American Dad!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
American Dad!
serie TV d'animazione
American dad logo.svg
Logo della serie
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreSeth MacFarlane, Mike Barker, Matt Weitzman
MusicheWalter Murphy
StudioAtlantic Creative, Fuzzy Door Productions, 20th Television, 20th Television Animation
ReteFox (st. 1-11), TBS (st. 12+)
1ª TV6 febbraio 2005 – in corso
Episodi299[1] + 1 on demand (in corso) in 17 stagioni
Durata ep.21 min
Rete it.Italia 1 (st. 1-5, 11+), Italia 2 (st. 6-10), Fox (st. 2-6)
1ª TV it.12 dicembre 2006 – in corso
Episodi it.270[2] (in corso) in 17 stagioni
Durata ep. it.21 min ca.
Dialoghi it.Luigi Calabrò, Luca Dresda, Luca Intoppa, Sara Musacchio
Studio dopp. it.Cine Doppiaggi (st. 1-6), La BiBi.it (st. 7-16), Iyuno Italy (st. 17+)
Dir. dopp. it.Francesca Draghetti (st. 1-in corso), Pino Insegno (st. 1-3)
Generesitcom

American Dad!, talvolta scritto American Dad, è una serie televisiva a cartoni animati creata da Seth MacFarlane, già autore de I Griffin, nel 2005 per il canale televisivo Fox; dalla dodicesima stagione, la serie va in onda su TBS.

La famiglia protagonista del cartone, che vive a Langley Falls, Virginia, è la rappresentazione dissacrante di una famiglia statunitense dopo gli attentati dell'11 settembre 2001.

La prima messa in onda in Italia è del 12 dicembre 2006 sul canale televisivo Italia 1. Con la nascita di Italia 2, dal 4 luglio 2011 il cartoon trasloca su questa rete, per poi essere ripreso da Italia 1 il 20 febbraio 2015, dove viene trasmesso in seconda serata il venerdì. Ha invece debuttato sul canale satellitare Fox di Sky il 20 gennaio 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie parla di una tipica famiglia americana di quattro componenti: Stan Smith un agente della C.I.A. repubblicano, sua moglie Francine e i due figli adolescenti Hayley e Steve. Alla famiglia si aggiungono Roger, un alieno che ha salvato Stan dall'Area 51, e Klaus, un uomo nel corpo di un pesce rosso risultato di un esperimento della stessa C.I.A. negli anni settanta e che parla con accento tedesco (si scoprirà in seguito che era uno sciatore della Germania dell'Est).

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Stati Uniti Prima TV Italia
Prima stagione 7 2005 2006-2007
Seconda stagione 16 2005-2006 2007-2009
Terza stagione 19 2006-2007 2008-2009
Quarta stagione 16 2007-2008 2010
Quinta stagione 20 2008-2009 2010-2011
Sesta stagione 18 2009-2010 2011
Settima stagione 19 2010-2011
Ottava stagione 18 2011-2012 2012
Nona stagione 19 2012-2013 2013-2014
Decima stagione 20 2013-2014 2014-2015
Undicesima stagione 3 2014 2015-2016
Dodicesima stagione 15 2014-2015
Tredicesima stagione 22 2016 2016-2017
Quattordicesima stagione 22 2016-2017 2017-2020
Quindicesima stagione 22 2017-2019 2018-2020-2021
Sedicesima stagione 22 2019-2020 2020-2021-TBA
Diciassettesima stagione 22 2020 2021-TBA
Diciottesima stagione 22 2021 -

Trasmissione in Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie è stata inizialmente mandata in onda su Italia 1, che ha trasmesso la prima stagione, la seconda stagione ma saltando gli episodi 5 e 6, e cinque episodi della terza stagione (ep. 1, 3, 7, 11 e 13).

Successivamente sono stati trasmessi in prima visione su Fox gli episodi mancanti della seconda stagione (il 5 e il 6) e della terza.

La prima TV torna poi su Italia 1, dove vengono trasmesse la quarta e la quinta stagione, ad eccezione dell'episodio 7 della quarta stagione e dell'episodio 3 della quinta, che sono stati trasmessi su Fox.

I primi sedici episodi della sesta stagione sono stati trasmessi su Fox, mentre gli ultimi due episodi sono stati trasmessi su Italia 2, che ha trasmesso anche la settima, l'ottava, la nona e la decima stagione.

L'undicesima, la dodicesima e la tredicesima stagione sono state trasmesse nuovamente su Italia 1, con l'eccezione del secondo episodio dell'undicesima, e del decimo e del sedicesimo della tredicesima trasmessi su Italia 2. Gli ultimi 2 episodi della tredicesima vengono inizialmente saltati, nonostante la messa in onda della quattordicesima stagione dal 10 luglio 2017 sempre su Italia 1, della quale vengono saltati altri 2 episodi. I 2 episodi saltati della tredicesima stagione verranno trasmessi l'11 e il 18 ottobre in seconda serata sempre su Italia 1. Dal 16 luglio 2018 su Italia 1 vengono trasmessi gli episodi della quindicesima stagione.

Sigla iniziale[modifica | modifica wikitesto]

American Dad! dispone di una gag ricorrente che cambia a ogni episodio, come la frase alla lavagna e la gag del divano de I Simpson. Originariamente la gag prendeva spunto dal titolo del giornale che Stan raccoglieva sull'uscio di casa ed era incentrata sul Governo degli Stati Uniti, i media o l'attualità. Per esempio "Cresce l'obesità infantile, cala la pedofilia" o "Bush capisce finalmente il doppio senso del suo cognome" oppure "Titti muore di febbre gialla". Un episodio degno di nota è "AAA Alieno cercasi", in cui il giornale ha come titolo nella versione originale "ALIEN SPOTTED!"("Alieno avvistato"), passando direttamente all'episodio stesso, senza arrivare alla fine della sigla.

Dalla quarta stagione, la sequenza iniziale è stata cambiata: mentre la musica è la stessa della precedente versione, la gag del giornale è stata sostituita da Roger che spunta dall'auto di Stan con un nuovo travestimento a ogni puntata, quasi sempre un abito tipico di qualche personaggio famoso oppure un travestimento già indossato in episodi precedenti.

La sigla è composta da Walter Murphy mentre la versione italiana è cantata da Pino Insegno, il doppiatore italiano di Stan.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di American Dad!.
  • Stan Smith: agente della C.I.A., patriottico, repubblicano e conservatore. È segnato da un'infanzia traumatica e passata prevalentemente in assenza del padre. Spesso le sue iniziative si rivelano fallimentari o appaiono grossolane e prive di fondamento pratico.
  • Francine Smith: tipica mogliettina perbene, che ama il proprio marito, pur essendo spesso in disaccordo con lui. Fa la casalinga. È stata abbandonata dai suoi genitori naturali ed è cresciuta in un orfanotrofio gestito da suore, prima di essere adottata dai suoi attuali genitori, Baba e Mama Ling.
  • Hayley Frantumasogni Smith: figlia maggiore di Stan e Francine. Ha una visione politica molto progressista, esattamente il contrario di quella del padre ultra conservatore. Hayley è hippie, animalista e ambientalista.
  • Steven Anita Smith: figlio minore di Stan e Francine, incarna il tipico stereotipo del nerd. Vede il padre come un proprio modello, sebbene il padre spesso si vergogni di lui, in quanto è un ragazzino piuttosto pigro e impacciato, non bravo negli sport e particolarmente timido soprattutto con le ragazze.
  • Klaus Heissler: è il risultato di un esperimento della C.I.A., che prevedeva di inserire il cervello di uno sciatore della Germania Est, nel corpo di un pesce rosso. È in grado di parlare e possiede un accento tedesco.
  • Roger: alieno proveniente dall'area 51 che Stan ha preso con sé (tenendolo nascosto al resto del mondo) come ricompensa per avergli salvato la vita. Non gli è permesso uscire di casa, ma spesso viola questa restrizione camuffandosi con stravaganti costumi per non farsi riconoscere come extraterrestre dalle altre persone. Si è adattato alla vita umana nei peggiori dei modi: leggendo giornali o riviste di attualità, moda o pettegolezzi, mangiando cibi poco salubri, abusando di alcool e sostanze stupefacenti. Ama particolarmente il corpo umano, cercando più volte nella serie di avere storie amorose con umani.

Home video[modifica | modifica wikitesto]

I Box DVD non racchiudono le varie stagioni interamente, ma presentano gli episodi della serie divisi per gruppi. In Italia ne sono usciti sei.

N. Dicitura Episodi contenuti nel cofanetto
1 Stagione 1 ep.1x1-2x6
2 Stagione 2 ep.2x7-3x9
3 Stagione 3 ep.3x10-4x7, 4x9
4 Stagione 4 ep.4x8, 4x10-5x6
5 Stagione 5 ep.5x7-5x20
6 Stagione 6

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Trasmissione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Paese Lingua Canali
Prima TV
USA Inglese Fox (2005-2014)

TBS (2014-in corso)

Italia Italiano Italia 1 (ep. 1x1-2x4, 2x7-3x1, 3x3, 3x7, 3x11, 3x13, 4x1-4x6, 4x8-5x2, 5x4-5x20, 11x1, 11x3-13x9, 13x11-13x15, 13x17-14x16+)

Fox (ep. 2x5-2x6, 3x2, 3x4-3x6, 3x8-3x10, 3x12, 3x14-3x19, 4x7, 5x3, 6x1-6x16)

Italia 2 (6x17-10x20, 11x2, 13x10, 13x16)

Spagna Spagnolo (Spagna) Fox (ep. 1x1-1x7)

FX (ep. 2x1-9x19)

Neox (ep. 10x1+)

Germania Tedesco MTV (ep. 1x1-4x16)

VIVA (ep. 5x1-6x18, 8x1-9x19)

Comedy Cental (ep. 7x1-7x19, 10x1-13x22)

TNT Comedy (ep. 14x01+)

Francia Francese Canal+ Décalé (ep. 1x1-6x18)

NRJ 12 (ep. 7x1-13x22)

Danimarca Danese TV3+ Denmark

TV2 Zulu (2012-in corso)

Portogallo Portoghese FX Brasil

Rede Globo

Canada Francese (Québec) Télétoon
Messico Spagnolo (America Latina) Azteca 7
Costa Rica Repretel
Argentina Telefe
Bolivia Unitel
Cile FX

UCV TV

Colombia FX

RCN Televisión

Ecuador Teleamazonas
El Salvador Canal 6
Guatemala Trecevisión
Honduras Sotel
Nicaragua Telenica
Panama Canal 4
Paraguay SNT
Repubblica Dominicana Telesistema
Uruguay Monte Carlo TV
Venezuela Venevisión
Israele Ebraico Xtra Hot (ep. 1x1-3x19)

Hot 3 (ep. 4x1-9x19)

HOT Plus (ep. 10x1+)

Lettonia Lettone MTV
Lituania Lituano MTV
Ungheria Ungherese Viasat 6

Humor +

Paesi Bassi Olandese Comedy Central
Polonia Polacco Canal+

AXN Spin

Russia Russo 2x2
Finlandia Finlandese Sub

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Voce originale Doppiatore italiano
Personaggi principali
Stan Seth MacFarlane Pino Insegno
Francine Wendy Schaal Claudia Razzi
Hayley Rachael MacFarlane Antonella Baldini
Steve Scott Grimes Paolo Vivio
Roger Seth MacFarlane Franco Mannella
Klaus Dee Bradley Baker Roberto Stocchi
Personaggi secondari
Avery Bullock Patrick Stewart Sergio Tedesco (st. 1-7)

Saverio Indrio (st. 8+)

Jeff Fischer Jeff Fischer Nanni Baldini
Terry Bates Mike Barker Gerolamo Alchieri
Greg Corbin Seth MacFarlane Roberto Draghetti
Debbie Hyman Lizzy Caplan Domitilla D'Amico
Reginald Donald Fullilove Stefano Mondini
Preside Lewis Kevin Michael Richardson Alessandro Ballico
Snot Curtis Armstrong Corrado Conforti (st. 1)
Gabriele Sisci (st. 2+)
Barry Eddie Kaye Thomas Luca Giliberto

L'edizione italiana è curata da Ludovica Bonanome per Mediaset fino alla stagione 13. Il doppiaggio è stato eseguito prima da CD Cine Doppiaggi (st. 1-6), poi da La BiBi.it (st. 7-16), sotto la direzione di Francesca Draghetti e Pino Insegno (st. 1-3), poi solo di Francesca Draghetti (dalla st. 4). Dalla stagione 14 alla 16 l'edizione italiana passa a Titti Mastrocinque, mentre dalla stagione 17 l'edizione italiana passa a Paola Curcio, sempre per Mediaset, mentre il doppiaggio è eseguito alla Iyuno Italy con la stessa direzione e staff.

Nella versione originale Seth MacFarlane, il creatore della serie, doppia Stan, Roger e Greg Corbin. Inoltre, sempre nella versione originale, Hayley è doppiata da sua sorella Rachael.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ al 14 settembre 2020
  2. ^ all'8 giugno 2021

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN219205162 · GND (DE7650181-4