Episodi de I Griffin (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Episodi de I Griffin.

La seconda stagione de I Griffin è andata in onda negli USA dal 23 settembre 1999 al 1º agosto 2000 su Fox.

In Italia, la seconda stagione è stata trasmessa in prima visione assoluta nel corso del 2001, su Italia 1.

Le date precise di trasmissione non sono attualmente disponibili.

Codice di produzione Titolo Titolo originale Prima TV USA Stati Uniti Prima TV Italia Italia
1 1ACX08 Lord Peter Peter Peter Caviar Eater 23 settembre 1999 2001
2 1ACX11 Il papa e il papà Holy Crap 30 settembre 1999 2001
3 2ACX06 La fine del mondo Da Boom 26 dicembre 1999 2001
4 2ACX01 Terapia da incontinenza Brian In Love 7 marzo 2000 2001
5 1ACX13 Il mistero della vongola scomparsa Love Thy Trophy 14 marzo 2000 2001
6 1ACX14 La vecchia signora Death Is A Bitch 21 marzo 2000 2001
7 1ACX15 Il re è morto! The King Is Dead 28 marzo 2000 2001
8 2ACX02 Il ruggito di Peter I Am Peter, Hear Me Roar 28 marzo 2000 2001
9 1ACX12 Piccole bugie innocenti If I'm Dyin', I'm Lyin' 4 aprile 2000 2001
10 1ACX09 La guerra è guerra Running Mates 11 aprile 2000 2001
11 2ACX07 Il talento dei Griffin A Picture’s Worth A Thousand Bucks 18 aprile 2000 2001
12 2ACX08 Quindici minuti di vergogna Fifteen Minutes Of Shame 25 aprile 2000 2001
13 2ACX12 In viaggio con Brian Road To Rhode Island 30 maggio 2000 2001
14 2ACX04 Lando il mito! Let's Go To The Hop 6 giugno 2000 2001
15 2ACX09 Alla larga dalle pupe! Dammit, Janet! 13 giugno 2000 2001
16 1ACX10 A cena con la mafia There's Something About Paulie 27 giugno 2000 2001
17 2ACX10 Grasso è bello... ma non troppo He's Too Sexy For His Fat 27 giugno 2000 2001
18 2ACX13 Uno contro tutti E. Peterbus Unum 12 luglio 2000 2001
19 2ACX14 Prima pagina The story On Page One 18 luglio 2000 2001
20 2ACX15 Talento sprecato Wasted Talent 25 luglio 2000 2001
21 2ACX16 Un padre in affitto Fore, Father 1º agosto 2000 2001

Lord Peter[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Jeff Myers
  • Scritto da: Chris Sheridan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando la ricca zia di Lois muore e le lascia la sua magione, Peter è molto eccitato di poter vivere come nelle classi sociali agiate. Si mette però nei guai a un'asta, dove fa un acquisto da 100 milioni di dollari, per il quale offre in garanzia la propria magione. Quando però scopre che non vale nulla, è costretto a inventarsi uno stratagemma per salvare la situazione.

Guest Stars[modifica | modifica wikitesto]

Robin Leach, Fairuza Balk.

Il papa e il papà[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Neil Affleck
  • Scritto da: Danny Smith

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il religioso padre di Peter va in pensione, e lui gli offre di trasferirsi a casa con la famiglia. Nel tentativo di legare un po' con il padre, Peter gli offre pure un lavoro alla fabbrica di giocattoli. Quando però Francis si attira le ire di tutti i dipendenti, Peter deve intervenire per far tornare la ragione al padre.

Guest Stars[modifica | modifica wikitesto]

Charles Durning, Dwight Schultz, Carlos Alazraqui, Florence Stanley.

La fine del mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Bob Jaques
  • Scritto da: Neil Goldman & Garrett Donovan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Peter annulla i programmi della famiglia per l'ultimo dell'anno, in quanto è molto spaventato dalla fine del millennio, perché un pollo gigante al centro commerciale gli aveva detto che sarebbe stata la fine del mondo. E non appena arriva mezzanotte, i computer improvvisamente smettono di funzionare, gli aerei cadono dal cielo, e ogni missile nucleare parte in giro per il mondo. I Griffin si mettono allora in marcia per raggiungere la fabbrica di Twinkie, unica superstite dell'olocausto nucleare, e fondare una nuova Quahog.

Guest Stars[modifica | modifica wikitesto]

Victoria Principal, Patrick Duffy

Terapia da incontinenza[modifica | modifica wikitesto]

Lois continua a trovare ogni mattina macchie di urina sul tappeto, e così, pensando si tratti di Stewie, costringe il piccolo a imparare a usare il water. Solo più avanti si scopre che le "perdite" erano causate in realtà da Brian, che decide di iniziare un ciclo di visite da uno psicoanalista per risolvere i suoi problemi di incontinenza.

Il mistero della vongola scomparsa[modifica | modifica wikitesto]

Meg trova lavoro in un ristorante dove finge di essere una ragazza madre con un bambino tossicodipendente Stewie per avere più soldi e potersi comprare una borsa di Prada. Nel frattempo Peter, Quagmire, Cleveland e Joe vincono una vongola d'oro ad una sfilata che subito iniziano a contendersi finché non sparisce facendogli fare pace. Alla fine si scopre che è stato Brian visto che non ne poteva più del loro litigio.

La vecchia signora[modifica | modifica wikitesto]

Peter riesce a non pagare il conto dell'ospedale dichiarando di essere morto e riceve una sorprendente visita dalla morte in persona.

Il re è morto![modifica | modifica wikitesto]

Lois lavora ad uno spettacolo teatrale (Il re e io) che le viene rovinato da Peter.

  • Guest star: Nessuna.

Il ruggito di Peter[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato accusato di molestie sessuali nei confronti di una collega, Peter viene inviato dal suo capo a un corso di istruzione per il corretto comportamento sul posto di lavoro. Ma quando ritorna a Quahog, è completamente cambiato, e Lois corre subito ai ripari.

Piccole bugie innocenti[modifica | modifica wikitesto]

Quando lo spettacolo televisivo preferito di Peter viene cancellato dai palinsesti, finge che Chris sia un malato terminale per far sì che venga esaudito come suo ultimo desiderio quello di far tornare in TV la trasmissione. Subito arrivano un sacco di persone dando regali a Chris, Lois però chiede a Peter di rimediare, ma lui dice non curante di essere Dio e subito iniziano a venerarlo costruendo per lui una statua d'oro. Ma vengono puniti con le dieci piaghe d'Egitto e quando Chris viene schiacciato dalla statua e rischia di morire Peter ammette di non essere un dio tutto si risolve.

La guerra è guerra[modifica | modifica wikitesto]

Lois si candida per diventare presidentessa del consiglio scolastico di Quahog ma Peter si candida come suo rivale. Chris nel frattempo diventa dipendente dalla pornografia: il padre sembra quasi incoraggiare questa sua attitudine e Lois utilizza quest'arma per portarsi in vantaggio nei sondaggi. Quando sembra ormai sconfitto, Peter tira fuori una vecchia foto di Lois in abiti succinti e sull'onda dell'indignazione la donna viene sonoramente battuta: una volta eletto però, il grasso capofamiglia capisce che il rapporto con la moglie è più importante di un'elezione e si dimette.

Il talento dei Griffin[modifica | modifica wikitesto]

Per il compleanno di Peter, Chris regala al padre un quadro da lui stesso realizzato, che quest'ultimo utilizza per coprire un buco nell'automobile. Il dipinto viene notato da un gallerista di New York, che prende sotto la sua custodia il ragazzo e lo lancia nel mondo dell'arte: per avere successo però il ragazzo dovrebbe abbandonare la famiglia, ma non se la sente di tradire le persone a cui vuole più bene e viene per questo rispedito a casa.

Quindici minuti di vergogna[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che la sua famiglia ha messo in imbarazzo Meg durante un pigiama party con le sue amiche, questa, per vendetta, porta i genitori ad un talk show dove un produttore crea un reality show sull'assurda vita familiare dei Griffin.

  • Guest star: Nessuna.

In viaggio con Brian[modifica | modifica wikitesto]

Brian si offre volontario di riportare a casa Stewie dalla casa dei nonni in Florida, per rivedere sua madre Biscottina che aveva abbandonato quando era cucciolo. Nel frattempo Peter diventa dipendente dalle cassette di consulenza coniugale presentate da una porno star. L'episodio replicato il 21 maggio 2010 ha subito una censura nelle scene della porno star e in una scena successiva dove Peter era nudo.

Lando il mito![modifica | modifica wikitesto]

Due ragazzi si drogano leccando rospi colombiani e Peter si traveste da studente del liceo per smascherarli. Lando, questo il nome fittizio assunto dal "ciccione", riesce a diventare molto popolare e Connie D'Amico, la ragazza più bella e popolare della scuola, lo invita al ballo di fine anno. Contravvedendo agli ordini di Lois, Peter/Lando si reca alla festa insieme alla bella bionda ma poi la molla per Meg che diventa, per questo, molto popolare.

Alla larga dalle pupe![modifica | modifica wikitesto]

Lois ottiene un lavoro come hostess e Peter ne approfitta per volare gratis, nel frattempo Stewie si innamora di una sua coetanea che è però interessata solo ai suoi biscotti.

A cena con la mafia[modifica | modifica wikitesto]

Peter regala a Lois una nuova macchina ma poi la mette in pericolo diventando complice di alcuni membri della mafia tra cui Paulie il Lardelloso il quale, credendo che Lois sia un ostacolo per l'amicizia tra lui e lo stesso Peter, da l'ordine di assassinarla: egli viene ucciso in un'imboscata, ma l'ordine rimane e solo il "Padrino" può revocarlo. Dopo alcune peripezie, i coniugi Griffin saranno invitati al matrimonio della figlia del boss e si salveranno.

Grasso è bello... ma non troppo[modifica | modifica wikitesto]

Chris decide di curare i suoi problemi di peso e Peter cerca di aiutarlo mettendolo a dieta e facendogli fare sport. Non riuscendoci decide di far sottoporre Chris ad un intervento di liposuzione. Nel frattempo Stewie comincia a strafogarsi di cibo per far ingelosire Chris che non può mangiare, diventando lui stesso obeso. Spaventato dalla chirurgia, Chris desiste dall'intervento: non così Peter che diventa magro e muscoloso, per la gioia di Lois che torna a desiderarlo fisicamente. Tuttavia, una volta divenuto affascinante, il capofamiglia si dimostra vanesio e arrogante; un assurdo incidente lo farà tornare grasso ma simpatico.

  • Guest star: Nessuna.

Uno contro tutti[modifica | modifica wikitesto]

Peter vuole costruirsi una piscina in giardino ma il sindaco Adam West, mentre guarda le carte del catasto, scopre che la casa dei Griffin non è sulla mappa di Quahog e li costringe a diventare una nazione indipendente: Petoria. Nonostante il nuovo Stato si allei con i tradizionali nemici degli USA, non riesce ad ottenere nulla di ciò che aveva richiesto (una piscina e, successivamente, una penna) ed è perciò destinato a scomparire.

  • Guest star: Nessuna.

Prima pagina[modifica | modifica wikitesto]

Meg comincia a scrivere sul giornale del liceo ma Peter la mette nei guai sostituendo il suo articolo con uno in cui si ipotizza l'omosessualità di Luke Perry. Stewie, essendo troppo basso per perseguire i suoi piani, piega Chris al suo volere.

Talento sprecato[modifica | modifica wikitesto]

Lois è in cerca di un buon pianista per battere la sua rivale in una competizione musicale e lo trova in Peter che suona perfettamente solo quando è ubriaco: gli fa quindi ingurgitare una quantità industriale di birra e vince il primo premio, seppur tra i rimorsi per aver rovinato la salute del coniuge.

Un padre in affitto[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Peter ha perso la fiducia in lui, Chris trova una figura paterna in Quagmire. Nel frattempo Stewie diventa paranoico dopo aver fatto un vaccino.

  • Guest star: Nessuna.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]