Fantasilandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fantasilandia
Ricardo Montalban Herve Villechaize Fantasy Island 1977.JPG
Mr. Roarke e Tattoo nel 1977
Titolo originaleFantasy Island
PaeseStati Uniti
Anno1977-1984
Formatoserie TV
Generefantastico
Stagioni7
Episodi154
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreSpelling-Goldberg Productions, Columbia Pictures Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal20 gennaio 1978
Al19 maggio 1984
Rete televisivaABC
Prima TV in italiano
Dal1980
Al1986
Rete televisivaCanale 5

Fantasilandia (Fantasy Island) è una serie televisiva statunitense trasmessa dal canale ABC dal 20 gennaio 1978 al 19 maggio 1984.

Anticipata da due episodi pilota (divisi in due parti), in Italia venne trasmessa da Canale 5. Hervé Villechaize nel 1982 ebbe la nomination ai Golden Globe come miglior attore non protagonista. Ricardo Montalbán partecipa alla regia di diversi episodi. Il tema musicale è stato composto da Laurence Rosenthal. La serie è stata girata tra le Hawaii e la California.

Nel 1983 la Warner Bros omaggiò questa serie, prendendola come spunto per il suo noto lungometraggio Daffy Duck e l'isola fantastica.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie narra di un'isola-vacanze particolare su cui gli ospiti possono realizzare i loro sogni grazie a situazioni create ad hoc con attori. La serie ha anche una morale in quanto non sempre le vacanze con le situazioni immaginate si svolgevano come previsto dai protagonisti che finiscono col preferire la realtà. "Tenutari" dell'isola, il signor Roarke (Ricardo Montalbán) e il nano Tatoo (Hervé Villechaize).

Produzione e trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Un primo episodio pilota venne trasmesso il 14 gennaio 1977 dalla ABC, diviso in due parti e intitolato semplicemente Fantasy Island. Un secondo episodio pilota dal titolo Return to Fantasy Island è stato trasmesso, sempre diviso in due parti, il 20 gennaio 1978, subito seguito dalla serie.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998 l'ABC trasmise una nuova versione di Fantasilandia, con nuove storie e nuovi attori, tra i quali Malcolm McDowell e Mädchen Amick. Il telefilm non ottenne il successo sperato e venne cancellato dopo 13 episodi.

Film[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 luglio 2018 è stato annunciato che è in lavorazione un adattamento cinematografico della serie TV. La Sony Pictures distribuirà il film e sarà prodotto dalla Blumhouse Productions. Jeff Wadlow, regista e co-sceneggiatore di Obbligo o verità, dirigerà il remake da una sceneggiatura di Wadlow, Chris Roach e Jillian Jacobs.[1]

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso delle 7 stagioni si sono alternate molte guest star, tra cui: Debra Feuer, Lewis Arquette, Frankie Avalon, Jane Badler, Linda Blair, Sonny Bono, Neville Brand, Joan Collins, Geena Davis, Mel Ferrer, Dorothy Stratten, Sid Haig, David Hedison, Justin Henry, Ernie Hudson, Carolyn Jones, Van Johnson, Lorenzo Lamas, Janet Leigh, Heather Locklear, Philip McKeon, Julie Newmar, Leslie Nielsen, Eleanor Parker, Michael Parks, Richard Paul, Michelle Pfeiffer, Michelle Phillips, Elke Sommer, Tori Spelling, Vic Tayback, Dick York e Adam West.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ‘Fantasy Island’ Film On Tap For Blumhouse, Sony & Director Jeff Wadlow, Deadline, 31 luglio 2018. URL consultato il 12 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]