Afriqiyah Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Afriqiyah Airways
A320 AfriqiyahAirways EDDL.JPG
Compagnia aerea standard
Codice IATA 8U
Codice ICAO AAW
Identificativo di chiamata AFRIQIYAH
Descrizione
Hub Tripoli
Programma frequent flyer Rahal
Flotta 9 (+13 ordini)
Destinazioni 9
Azienda
Fondazione 2001 a Tripoli
Stato Libia Libia
Sede Tripoli
Sito web www.afriqiyah.aero
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Afriqiyah Airways (in lingua araba: الخطوط الجوية الأفريقية) è una compagnia aerea libica che opera principalmente dall'Aeroporto internazionale di Tripoli. Il nome Afriqiyah deriva dalla parola Araba che significa Africana. Il simbolo della compagnia (9.9.99) evoca la Dichiarazione di Sirte che ha sostanzialmente dato vita all'Unione Africana. Afriqiyah Airways è membro della Arab Air Carriers Organization (Organizzazione Araba dei Trasporti Aerei).

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Le destinazioni ordinarie sono 28 tra Africa, Europa e Asia, da Tripoli verso:

Destinazioni in Africa
Stato Città Stato Città Stato Città
Benin Benin Cotonou Burkina Faso Burkina Faso Ouagadougou Camerun Camerun Douala
Ciad Ciad N'Djamena Costa d'Avorio Costa d'Avorio Abidjan Egitto Egitto Il Cairo
Ghana Ghana Accra Libia Libia Bengasi Mali Mali Bamako
Niger Niger Niamey Nigeria Nigeria Lagos Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana Bangui
Senegal Senegal Dakar Sudafrica Sudafrica Johannesburg Sudan Sudan Khartoum
Togo Togo Lome
Destinazioni in Asia
Stato Città Stato Città Stato Città
Arabia Saudita Arabia Saudita Jedda Cina Cina Pechino Bangladesh Bangladesh Dhaka
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Dubai
Destinazioni in Europa
Stato Città Stato Città Stato Città
Belgio Belgio Bruxelles Francia Francia Lione Francia Francia Parigi
Germania Germania Düsseldorf Italia Italia Roma Italia Italia Milano
Paesi Bassi Paesi Bassi Amsterdam Regno Unito Regno Unito Londra

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Ad aprile 2010 la flotta dell'Afriqiyah Airways è composta come segue:[1][2][3][4]

Flotta Afriqiyah Airways
Aerei In servizio In ordine Passeggeri
(Business/Economy)
Note
Airbus A319-111
3
-
112 (16/96)
Airbus A320-214
3
8
142 (16/126)
Airbus A300B4-620
1
-
-
governativo
Airbus A330-203
3
-
230 (30/200)
Airbus A340-213
1
-
-
governativo
Airbus A350-800
-
6

Incidenti[modifica | modifica sorgente]

Il 12 maggio 2010 un velivolo Airbus A330, volo numero 8U771 proveniente da Johannesburg, della Afriqiyah Airways si è schiantato al suolo durante la fase di atterraggio all'aeroporto di Tripoli, Libia. Dei 104 fra passeggeri ed equipaggio è scampato solo un bambino olandese, unico superstite della famiglia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina della flotta sul sito ufficiale di Afriqiyah Airways
  2. ^ Tratto da JP4 Mensile di Aeronautica e spazio nr. 10 ottobre 2009 pag. 27
  3. ^ La flotta su ch-aviation.ch
  4. ^ La flotta su airbus.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]