Portale:Aviazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Long sky background + PAN.jpg

Portale Aviazione

Pagina principale

Categorie

Modifica   

Portale Aviazione

Airplane.svg


Benvenuti al Portale aviazione. In questa pagina troverete una panoramica di tutte le voci che parlano di aviazione nel mondo. Su Wikipedia in italiano le attività del portale sono organizzate nel Progetto aviazione. Nuovi utenti interessati alla materia sono sempre benvenuti; saremo lieti di aiutare o dare consigli nel processo di creazione di nuove voci di aviazione.

L'aviazione è il complesso delle attività relative a qualsiasi tipo di aeromobile incluse le attività tecniche e scientifiche, il personale, le industrie, le organizzazioni e gli enti regolatori interessati. Nella definizione di aeromobile sono compresi i velivoli, gli aerogiri, gli alianti, gli aerostati e i dirigibili, così come i deltaplani e i paracadute. L'aviazione è nata nel XVIII secolo con l'invenzione del pallone ad aria calda. Alcuni degli sviluppi tecnologici più significativi si ebbero con i voli planati compiuti da Otto Lilienthal; in seguito, un ben più importante passo avanti venne compiuto con il primo volo di un aereo a motore compiuto dai fratelli Wright all'inizio del Novecento. A partire da questi primi traguardi, l'aviazione è stata rivoluzionata dal punto di vista tecnologico con l'introduzione del motore a reazione che permise una maggiore capacità di coprire distanze, fino a consentire viaggi in grado di raggiungere ogni parte del globo.


Aggiorna la pagina per vedere un aereo diverso sulla sinistra.

Mostra nuovi riquadri
Modifica   

Voce in evidenza

Emblema del Bomber Command
Il Bomber Command (comando bombardieri) della Royal Air Force (RAF - l'aeronautica militare britannica) fu formato nel 1936 per prendersi carico di tutte le attività di bombardamento della forza aerea di cui faceva parte. Acquistò particolare fama durante la seconda guerra mondiale, quando i suoi bombardieri colpirono in 389.809 voli totali, prevalentemente notturni, città, fabbriche e obiettivi militari della Germania, dell'Italia e dei territori occupati dalla Wehrmacht o dai suoi alleati.

Le missioni non si limitarono ai soli bombardamenti notturni: alcuni bombardieri leggeri combatterono in versione da caccia, subendo alte perdite, nella battaglia d'Inghilterra; i Bristol Blenheim compirono raid diurni a bassa quota; vennero sganciate migliaia di mine navali in mare e furono colate a picco centinaia di navi.

Nel 1968 in seguito ad una riforma delle forze della Royal Air Force, fu unito insieme al Fighter Command per formare lo Strike Command, in cui poco tempo dopo fu inglobato anche il Coastal Command.

[...] Leggi la voce

Clicca qui per proporre una voce!

Modifica   

Immagine in evidenza

Il dirigibile USS Akron su Manhattan
Autore: U.S. Naval Historical Center

Il dirigibile USS Akron (ZRS-4) sorvola la punta sud di Manhattan in una foto presa tra il 1931 e il 1933. L'Akron fu una aeronave militare della United States Navy, costruita dalla Goodyear-Zeppelin Corporation nella città di Akron in Ohio. Effettuò il viaggio inaugurale il 2 novembre 1931, ma venne distrutto in un incidente due anni dopo.

Clicca qui per proporre una voce Leggi la voce ...
Modifica   

Biografia in evidenza

Wilbur (a destra) e Orville Wright (a sinistra) insieme nel 1910.

Wilbur (18671912) e Orville Wright (18711948), spesso citati collettivamente come fratelli Wright, furono due ingegneri e inventori statunitensi, annoverati tra i più importanti aviatori dell'epoca pionieristica. Essi sono in generale considerati i primi ad aver fatto volare con successo una macchina motorizzata più pesante dell'aria con un pilota a bordo, essendo riusciti a far alzare dal suolo il loro Flyer per quattro volte, in modo duraturo e sostanzialmente controllato, il 17 dicembre 1903.

Tra il 1905 e il 1908, grazie a velivoli come il Flyer III e il Model A, essi furono poi i primi ad acquisire una vera e propria padronanza dell'aria, prima che la Grande guerra portasse all'avanguardia nel campo dell'aviazione l'Europa.

[...] Leggi la voce

Clicca qui per proporre una voce!

Modifica   

Lo sapevi che

<include>==Cosa puoi fare==

  1. In questa pagina puoi proporre una voce per l'inserimento alla pagina Portale:Aviazione/Lo sapevi che. Tenere se possibile il box entro 10 righe ed inserire il nome della voce nell'elenco sottostante con relativa data d'inserimento/candidatura.
  2. Se vuoi, segui le istruzioni su come si modifica una segnalazione o come si aggiunge una segnalazione, altrimenti lascia la tua segnalazione nel paragrafo Voci proposte per l'inserimento nel portale e qualcuno del progetto aviazione aggiornerà il portale.
  3. Controllare periodicamente che i riassunti delle voci siano aggiornati rispetto alle relative voci.

Voci proposte per l'inserimento nel portale

N.B. Le voci nell'elenco da 1 a 11 sono state inserite senza dibattito in questa pagina, in quanto già in precedenza ospitate dalla rubriva "lo sapevi che" della pagina principale di Wikipedia in italiano.

Symbol dot dot dot violet.svg Commento A similitudine della rubrica generalista, direi di porre la domanda: cosa ha di curioso, bizzarro e originale questa serie di aerei ? --EH101{posta} 19:32, 4 set 2011 (CEST)

Hmmmm... credo di aver ciccato in pieno.... --CeruttiPaolo - msg 20:39, 4 set 2011 (CEST)
Beh. Se la si fa evolvere fino allo stato di VdQ entrerebbe nel novero delle "voci in evidenza". --EH101{posta} 22:46, 4 set 2011 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole Ok questo senz'altro rientra nei parametri per la sezione....--CeruttiPaolo - msg 20:07, 5 set 2011 (CEST)
  • Nobuo Fujita curiosa biografia legata a un fatto di aviazione molto poco conosciuto. Già approvata nella rubrica "lo sapevi che" della pagina principale. Dibattito in corso al progetto guerra per la messa a punto ulteriore del testo. --EH101{posta} 17:37, 6 set 2011 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole Voce interessante. Mi sono permesso di aggiungere in una nota un riferimento ai "palloni bomba" giapponesi, che rendono gli exploit di Fujita gli unici bombardamenti compiuti da un aereo sugli USA, ma non gli unici bombardamenti sugli USA in assoluto. Mi è sembrata una precisazione pertinente. --M.L.Watts(Air Mail) 22:27, 6 set 2011 (CEST)
  • Raymonde de Laroche, prima donna ad ottenere il brevetto di pilota, 1910. Mi pare una storia abbastanza interessante. Tanto perché non si dica che quelli del Progetto aviazione sono maschilisti... ;-) M.L.WattsAir Mail ✈ 16:48, 13 set 2011 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole Voce interessante. Prova a compilare un sunto seguendo lo stile delle altre voci che ruotano nella rubrica e aggiungilo alla lista. Da valutare seriamente se inserirla invece nella rubrica "biografie in evidenza" dove magari è più appropriata. --EH101{posta} 11:56, 26 set 2011 (CEST)
✔ Fatto. E per quanto riguarda la possibilità di inserire la voce tra le "biografie in evidenza", be', non saprei. È un articolo piccolo, anche se abbastanza ben fatto e ben referenziato. Secondo me è a metà strada tra una voce curiosa e una voce buona, quindi la questione è difficile. Riguardo alle posizioni esposte qui sono più d'accordo con te che con 3C, cioè penso che (per una voce "in evidenza") sia più importante la qualità che la curiosità; però questo è un po' un caso limite, quindi bisogna vedere... se per te è una voce che può andare nel riquadro delle biografie in evidenza, per me si può fare, ma forse bisogna interpellare qualcun'altro... Cordialmente, --M.L.WattsAir Mail ✈ 19:44, 26 set 2011 (CEST)
La de Laroche è una voce con venti note a riferimento e sufficientemente ben scritta secondo me. Non necessariamente dobbiamo mettere nel riquadro biografie in evidenza voci di qualità o in vetrina, alla luce del fatto che ... la momento non ne abbiamo. Potremmo quindi per ora "accontentarci" e un domani, creato un quantitativo sufficiente di voci di qualità da cui attingere, rimuovere le voci che sono rimaste più indietro. Apro una discussione nella sezione biografie proposte del portale per una consultazione sulla de Laroche. EH101{posta} 14:34, 27 set 2011 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole ben scritta e sufficientemente curiosa. --EH101{posta} 11:53, 17 ott 2011 (CEST)

Come si modifica una segnalazione

Clicca sui link nel paragrafo "voci inserite". Il testo apparirà automaticamente a rotazione nella pagina del portale

Come si aggiunge una nuova segnalazione

  • Apri in modifica questa pagina
  • Aggiungi un link nel paragrafo "Voci inserite" nella forma
[[Portale:Aviazione/Lo sapevi che/un numero in più dell'ultimo utilizzato
  • Modifica l'elenco in fondo al codice di questa pagina posto sotto l'avviso Qui sotto cosa visualizza il portale (visibile solo in modo modifica) aggiungendo il link alla nuova pagina creata.

Voci inserite

</noinclude>

Il Sai Ambrosini SS2 monoposto visto dall'alto
Il SAI Ambrosini S.S.4 fu un prototipo di caccia italiano, sviluppato nei tardi anni trenta, ma mai entrato in produzione di serie. Il progetto era all'avanguardia per l'epoca, caratterizzato da alette canard e con il motore in configurazione spingente. Anche se era inteso come intercettore, l' S.S.4 non entrò mai in servizio a causa della valutazione negativa della Regia Aeronautica che ritenne il velivolo troppo poco maturo per l'impiego operativo.

[...] Leggi la voce

Clicca qui per proporre una voce!


Modifica   

Notizie

Wikinews-logo.svg
Per un elenco di notizie recenti relative all'aviazione (in inglese), visita la pagina dedicata di selezione automatica da Wikinews in inglese.
Modifica   

Accadde in questo mese nell'aviazione

Clicca qui per proporre un anniversario!

Modifica   

Aeromobile in evidenza

Il primo volo dei fratelli Wright a Kitty Hawk, North Carolina il 17 dicembre 1903
Il Wright Flyer (noto, retrospettivamente, anche come Flyer I, Flyer 1903 o Kitty Hawk) fu uno dei più importanti aeroplani dell'era pionieristica. Progettato e costruito dai due fratelli Orville e Wilbur Wright all'inizio del XX secolo, è in genere considerato il primo mezzo più pesante dell'aria ad aver eseguito un volo controllato, il 17 dicembre 1903.

[...] Leggi la voce

Clicca qui per proporre una voce!

Modifica   

Portali collegati

Modifica   

Altri progetti Wikimedia


 
 
Icona modificaPer contribuire
Vuoi contribuire? Fai un salto al Wikiwings2.png Progetto:aviazione
Il progetto nasce con lo scopo di coordinare la scrittura, la traduzione e l'ampliamento delle voci riguardanti le voci di aviazione del mondo.
Per qualsiasi informazione, chiarimento, proposta o richiesta di consulenza, visita l'
Aviobar.