Andrew Wiggins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrew Wiggins
Andrew Wiggins 2014.jpg
Wiggins con la maglia dei Kansas Jayhawks
Nazionalità Canada Canada
Altezza 203 cm
Peso 92 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Squadra Minnesota T'wolves
Carriera
Giovanili
2009-2011Vaughan Secondary School
2011-2013Huntington Prep School
2013-2014Kansas Jayhawks
Squadre di club
2014-Minnesota T'wolves 400 (7.768)
Nazionale
2010Canada Canada U-17
2012Canada Canada U-18
2015-Canada Canada14 (209)
Palmarès
Transparent.png Campionati Americani
Bronzo Messico 2015
Transparent.png Campionati americani Under-18
Bronzo Brasile 2012
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2019

Andrew Christian Wiggins (Thorton, 23 febbraio 1995) è un cestista canadese, professionista nella NBA con i Minnesota Timberwolves.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni e college[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Marita Payne, due volte argento alle Olimpiadi del 1984, e dell'ex cestista Mitchell Wiggins, gioca nel ruolo di ala piccola nei Kansas Jayhawks. Era considerato uno dei giocatori più promettenti a livello di college, e tra i più probabili ad approdare come prima scelta in NBA[1][2][3]. L'interesse nei suoi confronti è tale che l'emittente sportiva canadese TSN ha acquisito i diritti delle partite dei Kansas Jayhawks al fine di seguire le prestazioni di Wiggins[4].

Ha iniziato la carriera a livello high school nella Vaughan Secondary School di Vaughan (Ontario), proseguendo poi per altre due stagioni alla Huntington Prep School di Huntington (Virginia Occidentale). Dall'estate 2013 si è trasferito ai Jayhawks.

Al termine della stagione 2012-2013 è stato insignito del Naismith Prep Player of the Year, nonché del titolo di Mr. Basketball USA e di Gatorade Player of the Year; ha inoltre preso parte al McDonald's All-American Game.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 marzo 2014 si dichiara eleggibile per il draft 2014. Il 26 giugno 2014 viene selezionato al draft con la prima scelta assoluta dai Cleveland Cavaliers. È stato il secondo canadese ad essere selezionato con la prima scelta al draft NBA dopo Anthony Bennett, selezionato dagli stessi Cavaliers al draft 2013.

Il 23 agosto 2014 viene ceduto insieme ad Anthony Bennett ai Minnesota Timberwolves in cambio di Kevin Love in uno scambio che ha coinvolto anche i Philadelphia 76ers.[5] È diventato il secondo giocatore dalla fusione ABA-NBA dopo Chris Webber ad essere selezionato al draft con la prima scelta ed essere immediatamente ceduto senza aver mai giocato una partita ufficiale con la squadra che lo ha selezionato.

Stagione da Rookie (2014-15)[modifica | modifica wikitesto]

Wiggins marca LeBron James

Il debutto in NBA è segnato da un'ottima prova sul parquet degli Indiana Pacers: per lui 18 punti, 4 rimbalzi, 3 assist e altrettante stoppate. Raggiunge il suo career-high contro i Cleveland Cavaliers con 33 punti in un duello con LeBron James che chiuderà con 36 punti. Nell'NBA All-Star Weekend 2015, nella prima serata di gare, vince il titolo di MVP nella sfida delle Rising Stars tra Rookie e Sophomore (USA vs WORLD) mettendo a segno una prestazione da 22 punti, 6 rimbalzi e 4 assist. La sfida verrà vinta proprio dal Team di Wiggins, composto da atleti non americani che sconfiggeranno gli statunitensi per 121-112. Il 1º maggio la NBA gli conferisce il premio di Matricola dell'anno della stagione 2014-15.

Stagione 2016-17[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 novembre 2016 realizza il suo career-high con 47 punti nella partita vinta da Minnesota per 125-99 contro i Los Angeles Lakers.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Wiggins ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali Under-17 disputati nel 2010 in Germania, e ai Campionati americani Under-18 disputati nel 2012 in Brasile.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo di punti: 47 vs Lakers (13 novembre 2016)[7]
  • Massimo di rimbalzi: 11 vs Knicks (23 marzo 2018)
  • Massimo di assist: 9 vs Warriors (11 aprile 2015)
  • Massimo di palle rubate: 6 vs Warriors (5 aprile 2016)
  • Massimo di stoppate: 3 (5 volte)
Legenda
  PG Partite giocate   PI  Partite iniziate  MPG  Minuti a partita
 FG%  % dal campo  3P%  % da tre punti  FT%  % tiro libero
 RPG  Rimbalzi a partita  APG  Assist a partita  SPG  Palle rubate a partita
 BPG  Stoppate a partita  PPG  Punti a partita  Grassetto  Career high

College[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2013-14 Kansas Jayhawks 35 35 32,8 44,8 34,1 77,5 5,9 1,5 1,2 1,0 17,1

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2014-15 Minnesota T'wolves 82 82 36,2 43,7 31,0 76,0 4,6 2,1 1,0 0,6 16,9
2015-16 Minnesota T'wolves 81 81 35,1 45,9 30,0 76,1 3,6 2,0 1,0 0,6 20,7
2016-17 Minnesota T'wolves 82 82 37,2 45,2 35,6 76,0 4,0 2,3 1,0 0,4 23,6
2017-18 Minnesota T'wolves 82 82 36,3 43,8 33,1 64,3 4,4 2,0 1,1 0,6 17,7
2018-19 Minnesota T'wolves 73 73 34,8 41,2 33,9 69,9 4,8 2,5 1,0 0,7 18,1
Carriera 400 400 36,2 44,0 33,2 73,5 4,3 2,2 1,0 0,6 19,4
Play-off[modifica | modifica wikitesto]
Anno Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2018 Minnesota T'wolves 5 5 32,8 44,1 33,3 60,0 5,2 1,5 1,2 1,0 17,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2014 NBA Draft: Projecting next year's lottery picks, in CBS, 28 giugno 2013. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  2. ^ (EN) Andrew Wiggins, draftexpress.com. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  3. ^ (EN) Andrew Wiggins in Class of 2013, in ESPN, 26 ottobre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  4. ^ (EN) Wiggins fever hits TSN with every Kansas Jayhawks game, in TSN, 29 ottobre 2013. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  5. ^ (EN) Kevin Love traded to Cavs, Andrew Wiggins to Wolves in 3-team deal, in CBS, 23 agosto 2014. URL consultato il 23 agosto 2014.
  6. ^ (EN) WATCH: Andrew Wiggins scores 47 points about as efficiently as possible vs. Lakers, in CBSSports.com. URL consultato il 26 aprile 2018.
  7. ^ Andrew Wiggins Career Bests and Rankings, Minnesota Timberwolves, News, Rumors, NBA Stats, NCAA Stats, Events Stats, Game Logs, Awards - RealGM, su basketball.realgm.com. URL consultato il 26 aprile 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]