Portale:Pallacanestro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Portale pallacanestro Portale pallacanestro Progetto pallacanestro Progetto pallacanestro Basketball Clipart.svg PalaWikipedia

Portale pallacanestro

Benvenuti nel Portale pallacanestro di it.wikipedia!

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Jordan by Lipofsky 16577.jpg
(EN)

«Be strong in body, clean in mind, lofty in ideals.»

(IT)

«Sii forte nel corpo, limpido nei pensieri, maestoso negli ideali.»

(James Naismith)

Benvenuto nel portale dedicato alla pallacanestro, ideato per esplorare le pagine su questo sport presenti in Wikipedia.

Se vuoi contribuire alle pagine cestistiche dell'enciclopedia partecipa al Progetto pallacanestro.

Se hai domande, proposte o vuoi discutere con altri utenti interessati al basket passa al PalaWikipedia.

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallacanestro
Il gioco
Appuntamenti
Immagine in evidenza
Competizioni internazionali
Competizioni nazionali
Federazioni

Categoria:Federazioni nazionali di pallacanestro

Voci in Vetrina - Voci di Qualità
Angelo Destasio.jpg
Crystal Clear action bookmark Silver.svg Angelo Destasio riportato negli almanacchi come De Stasio (Catania, 17 settembre 1962), è un ex cestista italiano. Guardia-ala di 197cm, ha giocato per due stagioni nella massima serie italiana, entrambe con la Sebastiani Rieti, e ha vestito la maglia della Nazionale juniores.

È considerato da molti come il miglior cestista catanese di sempre, nonché il primo etneo a vestire la maglia della Nazionale juniores, fatto che diede lo spunto al giornalista Nunzio Spina per definirlo Angelo azzurro.

Crebbe nel quartiere Cappuccini di Catania. Si trattava della zona malfamata di via Plebiscito, luogo in cui era in corso una vera e propria guerra di mafia; proprio per questo, Destasio ha sostenuto più volte di essere stato "salvato" dallo sport che lo ha tolto ad una situazione ambientale disagiata. Il padre era portinaio all'ospedale Garibaldi; Angelo Destasio era l'ultimo di sette figli.

Leggi la voce...

Squadre nazionali

Classifica FIBA

Uomini (aggiornata al 16 settembre 2019)

  1. Stati Uniti Stati Uniti
  2. Spagna Spagna
  3. Australia Australia
  4. Argentina Argentina
  5. Francia Francia
  6. Serbia Serbia
  7. Grecia Grecia
  8. Lituania Lituania
  9. Russia Russia
  10. Rep. Ceca Rep. Ceca

Donne (aggiornata al 21 novembre 2019)

  1. Stati Uniti Stati Uniti
  2. Australia Australia
  3. Spagna Spagna
  4. Canada Canada
  5. Francia Francia
  6. Turchia Turchia
  7. Serbia Serbia
  8. Cina Cina
  9. Belgio Belgio
  10. Giappone Giappone

Categoria:Nazionali di pallacanestro

Squadre di club

Il PBK CSKA Mosca (in russo: ПБК ЦСКА Москва) è una squadra russa di pallacanestro. Ha vinto per sei volte l'Eurolega, la massima competizione cestistica per club d'Europa, e nelle ultime tre edizioni è sempre arrivata in finale vincendo due volte. Nel 2006, ha battuto il Maccabi Tel Aviv, vincitore nei due anni precedenti, 73-69 nella finale di Praga. Ha perso la finale 2007 93–91 contro il Panathinaikos in casa dei greci, ad Atene. Nel 2008, nella ripetizione della finale 2006 ha di nuovo battuto il Maccabi 91-77 a Madrid. continua...

Categoria:Società di pallacanestro

Biografia in evidenza
VasilisSpanoulis1.jpg
Vasileios Spanoulis (gr. Βασίλης Σπανούλης; Larissa, 7 agosto 1982) è un cestista greco. Alto 192 cm per 92 kg, gioca come guardia nel Olympiacos, dopo aver giocato anche negli Houston Rockets, in NBA. Cominciò la sua carriera cestistica all'età di dodici anni, nelle file delle giovanili dell'AEL, squadra di Larissa, in Grecia. continua...

Categoria:Cestisti | Categoria:Allenatori di pallacanestro| Categoria:Arbitri di pallacanestro

Arene
Madison Square Garden, 2005.jpg

Il Madison Square Garden, anche conosciuto come The Garden, è il nome di uno stadio situato nella città di New York City, negli Stati Uniti d'America. Ha cambiato sede più volte: attualmente è sulla 7º Avenue, tra la 31º e la 33º strada. Presta il nome al "Madison Square Garden Network", un canale satellitare che trasmette molti degli eventi che vi si tengono. continua...

Categoria:Arene di pallacanestro

Storia
Mass media
Kamakura koukou mae Fumikiri.jpg

Slam Dunk (スラムダンク, Suramu Danku) è uno spokon manga (fumetto sportivo) di 31 volumi scritto e disegnato da Takehiko Inoue ed ambientato nel mondo della pallacanestro liceale, incentrato sulle vicende della squadra del liceo Shohoku (Shōhoku). Dall'opera è stato tratto un'anime di 101 episodi, la cui trasmissione è partita il 16 ottobre 1993, e quattro OAV. L'anime segue la storia narrata nel manga, presentando solo lievi cambiamenti nel finale (nell'anime termina prima la storia rispetto al manga). Gli OAV, invece, sono indipendenti dalla serie, e narrano storie a parte non presenti nella versione cartacea. continua...

Categoria:Opere sulla pallacanestro

Streetball: il basket da strada
Altri progetti
Portali collegati
Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro