Liposuzione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Liposuzione
Procedura chirurgica Fat removal using cannula during tumescent liposuction.jpg
Rimozione del grasso addominale con liposuzione PAL
Classificazione e risorse esterne
ICD-986.83
MedlinePlus002985

La liposuzione (letteralmente: suzione dei lipidi) è una tecnica chirurgica che consiste nell'asportazione di parte del tessuto adiposo sottocutaneo attraverso una cannula aspiratrice. Si tratta di uno degli interventi di chirurgia plastica più richiesti. Si applica in molti casi per ridurre problemi di adiposità localizzate: lipedema, cellulite, ma anche per trattare il lipoma. La liposuzione viene spesso utilizzata in aggiunta ad altri interventi di chirurgia estetica (ad es. Addominoplastica), riduzione del seno, ecc.) Per migliorare i risultati.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Rimodellamento estetico effettuato con liposuzione

Anche se il primo che ipotizzò e realizzò la procedura di asportazione del tessuto adiposo tramite un lungo cucchiaio inserito sotto pelle fu il medico tedesco Schrudde, seguito poi da Kesselring e Meyer, la tecnica della Liposuzione venne inventata in Italia nel 1974 e poi pubblicata sul "Bullettin of International Academy of Cosmetic Surgery" nel 1976 dal dottor Arpad Fischer e dal dottor Giorgio Fischer per finalità estetiche, dopodiché negli anni successivi il dottor Pierre Fournier e il dottor Yves Gerard Illouz contribuirono nel divulgarla[1][2] nel 1977. Inizialmente gli effetti collaterali riscontrati dai medici tedeschi erano gravi e si pensava che la tecnica non avesse futuro: ematoma, necrosi della cute e linforragia.[3] Poi, grazie al dottor Arpad Fischer e al dottor Giorgio Fischer la tecnica venne rivoluzionata e tutt'ora utilizzata in tutto il mondo.

Criteri[modifica | modifica wikitesto]

Non esistono criteri per cui i pazienti vengono scelti, generalmente i risultati migliori si hanno quando la persona ha meno di 40 anni. La maggioranza sono di sesso femminile. Occorre un'anamnesi relativa a ciò che il paziente desidera e si aspetta dall'operazione.[4][5]

Procedura[modifica | modifica wikitesto]

La liposuzione consente di eliminare porzioni di grasso tramite aspirazione, con piccole incisioni di alcuni mm a cui segue l'inserimento sottocutaneo nel tessuto di cannule. Per quanto riguarda la grandezza del diametro delle cannule sono state utilizzate di varie forme.[6] L'aspirazione può avvenire con diversi strumenti: aspiratore, siringa semplice da azionare manualmente. L'intervento viene eseguito in day hospital, in anestesia locale nel caso vengano aspirate poche decine di ml, oppure totale. Alcune morti per questo tipo d'intervento negli anni passati sono avvenute per embolia polmonare. La quantità di grasso asportata cambia a seconda dei casi. Si parla di steataferesi quando si viene a superare i 10 litri; in tali casi occorre seguire la persona anche i 2-3 giorni successivi all'intervento.

Altre tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Sono state introdotte varie modifiche della tecnologia utilizzata per realizzare la liposuzione, soprattutto con l'obiettivo di fluidificare le masse grasse da aspirare[2]: .

  • manipolo con cannula vibrante - liposuzione assistita da vibrazioni (VAL) chiamato anche PAL (Power Assisted Liposuction).
  • manipolo con cannula a ultrasuoni - liposuzione assistita da ultrasuoni (chiamata UAL). L'ultrasuono per diatermia fluidifica i lipidi e per idrolipoclasia aiuta a liquefare le cellule di grasso prima dell'effettiva aspirazione. Gli ultrasuoni possono essere utilizzati anche con la tecnica X-UAL dove il manipolo per erogare gli ultrasuoni viene applicato esternamente.
  • apparecchiatura che consente di "irrigare" e "aspirare" i tessuti in rapida successione e attraverso la stessa cannula - Water Jet Assisted Liposuction (WAL).
  • apparecchiatura che fornisce energia termica prodotta da un laser attraverso una fibra ottica nel tessuto. Vengono utilizzati vari sistemi laser - Liposuzione Laser Assistita (LPL). L'aspirazione degli adipociti e del citosol avviene mediante una cannula ordinaria, dopo aver fluidificato le masse grasse con l'introduzione di un ago sottile, senza incisioni con bisturi, che emette un raggio laser. Le sorgenti laser più utilizzate sono Nd:Yag o diodiche a seconda della lunghezza d'onda che si vuole utilizzare per ottenere una fototermolisi ottimale. La liposuzione laser assistita viene realizzata associata alla WAL, cioè irrigando i tessuti, ma è stata sperimentata anche "a secco", senza irrigazione.
  • apparecchiatura che fornisce energia termica per mezzo di radiofrequenza. Viene creato un forte campo elettrico tra la cannula, che si comporta da elettrodo, ed un elettrodo esterno - Radio Frequency Assisted Liposuction (RFAL).

Ogni tecnologia e metodo è caratterizzato da suoi vantaggi e svantaggi e nessun metodo può vantare una superiorità scientificamente provata nel risultato estetico o nell'efficacia, ma, se necessario, può rendere il lavoro più facile per il chirurgo.[7]

Complicanze[modifica | modifica wikitesto]

Fra le possibili complicazioni si riscontrano[7][8][9][10]:

Le complicanze gravi o con esito letale sono oggi relativamente rare[11][12] anche se una indagine, oggetto di controversie per l'allarme che produsse[13], ha rilevato negli USA un tasso di mortalità conseguente alla liposuzione alla fine degli anni '90 relativamente alto: 1/5000.[14] I trattamenti con finalità estetiche possono poi comportare una sovra correzione o una sotto correzione dell'inestetismo che può comportare l'insoddisfazione della persona trattata.[8] I rischi e le potenziali complicanze che si registrano dopo l'operazione devono essere comunicati al paziente e considerati accettabili.[4][15] Alcune complicanze dipendono dalla parte del corpo interessata, ad esempio la liposuzione localizzata alla caviglia rimane una delle più difficili dove l'edema post-operatorio si risolve molto più lentamente rispetto al resto del corpo.[16] Altre complicanze dipendono dal volume delle masse aspirate [17], l'ipotensione può venir registrata se si aspirano almeno 2000 ml.[18]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elisa Bellini, Michele P. Grieco e Edoardo Raposio, A journey through liposuction and liposculture: Review, in Annals of Medicine and Surgery, vol. 24, pp. 53–60, DOI:10.1016/j.amsu.2017.10.024. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  2. ^ a b (EN) Sachin Shridharani, Justin Broyles e Alan Matarasso, Liposuction devices: technology update, in Medical Devices: Evidence and Research, vol. 7, 21 luglio 2014, DOI:10.2147/mder.s47322. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  3. ^ Hetter, Gregory P., Lipoplasty : the theory and practice of blunt suction lipectomy, 2nd ed, Little, Brown, 1990, ISBN 0316359181, OCLC 23652610.
  4. ^ a b Shiffman, Melvin A. e Di Giuseppe, Alberto., Liposuction : principles and practice, Springer, 2006, ISBN 9783540280422, OCLC 262692097.
  5. ^ PARK, JIN YONG., LIPOSUCTION., SPRINGER, 2018, ISBN 9811068593, OCLC 1004014370.
  6. ^ Shippert R. The dynamics of fat breakdown and the role of progressive diameter cannula technique and suction assisted lipectomy. Am J Cosmet Surg 1984; 1(1):1 5-18
  7. ^ a b (EN) Christopher T. Chia, Mark G. Albert e Sharon Del Vecchio, 1000 Consecutive Cases of Laser-Assisted Liposuction Utilizing the 1440 nm Wavelength Nd:YAG Laser: Assessing the Safety and Efficacy, in Aesthetic Plastic Surgery, vol. 42, nº 1, 1° febbraio 2018, pp. 9–12, DOI:10.1007/s00266-017-0964-2. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  8. ^ a b (EN) VarunV Dixit e MilindS Wagh, Unfavourable outcomes of liposuction and their management, in Indian Journal of Plastic Surgery, vol. 46, nº 2, 1° maggio 2013, DOI:10.4103/0970-0358.118617. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  9. ^ Luiz S. Toledo e Raul Mauad, Complications of Body Sculpture: Prevention and Treatment, in Clinics in Plastic Surgery, vol. 33, nº 1, pp. 1–11, DOI:10.1016/j.cps.2005.08.001. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  10. ^ WILLIAM C. HANKE, GERALD BERNSTEIN e STEPHEN BULLOCK, Safety of Tumescent Liposuction in 15,336 Patients, in Dermatologic Surgery, vol. 21, nº 5, pp. 459–462, DOI:10.1111/j.1524-4725.1995.tb00213.x. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  11. ^ Marcus Lehnhardt, Heinz H. Homann e Adrien Daigeler, Major and Lethal Complications of Liposuction: A Review of 72 Cases in Germany between 1998 and 2002, in Plastic and Reconstructive Surgery, vol. 121, nº 6, pp. 396e–403e, DOI:10.1097/prs.0b013e318170817a. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  12. ^ B. Teimourian e W. B. Rogers, A national survey of complications associated with suction lipectomy: a comparative study, in Plastic and Reconstructive Surgery, vol. 84, nº 4, October 1989, pp. 628–631. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  13. ^ (EN) Chapter 5: Problems in Reporting Liposuction Deaths – Liposuction 101 Liposuction Training, su liposuction101.com. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  14. ^ F. M. Grazer e R. H. de Jong, Fatal outcomes from liposuction: census survey of cosmetic surgeons, in Plastic and Reconstructive Surgery, vol. 105, nº 1, January 2000, pp. 436–446; discussion 447–448. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  15. ^ (EN) Grzegorz Zuk, Adrian Fernando Palma e Gertraud Eylert, Systematic Review of Quality of Patient Information on Liposuction in the Internet, in Plastic and Reconstructive Surgery - Global Open, vol. 4, nº 6, 1° giugno 2016, DOI:10.1097/gox.0000000000000798. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  16. ^ (EN) Lawrence M. Field, Lipo-Suction Surgery: A Review, in The Journal of Dermatologic Surgery and Oncology, vol. 10, nº 7, 1° luglio 1984, pp. 530–538, DOI:10.1111/j.1524-4725.1984.tb01248.x. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  17. ^ Large Volume Liposuction Safety and Indications: Introduction and Definition, Patient Selection, Indications, and Contraindications, Anesthetic Considerations and Fluid Management, 20 novembre 2017. URL consultato il 1° febbraio 2018.
  18. ^ G. H. Pitman e B. Teimourian, Suction lipectomy: complications and results by survey, in Plastic and Reconstructive Surgery, vol. 76, nº 1, July 1985, pp. 65–72. URL consultato il 1° febbraio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renzo Dionigi, Chirurgia basi teoriche e Chirurgia generale, Milano, Elsevier-Masson, 2006, ISBN 978-88-214-2912-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4320636-0
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina