Equipaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'equipaggio della missione STS-112 dello Space Shuttle Atlantis

Un equipaggio è un gruppo di più persone accomunate dal proprio lavoro e/o interessi. La parola è un francesismo, che ha come radice la parole équip - squadra e viene generalmente usata per indicare chi lavora a bordo di veicolo: nave, aereo, carrarmato, nave spaziale etc.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Sono generalmente organizzati in via gerarchica, anche quando non si parla di ambito militare (ad esempio nel naviglio commerciale). C'è generalmente un comandante (il cui nome può variare a seconda del contesto, ad esempio ammiraglio, capitano, capitano dell'aria) che coordina dei sottoposti e ne è anche il responsabile. Possono esserci sub-equipaggi, come nel caso delle navi passeggeri in cui un commissario di bordo è a capo di una spesso distinta unità operativa alberghiera. Esistono inoltre equipaggi molto ridotti che non hanno un capo gerarchico vero e proprio, e riescono a coordinarsi da soli, come accade sulle piccole imbarcazioni.

Nautica[modifica | modifica sorgente]

L'equipaggio che lavora all'interno di una nave è specializzato in diversi ambiti e solitamente organizzato gerarchicamente. La tradizione nautica distingue gli ufficiali dall'equipaggio che insieme compongono l'intera compagnia navale. Generalmente i membri di un equipaggio prendono il nome di derivazione inglese di crewman o di crewmember.