Guardia tiratrice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La guardia tiratrice (in inglese shooting guard) è uno dei ruoli standard della pallacanestro.

La guardie sono generalmente più basse, veloci ed agili rispetto alle ali (forwards). Si tratta solitamente di un giocatore in grado sia di tirare sia di penetrare verso il canestro se serve.

Molte guardie tiratrici possono generalmente giocare anche come ala piccola (small forward). Solitamente, l'altezza sulla quale si aggirano la maggior parte delle guardie è tra 1,93 e 2,03 m (6' 4" - 6' 8").

Michael Jordan (1,98 m), il più grande giocatore di basket per acclamazione, era una guardia tiratrice, ed ha portato a ridefinire meglio la concezione attuale del ruolo. Alcuni grandi interpreti attuali di questo ruolo sono Kobe Bryant, Vince Carter, Ray Allen, Dwyane Wade, Emanuel Ginóbili, Klay Thompson, James Harden e Stephen Curry. [1]. Nel basket americano, grandi interpreti di questo ruolo sono stati Michael Jordan, Reggie Miller, Joe Dumars, Jerry West, Clyde Drexler, Allen Iverson e Tracy McGrady. Tra i grandi giocatori europei del passato si segnalano invece Mirza Delibašić, Predrag Danilović, Šarūnas Marčiulionis e soprattutto Dražen Petrović.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Associated Press, Stephen Curry's brilliance rewarded by NBA's MVP award su the Guardian. URL consultato il 2015-05-19.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro