Rod Hundley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Stockton to Malone! »
(Rod Hundley, durante il celebre pick and roll tra le due stelle degli Utah Jazz)
Rod Hundley
Hot Rod Hundley.jpg
Hundley con la maglia di West Virginia
Nome Rodney Clark Hundley
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 84 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Ritirato 1963
Carriera
Giovanili
Charleston High School
1953-1957 WVU Mountaineers
Squadre di club
1957-1960 Minneapolis Lakers 209 (2067)
1960-1963 L.A. Lakers 222
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rodney Clark "Rod" Hundley (Charleston, 26 ottobre 1934Phoenix, 27 marzo 2015[1]) è stato un cestista e giornalista statunitense, professionista nella NBA

È conosciuto come "Hot Rod" Hundley, per i suoi passaggi smarcanti e le spericolate manovre che compiva quando giocava.

Dopo il ritiro ha intrapreso la carriera di commentatore cestistico, lavorando anche per la CBS, i Phoenix Suns, i Los Angeles Lakers. Ha vinto il Curt Gowdy Media Award nel 2003.

Dal 1974 al 2009 è stato il commentatore delle partite degli Utah Jazz,divenendo celebre per l'esclamazione "Stockton to Malone!" ed entrando a far parte della Hall of Fame dei Jazz per i 3.051 incontri a cui ha dato la voce.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • NCAA AP All-America First Team (1957)
  • NCAA AP All-America Second Team (1956)
  • 2 volte NBA All-Star (1960, 1961)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hot Rod Hundley, former Lakers player and broadcaster, dies Los Angeles Times, 27 marzo 2015

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]