Elton Brand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elton Brand
Brand in azione con la maglia dei Philadelphia 76ers
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 115 kg
Pallacanestro
Ruolo General manager (ex ala grande)
Squadra Philadelphia 76ers
Termine carriera 2016 - giocatore
Carriera
Giovanili
Peekskill High School
1997-1999Duke Blue Devils
Squadre di club
1999-2001Chicago Bulls155 (3.117)
2001-2008L.A. Clippers459 (9.336)
2008-2012Philadelphia 76ers246 (3.271)
2012-2013Dallas Mavericks72 (518)
2013-2015Atlanta Hawks109 (515)
2016Philadelphia 76ers17 (70)
Nazionale
1998-2006Stati Uniti Stati Uniti37
Palmarès
 Mondiali
Bronzo Giappone 2006
 Campionati americani
Oro Porto Rico 1999
Oro Porto Rico 2003
 Goodwill Games
Oro New York 1998
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2021

Elton Tyron Brand (Cortland, 11 febbraio 1979) è un ex cestista e dirigente sportivo statunitense, di ruolo ala grande.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Fin dal primo anno di high school, Brand rivelò alla madre l'intenzione di proseguire studi e carriera cestistica iscrivendosi nelle migliori università, per diventare poi un professionista. Grazie al lavoro svolto sui suoi movimenti nei pressi del canestro dall'allenatore del liceo, Lou Panzanaro, e alla sua grande etica lavorativa, Brand, all'epoca alto 194 cm, divenne uno dei migliori liceali. Con la squadra di basket della High School vinse due titoli statali. Rimanendo fedele alla sua idea originaria di voler studiare e giocare in un college prestigioso, scelse l'Università Duke. Il suo primo anno di college fu sfortunato: a causa di un infortunio al piede sinistro saltò le prime quindici partite. Rientra e gioca 21 partite, concludendo la sua stagione con 13,4 punti, 7,3 rimbalzi e 1,2 stoppate di media. La stagione 1998-99 Brand gioca 39 partite con i Blue Devils e in 30 minuti medi di impiego ottiene 17,7 punti, 9,8 rimblzi e 2,2 stoppate a partita, con una percentuale al tiro invidiabile: il 62% (la migliore della sua conference).

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 si dichiara eleggibile per il draft NBA, dove viene chiamato con la prima scelta assoluta dai Chicago Bulls, orfani di Michael Jordan e Scottie Pippen. Nelle stagioni 1999-2000 e 2000-01 ottiene statistiche in "fotocopia": 20,1 punti e 10,1 rimbalzi di media. Nell'estate del 2001 viene mandato ai Los Angeles Clippers, in cambio dei diritti del rookie Tyson Chandler e Brian Skinner, perché i Bulls volevano puntare sulla giovane e fisicamente dotata coppia di lunghi Chandler-Curry. Nell'estate 2002 viene convocato dalla nazionale USA per disputare i Mondiali di basket giocati in casa, a Indianapolis.

Nel 2003 firma un contratto milionario con i Clippers: 82 milioni di dollari in sei anni. La stagione 2005-06 è la migliore della carriera di Brand: 24,7 punti, 10 rimbalzi e 2,54 stoppate di media. I Clippers accedono ai play-off. Nella Post Season Elton ottiene 25,4 punti, 10,3 rimbalzi e 2,58 stoppate in 12 gare disputate. Nell'estate 2006 veste nuovamente la maglia della nazionale USA per i Mondiali di basket, svoltisi in Giappone e terminati con un bronzo. Nonostante un'altra stagione da oltre 20 punti a gara la sua squadra non si qualifica ai play-off.

Nell'agosto del 2007 si rompe il tendine d'Achille. Salta quasi tutta la stagione, rientrando solo per le ultime 8 partite, collezionando 17,6 punti e 8 rimbalzi di media. I Clippers, falcidiati dagli infortuni, falliscono anche in questa stagione i play-off.

A fine giugno 2008 il contratto di Brand con i Los Angeles Clippers scade. Elton accetta di trasferirsi ai Philadelphia 76ers per 82 milioni di dollari in cinque anni, rifiutando l'offerta di rinnovo dei Clippers e la proposta dei Golden State Warriors. Anche quest'annata è funestata da un infortunio (questa volta alla spalla) che richiede un intervento chirurgico e gli fa saltare quasi tutta la stagione.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
  PG Partite giocate   PT  Partite da titolare  MP  Minuti a partita
 TC%  Percentuale tiri dal campo a segno  3P%  Percentuale tiri da tre punti a segno  TL%  Percentuale tiri liberi a segno
 RP  Rimbalzi a partita  AP  Assist a partita  PRP  Palle rubate a partita
 SP  Stoppate a partita  PP  Punti a partita  Grassetto  Career high

NCAA[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
1997-98 Duke Blue Devils 21 - - 59,2 - 60,4 7,3 0,5 1,5 1,3 13,4
1998-99 Duke Blue Devils 39 - 29,3 62,0 - 70,7 9,8 1,1 1,3 2,2 17,7
Carriera 60 - 29,3 61,2 - 67,2 8,9 0,9 1,4 1,9 16,2

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
1999-2000 Chicago Bulls 81 80 37,0 48,2 0,0 68,5 10,0 1,9 0,8 1,6 20,1
2000-01 Chicago Bulls 74 74 39,3 47,6 0,0 70,8 10,1 3,2 1,0 1,6 20,1
2001-02 L.A. Clippers 80 80 37,8 52,7 - 74,2 11,6 2,4 1,0 2,0 18,2
2002-03 L.A. Clippers 62 61 39,6 50,2 0,0 68,5 11,3 2,5 1,1 2,5 18,5
2003-04 L.A. Clippers 69 68 38,7 49,3 0,0 77,3 10,3 3,3 0,9 2,2 20,0
2004-05 L.A. Clippers 81 81 37,0 50,3 0,0 75,2 9,5 2,6 0,8 2,1 20,0
2005-06 L.A. Clippers 79 79 39,2 52,7 33,3 77,5 10,0 2,6 1,0 2,5 24,7
2006-07 L.A. Clippers 80 80 38,5 53,3 100,0 76,1 9,3 2,9 1,0 2,2 20,5
2007-08 L.A. Clippers 8 6 34,3 45,6 - 78,7 8,0 2,0 0,4 1,9 17,6
2008-09 Philadelphia 76ers 29 23 31,7 44,7 - 67,6 8,8 1,3 0,6 1,6 13,8
2009-10 Philadelphia 76ers 76 57 30,2 48,0 0,0 73,8 6,1 1,4 1,1 1,1 13,1
2010-11 Philadelphia 76ers 81 81 34,7 51,2 0,0 78,0 8,3 1,5 1,1 1,3 15,0
2011-12 Philadelphia 76ers 60 60 28,9 49,4 0,0 73,3 7,2 1,6 1,0 1,6 11,0
2012-13 Dallas Mavericks 72 18 21,2 47,3 0,0 71,0 6,0 1,0 0,7 1,3 7,2
2013-14 Atlanta Hawks 73 15 19,4 53,9 0,0 64,9 4,9 1,0 0,5 1,2 5,7
2014-15 Atlanta Hawks 36 4 13,5 44,2 0,0 52,2 2,8 0,6 0,5 0,7 2,7
2015-16 Philadelphia 76ers 17 1 13,2 43,1 0,0 88,9 3,7 1,1 0,5 0,5 4,1
Carriera 1058 868 33,0 50,0 9,5 73,6 8,5 2,1 0,9 1,7 15,9
All-Star 2 0 18,0 55,3 - - 8,5 0,5 0,5 0,5 9,0

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2006 L.A. Clippers 12 12 43,1 55,1 0,0 75,0 10,3 4,0 0,9 2,6 25,4
2011 Philadelphia 76ers 5 5 37,0 54,8 - 76,9 8,4 0,6 0,4 1,2 15,6
2012 Philadelphia 76ers 13 13 27,4 46,5 - 62,5 4,8 0,5 0,8 1,5 8,6
2014 Atlanta Hawks 7 0 11,6 16,7 - 80,0 3,3 0,9 0,1 0,9 1,1
2015 Atlanta Hawks 3 0 1,3 0,0 - 50,0 0,3 0,0 0,0 0,0 0,3
Carriera 40 30 28,6 51,6 0,0 71,9 6,3 1,6 0,6 1,6 12,6

Massimi in carriera[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo di punti: 44 (2 volte)[1]
  • Massimo di rimbalzi: 23 (2 volte)
  • Massimo di assist: 10 vs Indiana Pacers (26 gennaio 2003)
  • Massimo di palle rubate: 5 (3 volte)
  • Massimo di stoppate: 8 (4 volte)
  • Massimo di minuti giocati: 55 (2 volte)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Elton Brand - NBA Career Bests, su basketball.realgm.com. URL consultato il 17 novembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46228203 · ISNI (EN0000 0000 7245 474X · LCCN (ENn2008008938 · BNE (ESXX4872721 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2008008938