Ant Bully - Una vita da formica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ant Bully - Una vita da formica
Ant bully.jpg
Lucas Nickle e Zoc in una scena del film
Titolo originaleThe Ant Bully
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2006
Durata88 min
Rapporto1,85:1
Genereanimazione, fantastico, avventura, commedia
RegiaJohn A. Davis
SoggettoJohn Nickle (libro), John A. Davis
SceneggiaturaJohn A. Davis
ProduttoreTom Hanks, Gary Goetzman, John A. Davis
Produttore esecutivoKeith Alcorn, Diana Choi, Wiliam Fay, Scott Mednick, Thomas Tull, Steve Shareshian
Casa di produzioneWarner Bros., Legendary Pictures, Playtone
FotografiaKen Mitchroney
MontaggioJon Price
MusicheJohn Debney
Art directorChris Consani
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Ant Bully - Una vita da formica (The Ant Bully) è un lungometraggio d'animazione Cgi del 2006 diretto da John A. Davis

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lucas Nickle è un bambino di 10 anni, che vive in un quartiere residenziale di Las Vegas e non ha molti amici. Gioca sempre da solo e subisce le prepotenze di alcuni coetanei capeggiati dall'arrogante Steve e viene trascurato dalla famiglia: i genitori sono poco presenti, la sorella Tiffany è egocentrica e negligente tanto che ignora il fratello senza sapere cosa gli è successo e spesso è perennemente al telefono, e la nonna è un'eccentrica e goffa vecchietta ossessionata dagli alieni e ha una dentiera ingovernabile. Quando non è impegnato coi videogiochi, Lucas sfoga le sue frustrazioni inondando il formicaio del giardino di casa e facendo continua strage nella comunità di insetti. Tuttavia le cose stanno per cambiare: le formiche, stanche delle violenze gratuite che subiscono, hanno deciso di vendicarsi con un piano ingegnoso. Una notte Zoc, lo sciamano della comunità, si intrufola in casa e versa nell'orecchio di 'Lucas il Distruttore' una pozione da lui creata. Svegliatosi di soprassalto, il bambino scopre attorno a sé un mondo sì conosciuto, ma terribilmente inquietante... si è infatti rimpicciolito fino a raggiungere le dimensioni di una formica.

Condotto nel sottosuolo, il bambino viene processato dalla saggia Formica Regina e condannato a restare tra le formiche per vivere come loro tra il duro lavoro, la ricerca di cibo e la continua difesa della colonia attaccata da predatori di ogni dimensione. Con l'aiuto di Hova, la compagna di Zoc a cui è stato affidato per essere rieducato, di Kreela, una formica istruttrice nonché un'amica di Hova, e di Fugax, una formica esploratrice spavalda, il bambino vivrà avventure e peripezie e scoprirà che nel mondo delle formiche ci sono l'amicizia, il coraggio, la collaborazione, il lavoro di squadra e la lealtà verso il prossimo. è l'esempio dato dalle formiche sarà prezioso per Lucas che troverà in sé un inaspettato coraggio nell'aiutare la colonia contro la terribile minaccia rappresentata da Stan Beals soprannominato ‘il Fabbricanuvole', un perfido disinfestatore che vorrebbe ripulire il giardino della famiglia Nickle non solo dalle formiche ma anche dagli insetti che ci vivono. Lucas lo sconfigge con molta difficoltà in uno scontro lungo e difficile in cui all'inizio Stan sembra avere la meglio e sta sul punto di uccidere le formiche avvelenandole col gas ma il protagonista lo ferma iniettandogli attraverso il pungiglione di una vespa la pozione di Zoc per rimpicciorirlo, costringendolo a mettersi alla fuga.

Lucas riesce finalmente a riguadagnarsi la libertà e ritornando nelle sue dimensioni originali, è ora più consapevole e rispettoso di ciò che lo circonda; sapendo persino farsi valere di fronte al bulletto Steve e stringerà subito una forte amicizia con i coetanei che lo hanno deriso, i quali si ribellano a Steve. Al termine del film, si vede Lucas gettare caramelle nei pressi del formicaio, come aveva promesso ai suoi amici prima di andarsene.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Lucas Nickle: un ragazzino di 10 anni, spesso bersaglio di bullismo da parte dei suoi coetanei a causa della sua bassa statura. Per sfogare le frustrazioni dovute alle prepotenze subite, tende ad allagare costantemente il formicaio del suo giardino, distruggendo le scorte di cibo degli insetti, i quali di conseguenza lo hanno soprannominato "Briciola il distruttore". Ciò è dovuto al nomigliolo con cui la madre si riferisce spesso a lui, il che lo imbarazza solamente. Dopo mille peripezie vissute insieme alle formiche, imparerà che essere più grande di statura non da diritto di maltrattare chi è più piccolo.

Zoc: lo sciamano della comunità di formiche, compagno di Hova. È animato da profondo astio nei confronti degli umani, infatti inizialmente non accetta la presenza di Lucas nel formicaio. Tuttavia, nonostante ciò, nasconde dentro di sé un animo spontaneo e gentile, che manifesta soprattutto nei confronti della sua compagna. Alla fine, accetterà l'amicizia di Lucas e interverrà per salvarlo nel corso della battaglia finale contro Stan Beals.

Hova: la compagna di Zoc. A differenza di quest'ultimo, lei non odia gli umani, e ne è particolarmente interessata. Sarà lei a proporsi di insegnare a Lucas come diventare una vera formica, e sarà sempre lei che farà capire al suo compagno che Lucas non rappresentava più un nemico.

Kreela: un'amica di Hova, istruttrice delle giovani formiche operaie. Inizialmente dubiterà di Lucas, notando i suoi svantaggi a livello fisico, ma poi si ricrederà grazie al suo ingegno. Al termine del film, inizierà una relazione con Fugax.

Fugax: una formica esploratrice. Maschio aitante e spavaldo, dimostra sin da subito il suo interesse per Kreela, la quale ne resta semplicemente infastidita, per poi alla fine iniziare una relazione con lei.

Stan Beals: un disinfestatore. Soprannominato dalle formiche:"il fabbricanuvole", a causa dei gas velenosi che impiega nel suo mestiere. Dopo un'intensa battaglia contro Lucas, la colonia di formiche e uno sciame di vespe, verrà sconfitto riducendosi come Lucas alle dimensioni di un insetto, ritrovandosi costretto alla fuga inseguito dalle vespe.

Tiffany Nickle: la sorella maggiore di Lucas. Una ragazza di 16 anni, classica adolescente presuntuosa e dipendente completamente dal suo cellulare. Tende spesso ad ignorare il fratello e i suoi affari a causa del fatto che si concentra soprattutto su se stessa anziché sulla sua famiglia.

Steve: il bullo che perseguita continuamente Lucas. Un ragazzino di 11 anni alto e corpulento, il quale sfrutta queste caratteristiche fisiche per avere il sopravvento sugli altri e tiranneggiarli. Al termine del film, verrà messo in fuga dalla sua stessa banda dopo che Lucas li ha spronati a ribellarsi alle sue prepotenze.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Molti attori famosi hanno prestato le loro voci per la versione in lingua originale. I principali sono Julia Roberts (Hova), Nicolas Cage (Zoc), Meryl Streep (la regina).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN178390098
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

ecco poi basta