale: 國泰航空公司, in cinese semplificato: 国泰航空公司, in pinyin: Guótài Háng kōng Gōng sī) è una compagnia aerea asiatica che ha sede in Hong Kong.
Il suo hub principale è nell'Hong Kong International Airport, o Chek Lap Kok International Airport che è andato a sostituire il vecchio aeroporto di Hong Kong Kai Tak.
Considerata una delle migliori compagnie aeree del mondo, nel 2009 è stata eletta compagnia aerea dell'anno[1] dalla società Skytrax, che le ha assegnato anche una valutazione di 5 stelle[2].
Cathay Pacific è membro fondatore dell'alleanza aerea oneworld.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Cathay Pacific fu fondata a Hong Kong il 24 settembre 1946 da un americano e un australiano, Roy Farrell e Sydney de Kantzow, entrambi ex membri dell'aviazione militare. Secondo la leggenda, la compagnia fu concepita da Farrell e da altri corrispondenti esteri al bar del Manila Hotel: disponevano di un solo Douglas C-47. Inizialmente furono impostate rotte tra Hong Kong, Sydney, Manila, Singapore, Shanghai e Canton, mentre i voli di linea erano limitati a Manila, Singapore e Bangkok. Nel 1948 Butterfield e Swire acquistarono il 45% della compagnia, mentre l'Australian National Airways il 35% e Farrell e de Kantzow il 10% ciascuno. La nuova compagnia iniziò le operazioni il 1º luglio 1948 e fu registrata come Cathay Pacific Airways (1948) Ltd il 18 ottobre 1948. Successivamente Swire acquistò il 52% della compagnia che fa ancora parte del Gruppo Swire attraverso la Swire Pacific.

La compagnia si espanse negli anni sessanta comprando la rivale Hong Kong Airways nel 1959, facendo registrare una forte crescita fino al 1967, e acquistando il suo primo aereo con motori a getto (un Convair 880), iniziando così le rotte internazionali verso il Giappone. Nel 1966 la compagnia trasportò un milione di passeggeri. La crescita continuò per tutti gli anni settanta e specialmente negli anni ottanta, quando un boom economico incoraggiò l'apertura di nuove rotte verso molte destinazioni europee. La compagnia divenne pubblica nel 1986. Nel gennaio 1990, la Cathay e la sua società madre Swire Pacific acquistarono una significativa partecipazione azionaria di Dragonair e il 60% delle azioni della compagnia cargo Air Hong Kong. La compagnia fu colpita dalla recessione asiatica degli ultimi anni novanta e subì una riorganizzazione, sviluppando una nuova identità.

Nel 1996 la cinese CITIC acquistò il 25% della azioni della Cathay Pacific; a seguito dell'acquisto di altre azioni da parte di altre due compagnie cinesi (la CNAC e la CTS), la partecipazione del Gruppo Swire si ridusse al 44%. Nel settembre del 1998 la Cathay divenne uno dei membri fondatori dell'alleanza Oneworld.

La Cathay Pacific è stata recentemente indicata come la migliore compagnia aerea da un'indagine condotta dalla Skytrax, una delle più rappresentative nel mondo del trasporto aereo.

Nel 2004 la compagnia ha avuto un giro d'affari di 39,065 milioni di dollari di Hong Kong, con un profitto di 4,417 milioni. Ora è di proprietà del Gruppo Swire al 45,11% della Citic Pacific al 25,4% e impiega (al gennaio 2005) circa 15.040 persone.

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Destinazioni di Cathay Pacific.

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Flotta di Cathay Pacific[3]
Aereo In Servizio Ordini Passengeri Note
F J W Y Totale
Airbus A330-300 35 8 39 28 175 242
44 267 311
Airbus A340-300 11 26 28 211 265 Da rimpiazzare
26 257 283
Airbus A350-900 20 TBA Consegne dal 2016
Airbus A350-1000 26 TBA Cliente di lancio
Boeing 747-400 13 9 46 26 278 359 Da rimpiazzare
9 46 324 379
Boeing 777-200 5 45 291 336
Boeing 777-300 12 42 356 398 Cliente di lancio
45 353 398
Boeing 777-300ER 38 15 6 53 34 182 275
40 32 268 340
Boeing 777-9X 21
TBA
Consegne dal 2021[4]
Totale 114 90
Flotta cargo di Cathay Pacific[5]
Aereo In Servizio Ordini
Boeing 747-400F 7
Boeing 747-400ERF 4
Boeing 747-8F 13 1[6]
Totale 24 1

Flotta storica[modifica | modifica sorgente]

Aerei ritirati[7]
Aereo Anno di ritiro
Airbus A340-200 1996
Airbus A340-600 2013
Avro Anson 1950
Boeing 707-320B 1983
Boeing 747-200B 2009
Boeing 747-300 2002
Bristol Britannia
Consolidated PBY Catalina 1948
Convair 880 1975
Douglas DC-3 1961
Douglas DC-4 1963
Douglas DC-6 1962
Lockheed L-1011-100 TriStar 1997
Lockheed L-188 Electra 1967

Frequent Flyer[modifica | modifica sorgente]

I Frequent Flyer di Cathay Pacific sono due:

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel 1998 il frontman dei Beady Eye Liam Gallagher, al tempo cantante degli Oasis, fu bandito a vita dalla compagnia aerea per aver molestato una donna su un aereo della compagnia nella tratta Hong Kong - Perth.[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cathay Pacific Airways is named the World's Best Airline 2009
  2. ^ The World's 5-Star Airlines: Official 5-Star Airlines from SKYTRAX
  3. ^ Cathay Pacific Fleet | Airfleets aviation
  4. ^ Cathay orders 21 777-9Xs, Flightglobal.com. URL consultato il 20 dicembre 2013.
  5. ^ www.planespotters.net/Production_List/search.php?manufacturer=Boeing&type=747&fleet=1788&fleetStatus=1
  6. ^ Boeing, Cathay Pacific Airways Announce Order for additional wide-body airplanes - Dec 27, 2013
  7. ^ Cathay Pacific fleet in airfleets.net. URL consultato il 5 gennaio 2013.
  8. ^ BBC News | Asia-Pacific | Oasis singer banned by airline

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]