Ricardo Montalbán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ricardo Montalbán in La matadora (1947)

Ricardo Gonzálo Pedro Montalbán Merino (Città del Messico, 25 novembre 1920Los Angeles, 14 gennaio 2009) è stato un attore messicano.

È noto al pubblico per aver partecipato alla serie televisiva Fantasilandia, per il ruolo del villain Khan Noonien Singh un ex dittatore della Terra del XX secolo nell'episodio Spazio profondo della serie classica di Star Trek (TOS) e nel film Star Trek II - L'ira di Khan che fu il seguito di quell'episodio. È noto anche per aver recitato nel ruolo di Vincent Ludwig in Una pallottola spuntata.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Montalbán dichiarò che quando arrivò la prima volta a Hollywood, gli studios avrebbero voluto che cambiasse il suo nome in Ricky Martin[senza fonte].

Il suo primo ruolo di un certo rilievo fu nel noir Mercanti di uomini (1949), e durante gli anni cinquanta e sessanta fu uno degli attori ispanici più attivi a Hollywood. Molti dei suoi primi ruoli furono in western in cui impersonò ruoli di carattere. A dispetto delle sue origini latine, interpretò anche personaggi asiatici, come in Sayonara (1957).

Dal 1957 al 1959 lavorò a Broadway nel musical Jamaica.

Montalbán apparve successivamente in diversi film tra cui Fuga dal pianeta delle scimmie (1971), 1999 - Conquista della Terra (1972), Una pallottola spuntata (1988), e in due capitoli della serie cinematografica Spy Kids, oltre a diversi musical. Nel 1982 interpretò Khan Noonien Singh in Star Trek II - L'ira di Khan, secondo film della saga di Star Trek, nel ruolo di antagonista principale.

Sugli schermi televisivi interpretò il matador Luis Montoya nell'episodio Una questione d'onore nella serie televisiva Colombo (1975), ed è famoso per la sua partecipazione alla serie Fantasilandia, andata in onda su Canale 5 negli anni ottanta.

Dal 1993 alla morte, Montalbán apparve in scena su una sedia a rotelle a causa del peggioramento dei postumi di un infortunio alla colonna vertebrale occorsogli anni prima nel film Il cacciatore del Missouri (1951).

È morto nel 2009, all'età di 88 anni, per insufficienza cardiaca congestizia.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la lunga carriera cinematografica Montalbán non fu mai candidato al Premio Oscar, ma ottenne i suoi più grandi successi in campo televisivo.

Vinse l'Emmy Awards nel 1978 come miglior attore non protagonista per l'interpretazione del capo indiano Satangkai nel telefilm Alla conquista del West.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di San Gregorio Magno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Gregorio Magno

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Ricardo Montalbán in Gordon, il pirata nero

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44562497 · LCCN: (ENn79139139 · ISNI: (EN0000 0001 0893 6688 · GND: (DE143269801 · BNF: (FRcb146568055 (data)