Colori e simboli dell'Associazione Sportiva Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Sportiva Roma.

Sergio Santarini indossa la classica divisa della Roma, costituita da maglia rossa con colletto e bordi manica gialli, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi bordati di giallo.

Nella presente pagina sono riportati i colori e simboli dell'Associazione Sportiva Roma, società calcistica italiana per azioni con sede nella città di Roma.

Divisa[modifica | modifica wikitesto]

Prima divisa[modifica | modifica wikitesto]

La Roma della stagione 1931-1932 con la divisa degli albori, recante calzettoni neri

La divisa primaria della Roma è costituita da maglia rossa, calzoncini e calzettoni rossi con dettagli gialli.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel biennio 1927-1928, stagione di esordio della compagine giallorossa, venne usato un kit formato da una maglia rossa con collo a V giallo, pantaloncini bianchi e calze nere con fasce gialle e rosse; questa divisa verrà usata fino alla stagione 1937-1938 con le sole eccezioni delle stagioni 1928-1929 e 1929-1930, quando furono adoperate maglie a strisce giallorosse.[2]

A partire dalla stagione 1938-1939 venne introdotto il classico kit della Roma, il quale, salvo alcune annate, verrà usato fino al 1977-1978 e ripreso successivamente tra le stagioni 2012-2013 e 2015-2016: tale divisa era composta da maglia rossa, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi; i calzettoni erano spesso bordati di giallo[3][4] (le uniche eccezioni sono la stagione 2014-2015 e quella 2015-2016, questa caratterizzata da un bordo rosso scuro), ed anche il colletto, che poteva presentarsi a girocollo, a V o a polo, era solitamente giallo.[5][6]

Ubaldo Righetti con il completo all red tipico degli anni 1980 e della prima metà degli anni 1990

Degni di nota l'uso di pantaloncini neri e calzettoni neri tra il 1951 e il 1954, nonché l'inversione tra home e away, voluto dall'allora allenatore Helenio Herrera, tra il 1969 e il 1973.[7][8]

Nella 1978-1979 furono usate due divise peculiari nelle partite casalinghe: nella prima metà della stagione i giocatori indossarono una maglia arancione abbinata a pantaloncini e calzettoni rossi, nell'altra venne introdotta la maglia a "Ghiacciolo", rossa con colletto a V bianco e spalle gialle e arancioni, maniche bianche, gialle, arancioni e rosse, abbinata a pantaloncini e calzettoni bianchi (questi con decorazioni gialle, rosse e arancioni); tale divisa verrà utilizzata anche la stagione successiva.[9]

A partire dal 1980-1981 si affermò un kit che verrà utilizzato fino alla stagione 1997-1998 compresa, costituita da maglia rossa con decorazioni in giallo (solitamente bordi manica e colletto: tuttavia proprio nell'ultima stagione i dettagli gialli saranno presenti anche nel body), pantaloncini rossi con dettagli gialli e calzettoni anch'essi rossi bordati di giallo.[4] I pantaloncini bianchi e i calzettoni neri torneranno nel 1998-1999 e rimarranno fino alla già citata stagione 2012-2013, col ritorno dei calzettoni rossi.[4]

Durante questi quattordici anni si alternarono divise con fantasie elaborate (stagioni 1998-1999, 1999-2000 e dal 2003 al 2006) a altre più sobrie.[4] Da ricordare infine le inedite combinazioni maglia rossa, pantaloncini rossi e calzettoni gialli (2016-2017 e 2018-2019) e neri usate (2017-2018).[10][11][12]

Le tonalità di rosso e di giallo nel corso delle stagioni sono cambiate spesso: dal rosso porpora e giallo oro delle prime stagioni, si passò nel 1960 a un rosso ciliegia e a un giallo ocra, colori che verranno utilizzati fino al girone di ritorno del 1983-1984, quando i colori torneranno alle tonalità originali.[2][4] Nella stagione 1992-1993 ci sarà un nuovo cambio, venne introdotto infatti il rosso pompeiano e, al posto del giallo, fu usato l'arancione;[4] queste gradazioni verranno utilizzate fino alla stagione 2012-2013, quando torneranno i colori usati negli anni 1980, a cui nel 2017-2018 seguiranno tonalità più vicine a quelle usate nelle prime stagioni del club giallorosso.[11]

Dall'introduzione dei numeri fino alla stagione 1985-1986 compresa, i numeri nelle maglie del club furono bianchi;[3] a partire dalla stagione seguente fino al 1999-2000 compreso diventarono gialli.[4] Dal 2000-2001 fino alla stagione 2014-2015 tornarono bianchi, infine nel 2015-2016 si passò al giallo.[4][6]

Evoluzione prima divisa[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'evoluzione della prima divisa della Roma.[13]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1927-1928
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1928-1930
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1930-1937
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1937-1938
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1938-1942
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1942-1943
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1943-1949
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1949-1950
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1950-1951
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1951-1954
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1954-1958
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1958-1960
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1960-1963
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1963-1964
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1964-1965
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1965-1968
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1968-1969 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1968-1969 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1969-1970
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1970-1973
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1973-1974
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1974-1975
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1975-1978
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1978-1979 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1978-1979 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1979-1980
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1980-1982
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1982-1983
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1983-1984 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1983-1984 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1984-1985
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1985-1986
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1986-1987 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1986-1987 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1987-1991
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1991-1992
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1992-1994
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1994-1995
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1995-1996
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1996-1997
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1997-1998
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1998-1999
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1999-2000
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2000-2001
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001-2002
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2003-2004
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2004-2005
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2005-2006
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2006-2007
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2007-2008
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2009-2010
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2010-2011
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2011-2012
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2012-2013
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2013-2014[14]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2014-2015[15]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2015-2016[6]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2016-2017[10]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2017-2018[11][16]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2018-2019[12][17]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2019-2020[18][19]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2020-2021[20][21]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2021-2022[22]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2022-2023[1]

Seconda divisa[modifica | modifica wikitesto]

Paulo Roberto Falcão nella stagione 1980-1981 con la classica divisa da trasferta romanista, bianca con colletto e bordi manica giallorossi

La divisa da trasferta della Roma è costituita da maglia bianca bordi manica gialli, arancioni e rossi.[23]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1927-1928, biennio di esordio della compagine giallorossa, fu usato un kit formato da maglia e pantaloncini completamente bianchi e calze nere con fasce gialle e rosse; a questa divisa ne successe una formata da maglia verde, pantaloncini e calzettoni neri, questi ultimi con banda giallorossa orizzontale come decorazione. La divisa verde verrà riutilizzata più volte nel corso della storia romanista, come away (1929-1930, con una banda orizzontale giallorossa nella maglia e calzoncini bianchi anziché neri) e soprattutto come third.[24]

Dal 1930 torna la divisa bianca, indossata in alcune stagioni insieme a pantaloncini bianchi, in altre neri, che verrà indossata senza modifiche di sorta fino al 1937 quando verrà decorata con una banda giallorossa orizzontale: i calciatori indosseranno questa divisa ininterrottamente (con le sole eccezioni delle stagioni 1942-1943 e 1945-1946, quando la maglia della away tornerà a essere completamente bianca) fino al 1947.[2][3] Durante questo periodo la maglia venne abbinata a pantaloncini bianchi, neri o rossi, mentre i calzettoni sono neri fino al 1942-1943, quando diventarono rossi bordati di giallo.[2][3]

Carlo Ancelotti con la seconda casacca romanista della stagione 1979-1980, passata alla storia come la maglia a "Ghiacciolo"

Dal 1947-1948 al 1948-1949 la maglia tornò a essere senza banda giallorossa e venne abbinata a pantaloncini o bianchi o neri e a calzettoni rossi bordati di giallo, mentre dal 1949 al 1953 (con l'eccezione della stagione 1951-1952) la seconda divisa della Lupa era formata da maglia gialla con colletto e bordi manica rossi, pantaloncini e calzettoni rossi.[3]

Dal 1953-1954 furono usate sia maglia completamente bianche sia con banda giallorossa, abbinate a pantaloncini o neri o bianchi e calzettoni che si affermarono, a partire dalla stagione 1956-1957, bianchi bordati di giallorosso.[25] Nel 1962 venne proposta una banda obliqua al posto della classica orizzontale: questa maglia fu adottata fino al girone di andata della stagione 1968-1969, quando, per decisione dell'allora allenatore Helenio Herrera, prima e seconda divisa furono invertite.[26]

Nel 1973 ritornò la divisa bianca, questa volta presentante colletto e bordi manica decorati di giallorosso, stile che permarrà fino al 1994, con l'unica eccezione del periodo 1978-1980, nel quale venne usata una maglia (rinominata poi a "Ghiacciolo") con spalle e maniche decorate di rosso, arancione e giallo.[4][9]

Durante gli anni 1990 la seconda divisa della Roma presentò decorazioni molto fantasiose, solitamente gialle o rosse, che andarono dalle tre strisce Adidas applicate al body fino a versioni giganti del lupetto di Piero Gratton sulle spalle;[4] a queste successero, a partire dagli anni 2000 versioni molto più sobrie, solitamente completamente bianche o con minime decorazioni gialle o rosse (ad eccezione della stagione 2018-2019, nella quale il grigio diventa il colore dominante).[27][28] Le tonalità di giallo e rosso rispettarono sempre quelli usati nella prima divisa, mentre il colore dei numeri, partire dalla loro introduzione, è sempre stato rosso,[3][4] con l'eccezione della già citata stagione 2018-2019 nella quale è nero.[28]

Evoluzione seconda divisa[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'evoluzione della seconda divisa della Roma.[13]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1927-1928
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1928-1929
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1929-1930
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1930-1931
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1931-1932
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1932-1936
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1936-1938
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1938-1942
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1942-1943
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1943-1945
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1945-1946
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1946-1947
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1947-1948
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1948-1949
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1949-1950
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1950-1951
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1951-1952
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1952-1953
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1953-1954
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1954-1956
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1956-1959
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1959-1960
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1960-1962
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1962-1964
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1964-1965
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1965-1968
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1968-1969 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1968-1969 girone di ritorno
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1969-1970
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1970-1973
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1973-1977
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1977-1978
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1978-1979 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1978-1979 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1979-1980
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1980-1982
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1982-1983
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1983-1984 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1983-1984 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1984-1985
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1985-1986
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1986-1987 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1986-1987 girone di ritorno
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1987-1990
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1990-1991
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1991-1992
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1992-1993
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1993-1994
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1994-1995
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1995-1996
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1996-1997
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1997-1998
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1998-1999
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1999-2000
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2000-2001
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001-2002
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2003-2004
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2004-2005
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2005-2006
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2006-2007
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2007-2008
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2009-2010
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2010-2011
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2011-2012
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2012-2013
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2013-2014[29]
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2014-2015[30]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2015-2016[31]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2016-2017[32]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2017-2018[33]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2018-2019[28]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2019-2020[34]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2020-2021[35][36]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2021-2022[23]

Altre divise[modifica | modifica wikitesto]

Terza divisa
Da sinistra: Gunnar Nordahl in maglia verde in Roma-Fiorentina del 18 novembre 1956 — all'epoca era consuetudine fossero i padroni di casa a cambiare divisa in caso di necessità —, e Francesco Totti in Bari-Roma del 9 novembre 1997, con un kit nero con dettagli gialli.

Il primo utilizzo della terza divisa da parte della Roma si ebbe nel 1931-1932: questa comprendeva una maglia a polo completamente nera come i calzoncini e i calzettoni (questi decorati con una fascia giallorossa); tale divisa fu usata fino al 1937-1938 sia in trasferta sia in alcune partite casalinghe in onore del Partito Nazionale Fascista (PNF).[37]

Dal 1945 al 1947 venne usata una maglia grigia con colletto rosso e una banda rossa orizzontale, abbinata a pantaloncini neri e calzettoni strisciati giallorossi;[38] a questa successe un kit formato da maglia verde con colletto a V giallorosso abbinata prima a pantaloncini bianchi e calzettoni neri bordati di giallorosso, poi a calzettoni rossi bordati di giallo. Dal 1957 al 1959 la maglia verde presentò una banda giallorossa orizzontale come decorazione e fu abbinata a calzettoni neri con banda giallorossa orizzontale, utilizzati insieme prima a calzoncini neri poi bianchi.[39]

La prima importante variazione cromatica della terza divisa si ebbe nella stagione 1962-1963 quando fu usata una maglia gialla con scollo a V rosso come le estremità della maniche, completata da pantaloncini neri e calzettoni rosso con banda gialla. Questi colori verranno più volte applicati negli anni 1960 e 1970: la stessa divisa ricomparì nel 1967-1968 (con l'unica variante dei calzoncini bianchi) e nel 1973-1974 (con calzoncini bianchi e calzettoni gialli con fascia rossa). Infine nel 1978-1979 venne introdotto un kit composto da maglia a polo bianca con colletto e estremità delle maniche giallorosse, calzoncini bianchi e calzettoni bianchi con fascia rossa.[4]

Alessio Cerci in azione con la squadra Primavera romanista, con indosso la terza divisa della stagione 2005-2006, gialla con dettagli rossoneri

Le terze divise verranno utilizzate in pianta stabile a partire dagli anni 1990: nel 1991-1992 questa era costituita da maglia a polo blu imperiale con decorazioni giallorosse, nel 1995-1996 venne utilizzato lo stesso template delle altre divise con il ritorno del verde come colore principale del kit, stesso discorso per la 1996-1997 con però l'arancione come colore principale. Dal 1997-1998 al 2002-2003 e successivamente dal 2007-2008 al 2013-2014 verrà utilizzato il nero come main color della divisa (fanno eccezione le divise della stagioni 2000-2001 e 2001-2002 dove era presente il blu imperiale), mentre i dettagli erano giallorossi, invece dal 2003-2004 al 2005-2006 il colore principale fu il giallo e le decorazioni erano rosse e nere.[4]

Infine nel 2006-2007 venne usata una maglia bronzo con colletto, pantaloncini e calzettoni rossi, nel 2014-2015 un kit composto da maglia marrone scuro con collo a V e dettagli gialli,[40] nel 2015-2016 una divisa grigia con estremità delle maniche, calzettoni e parte inferiore dei calzoncini neri[41] e nel 2016-2017 una maglia rossa con strisce orizzontali arancioni e dettagli neri, pantaloncini arancioni con dettagli neri, calzettoni arancioni con dettagli neri e rossi.[42] Nella stagione 2017-2018 la terza divisa era marrone con effetto camouflage tono su tono, sulle spalle erano presenti dettagli in arancione acceso,[43] in quella 2018-2019 il kit era composto da maglia gialla raffigurante la cartina di Roma, pantaloncini gialli e calzettoni rossi bordati di giallo[44] e nel 2019-2020 era blu decorata di giallorosso e con un pattern decorativo formato da Lupetti e dall'acronimo ASR.[45] Il nero ritorna nel 2020-2021, associato a dettagli arancioni,[46] mentre nel 2021-2022 la terza divisa è gialla con maniche blu, lupetto di Gratton al posto dello stemma societario e fascia diagonale rossoblù.[47]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1931-1938
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1945-1947
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1948-1956
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1956-1957
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1957-1958
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1958-1959
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1962-1963
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1967-1968
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1973-1974
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1978-1979 girone di andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1991-1992
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1995-1996
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1996-1997
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1997-1998
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1998-1999
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1999-2000
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2000-2001
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001-2002
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2003-2004
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2004-2005
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2005-2006
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2006-2007
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2007-2008
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2009-2010
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2010-2011
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2011-2012
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2012-2013
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2013-2014
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2014-2015[40]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2015-2016[41]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2016-2017[42]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2017-2018[43]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2018-2019[44]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2019-2020[45]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2020-2021[46]
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2021-2022[47]
Quarta divisa

Il primo utilizzo della quarta divisa da parte della Roma si ebbe nel 1932-1933: questa comprendeva una maglia verde con scollo a V giallorosso e estremità delle maniche gialle, pantaloncini bianchi e calzettoni neri con fascia giallorossa.[48] Successivamente, nel 1945-1946, fu usata sempre una maglia verde abbinata questa volta a calzoncini bianchi e calzettoni rossi con fascia gialla: tale divisa comparve nella sola partita Roma-Triestina per sottolineare l'italianità di Trieste.[49]

La quarta divisa tornò solo altre cinque volte: nel 1951-1952 con maglia gialla decorata di rosso, pantaloncini neri e calzettoni neri con fascia giallorossa, dal 2001-2002 al 2002-2003 essa era gialla con dettagli e pantaloncini blu imperiale (nella prima stagione) o neri (nella seconda), nel 2003-2004 era completamente blu imperiale con dettagli giallorossi mentre nel 2004-2005 era verde petrolio sempre con dettagli giallorossi.[3][4] Nel 2021-2022 era blu con dettagli gialli e rossi, il lupetto di Piero Gratton ripetuto tono su tono nella maglia e lo stemma usato dal 1997 al 2013 al posto di quello in uso.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1932-1933
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1945-1946
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1951-1952
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001-2002
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2003-2004
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2004-2005
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2021-2022
Coppe europee
Da sinistra: Odoacre Chierico e Falcão con la speciale divisa casalinga approntata per la Coppa delle Coppe 1981-1982, rossa con bande gialle lungo spalle e braccia, e la squadra con lo speciale kit halved per le gare di UEFA Champions League 2001-2002.

Solitamente nella partecipazione alle coppe europee la Lupa utilizza le stesse divise di campionato e Coppa Italia (a volte con la sola eliminazione degli sponsor), tuttavia in alcuni casi viene indossata una divisa apposita per tali competizioni. La prima volta si ebbe nel 1981-1982 quando in Coppa delle Coppe fu sfoggiato un kit con maglia rossa con collo a V giallo come le estremità delle maniche e lungo le spalle e le braccia le tre strisce gialle, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi con fascia gialla;[50] per la finale di Coppa dei Campioni 1983-1984, la Roma utilizzò una variante della seconda divisa che differiva da quella indossata nel corso del resto della stagione per la presenza dello stemma societario al posto dello scudetto,[51] mentre nel 1990-1991 era presente una versione con colorazione giallorossa della divisa usata dalla Germania campione del mondo, utilizzata nelle partite in trasferta nelle competizioni europee.[52]

Una ripetizione di questi fenomeni si ebbe negli anni 2000: nel 2001-2002 nelle partite di Champions League fu introdotta una maglia metà gialla e metà rossa e dettagli, pantaloncini e calzettoni blu imperiale,[53] la stagione successiva nelle partite casalinghe della medesima competizione la maglia presentava body rosso e maniche gialle, dettagli, pantaloncini e calzettoni sono invece neri, mentre nelle partite in trasferta la divisa era simile a quella usata in campionato, con la differenza delle sole maniche che erano argentate.[54]

Nel 2004-2005 erano nuovamente presenti due distinte divise per casa e trasferta, la prima nera con colletto verde petrolio e decorazioni giallorosse, la seconda presentava stesso schema di colori con però il bianco al posto del nero,[55] mentre nel 2005-2006 era presente un'unica divisa con maglia formata da body bianco con dettagli giallorossi, una manica gialla e una rossa, pantaloncini e calzettoni bianchi con dettagli giallorossi.[56]

Dal 2007-2008 al 2008-2009 le divise usate nelle coppe europee presentarono solo marginali differenze da quelle del campionato: nella prima stagione le divise usate divergono da quelle della Serie A perché la coccarda della Coppa Italia si trovava nella manica sinistra invece che sul petto, inoltre come divisa da trasferta si usa il kit nero, mentre nella seconda era l'esatto opposto, con inoltre il kit bianco del campionato usato come terza divisa in queste competizioni.[57] Infine dal 2014-2015 al 2015-2016 le terze divise sono utilizzate come kit da trasferta nelle competizioni europee.[40][41]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1981-1982
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1983-1984 Finale Coppa dei Campioni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1990-1991 Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001-2002
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003 Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2002-2003 Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2004-2005 Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2004-2005 Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2005-2006
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2007-2008 Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2007-2008 Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009 Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009 Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
2008-2009 Terza divisa
Coppa Italia

La Roma usa i medesimi kit del campionato per partecipare alle partite di Coppa Italia, tuttavia nel 2005-2006 fu indossato un kit apposito per essa costituito da maglia con body verde petrolio e decorazioni giallorosse, una manica gialla e una rossa, pantaloncini e calzettoni verde petrolio con decorazioni giallorosse.[56]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2005-2006
Derby di Roma

Il 25 novembre 2016 venne presentata una divisa usata dal club solo durante i derby di Roma di campionato del 2016-2017, costituita da maglia, pantaloncini e calzettoni rossi con dettagli in oro e rosso scuro (nella partita di ritorno venne anche aggiunta la scritta "SPQR" sul petto in oro).[58]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2016-2017 Andata
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2016-2017 Ritorno

Portieri[modifica | modifica wikitesto]

Una rapida evoluzione delle uniformi dei portieri romanisti. Da sinistra: Alberto Ginulfi tra gli anni 1960 e 1970 con una divisa che segue i semplici canoni del tempo, nera con bordini giallorossi; Franco Tancredi tra gli anni 1970 e 1980, con una maglia gialla che mostra dei primi tentativi d'innovazione cromatica; Giovanni Cervone nel 1996, con una colorata divisa che palesa le fantasie stilistiche del tempo.

Nella prima stagione della compagine giallorossa fu usato un kit formato da maglia grigia, pantaloncini e calze nere con fasce giallorosse; questa divisa sarà lo standard per i portieri della Lupa fino al 1932 quando venne alternata con un kit formato da maglia completamente nero decorato con colletto rosso (in alcuni casi anche questo sarà nero) e con una banda orizzontale giallorossa nei calzettoni.[2]

Minime modifiche ai kit si ebbero a partire dalla fine degli anni 1930: dopo due stagioni (1936-1937 e 1937-1938) in cui i portieri usarono solo divise nere, nel 1938-1939 non solo tornò la grigia, ma venne introdotta anche una maglia azzurra e calzettoni rossi bordati di giallo per tutte e tre le divise.[59]

Negli anni 1950 le maglie furono prettamente grigie, con decorazioni giallorosse nel colletto e nei bordi manica, e vennero solitamente associate a pantaloncini neri e le classiche calze rosse bordate di giallo,[60] mentre nella prima metà degli anni 1960 alle divise grigie si alterneranno altre nere, bianche, gialle e verdi.[61] Il kit nero tornerà dominate a partire dal 1965-1966 e verrà utilizzato per quasi un decennio, venendo soppiantato nuovamente da verde e grigio a partire dalla stagione 1974-1975.[62]

Tra il 1978 e il 1981 le divise furono costituite da maglie rosse, grigie o gialle abbinate a pantaloncini neri e calzettoni bianchi, mentre nelle stagioni 1981-1982 e 1982-1983 pantaloncini e calzettoni neri vennero abbinati a maglie gialle, azzurre o grigie.[63]

A partire dal 1983 i portieri iniziarono a indossare divise più elaborate rispetto al passato: in quella stagione la maglia si presentò con body grigio decorato con spalle nere e sottili strisce verticali nere, presenti anche nelle maniche.[64] Questo stile più ricercato venne successivamente applicato anche a divise azzurre, gialle e verdi, fino a che, negli anni 1990, la libertà di disegno spinse alla creazione di immagini astratte associate a colori mai usati prima in nessuna divisa del club capitolino (da ricordare la maglia rosa con dettagli neri del 1991-1992 o quella viola e blu del 1994-1995).[4]

Negli anni 2000 lo stile tornò più sobrio e i portieri utilizzano principalmente maglie gialle, blu o verdi, abbinate a pantaloncini e calzettoni rossi, neri o blu, mentre negli anni 2010 le divise tenderanno a essere completamente nere, gialle, verdi, azzurre o viola con decorazioni nere, grigie, bianche o verdi.[4][65]

[modifica | modifica wikitesto]

Toninho Cerezo con la divisa della stagione 1985-1986, realizzata da Kappa e brandizzata da Barilla: si tratta delle sponsorizzazioni più durature nella storia romanista, con 12 campionati per la fornitura tecnica e 13 per il marchio pubblicitario.

Il primo sponsor tecnico della Roma è stato Lacoste, azienda francese che ha prodotto i capi giallorossi dal 1970-1971 al 1976-1977;[66] per longevità troviamo Kappa al primo posto con dodici apparizioni (da metà del 1983-1984 al 1985-1986, dal 2000-2001 al 2002-2003 e dal 2007-2008 al 2012-2013),[67] seguono la già citata Lacoste e Diadora con sette stagioni a testa.[68]

Di seguito la cronologia degli sponsor tecnici della Roma.[69]

Cronologia degli sponsor tecnici

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Il primo stemma usato dalla Roma era uno scudo triangolare occupato nella metà superiore dalla lupa capitolina su sfondo giallo, e nella metà dall'acronimo "ASR" su sfondo rosso. Questo stemma venne usato dalla fondazione fino alla fine degli anni 1970,[74] tuttavia non comparve mai sulla maglia; al suo posto dalla stagione 1932-1933 alla stagione 1941-1942, e saltuariamente negli anni 1950 e 1960, venne cucita una coccarda rossa con al suo interno l'acronimo "ASR" o la scritta "AS Roma" in giallo.[2][3]

Nel 1978, l'ultimo anno di Gaetano Anzalone alla presidenza del club, i dirigenti giallorossi ebbero l'occasione di osservare come in Nordamerica lo sport fosse trainato principalmente dal merchandising e dalla vendita di prodotti legati alle franchigie. Ciò indusse la società a istituire un ufficio per la pubblicità, diretto dal grafico Piero Gratton, il quale venne incaricato di realizzare un nuovo logotipo per la squadra, nell'ottica di creare un marchio da associare al nascente merchandising giallorosso.[74] Tale decisione fu anche dettata dal fatto che la lupa capitolina non poteva essere registrata come marchio, perché il Comune di Roma non aveva dato il suo permesso.[75]

Dal 1974 al 1978 Gratton e i suoi collaboratori idearono pertanto una completa corporate identity per il club, puntualmente codificata in un manuale d'uso, che disciplinò l'apposizione dei vari identificativi su locandine, abbigliamento, biglietti, lasciapassare e ogni sorta di prodotto commerciale. Videro così la luce un lettering istituzionale, un nuovo logo costituito dalla testa stilizzata di un lupo (nera con l'occhio rosso) e un secondary logo sotto forma della lettera "R" stilizzata in nero o bianco con "riverberi" gialli, rossi e arancio. Mentre quest'ultima non ebbe molta fortuna venendo presto abbandonata,[74] il "lupacchiotto" (nome inizialmente scelto dalla società, presto mutato in "lupetto" nella vulgata) divenne un elemento cardine e iconico della simbologia romanista: la sua prima applicazione, dal 1978 al 1980, lo vide inscritto in due cerchi concentrici, uno giallo e uno rosso. Nel corso degli anni furono ideate nuove varianti di questo stemma: quella in uso nelle divise dal 1980 al 1991 lo declinò in bianco dentro uno stemma circolare rosso, poi dal 1991 al 1996 il lupetto fu prima giallo e poi arancione, infine nella stagione 1996-1997 il lupetto fu incorniciato in uno scudo rosso bordato di arancione.[75]

Il 20 luglio 1997, grazie a un accordo con il Comune capitolino, venne concesso un permesso speciale alla società calcistica per poter utilizzare il simbolo della lupa e riproporre, così, una nuova versione dello stemma degli albori.[76] Il 22 maggio 2013 venne presentato un ulteriore restyling del logo: questo si distinse dal precedente per la scomparsa della scritta "ASR", sostituita da "ROMA" e dalla data di fondazione del club (1927), e per la rivisitazione della lupa e dei gemellini, introducendo anche una loro colorazione nero-argentata;[77] questo stemma sarà successivamente sostituito il 7 giugno 2017 da una versione con rosso leggermente più scuro e un giallo più chiaro.[78]

Da menzionare infine lo stemma utilizzato nelle maglie away della Roma nella stagione 2007-2008: per celebrare gli ottant'anni del club venne applicato un logo bianco costituito, da un lato, da un bordo giallo che ricordava lo stemma della Roma, e dall'altro un bordo rosso che ricorda il profilo di un cuore; all'interno compariva la scritta "AS Roma 80 1927 2007".[79]

Il primo logotipo del club capitolino risale al 1974: questo era composto dalla scritta minuscola "as roma", con la "a" gialla e la "s" rossa intrecciate tra di loro.[80] Tale wordmark è rimasto in uso fino al 2013, anno dell'aggiornamento della brand identity della squadra capitolina; per l'occasione è stato rinnovato anche il logotipo, scritto in stampatello maiuscolo con carattere Trajan Pro, e con le parole "AS" (in rosso) e "ROMA" (in giallo) separate da un punto rosso.[77] I colori sono stati aggiornati nel 2017, come già avvenuto per lo stemma principale.[78] Nel 2020 viene introdotto un nuovo logotipo, il quale si differenzia dal precedente per un nuovo carattere utilizzato e per l'eliminazione del punto rosso.[81]

Inno[modifica | modifica wikitesto]

Antonello Venditti

L'inno ufficiale della Roma è Roma (non si discute, si ama), con il testo di Antonello Venditti e Sergio Bardotti e la musica di Antonello Venditti e Giampiero Scalamogna (meglio noto con il nome d'arte di Gepy & Gepy).[82] La canzone è in uso dal 1974 ma, nella stagione 1977-1978, venne sostituita da Forza Roma Forza Lupi di Lando Fiorini, sembra per volontà del presidente Viola che non gradiva avere un inno composto da un cantautore all'epoca politicamente esposto come Venditti.[80][82]

Forza Roma Forza Lupi venne a sua volta sostituito da Grazie Roma, composto sempre da Antonello Venditti nel 1983 in occasione della vittoria del secondo scudetto giallorosso.[80][82] Dal 1994 Roma (non si discute, si ama) tornò ad essere l'inno ufficiale della Roma mentre Grazie Roma viene diffuso al termine di ogni partita casalinga vinta dalla squadra.[83][82]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

La lupa capitolina

La Roma ha svariati soprannomi che la contraddistinguono. Viene chiamata "Lupa" per via dello stemma societario che, nelle varianti usate tra il 1927 e il 1978 e dal 1997, presenta nella parte superiore la già citata lupa capitolina; da ciò anche uno dei soprannomi affibbiati ai calciatori del club capitolino, ossia "Lupetti" o "Lupi".[2]

Altro noto soprannome è quello di "Giallorossi" con evidente riferimento ai colori sociali del club, i quali non sono mai cambiati nella storia del club.[2] Il termine "Maggica" (in romanesco) o "Magica" (in italiano) è parimenti associato al club: l'origine non è conosciuta anche se si ritiene che sia dovuto alle emozioni suscitate nei tifosi durante le sue partite,[84] mentre "Capitolini" è un riferimento al Campidoglio.[84]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b AS Roma home kit 2022-23, su asroma.com, 12 maggio 2022. URL consultato il 12 maggio 2022.
  2. ^ a b c d e f g h Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 21-43.
  3. ^ a b c d e f g h Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 45-79.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 81-120.
  5. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 131-241.
  6. ^ a b c L'AS Roma ha svelato la nuova divisa Nike per la stagione 2015-16, su asroma.it, 9 giugno 2015. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2015).
  7. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 65-67.
  8. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, p. 114.
  9. ^ a b Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 138-141.
  10. ^ a b L’AS Roma svela la nuova divisa Nike per la stagione 2016-17, su asroma.com, 6 luglio 2016. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 12 giugno 2018).
  11. ^ a b c Contro il Genoa la Roma indosserà la nuova divisa per il 2017-18, su asroma.com, 25 maggio 2017. URL consultato il 31 marzo 2018 (archiviato il 12 giugno 2018).
  12. ^ a b Roma e Nike presentano la nuova maglia per il 2018-19, su asroma.com, 11 maggio 2018. URL consultato il 14 maggio 2018 (archiviato il 14 maggio 2018).
  13. ^ a b Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 21-241.
  14. ^ Calciomercato Roma, Osvaldo a Trigoria. Nuove maglie, in Corriere dello Sport, 11 luglio 2013. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  15. ^ AS Roma e Nike: svelata oggi la nuova maglia home 14/15, su asroma.it, 28 maggio 2014. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2015).
  16. ^ Divisa usata anche in Roma-Genoa del 28 maggio 2017.
  17. ^ Divisa usata anche in Roma-Juventus del 13 maggio 2018.
  18. ^ L'AS Roma presenta la nuova maglia Nike per il 2019-20, su asroma.com, 23 maggio 2019. URL consultato il 23 maggio 2019 (archiviato il 3 luglio 2019).
  19. ^ Divisa usata anche in Roma-Parma del 26 maggio 2019.
  20. ^ AS Roma e Nike presentano la divisa home per il 2020-21, su asroma.com, 22 luglio 2020. URL consultato il 22 luglio 2020 (archiviato il 22 luglio 2020).
  21. ^ Divisa usata anche in Roma-Fiorentina del 26 luglio 2020, Juventus-Roma del 1º agosto 2020 e in Siviglia-Roma del 6 agosto 2020.
  22. ^ AS Roma e New Balance presentano la divisa home per il 2021-22, su asroma.com, 13 luglio 2021. URL consultato il 13 luglio 2021 (archiviato il 13 luglio 2021).
  23. ^ a b Divisa away 2021-22, su asroma.com, 18 agosto 2021. URL consultato il 18 agosto 2021.
  24. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 21-23.
  25. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 74-77.
  26. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 91-112.
  27. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 209-225.
  28. ^ a b c AS Roma e Nike lanciano la divisa away per la stagione 2018-19, su asroma.com, 28 giugno 2018. URL consultato il 28 giugno 2018 (archiviato il 28 giugno 2018).
  29. ^ Maglia away 13.14, su asroma.it, 7 agosto 2013. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  30. ^ AS Roma Away Kit, su asroma.it, 22 luglio 2014. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2014).
  31. ^ L'AS Roma svela la nuova divisa Nike da trasferta per la stagione 2015-16, su asroma.it, 30 giugno 2015. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2015).
  32. ^ L’AS Roma svela la nuova divisa away Nike per la stagione 2016-17, su asroma.com, 21 luglio 2016. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 12 giugno 2018).
  33. ^ AS Roma e Nike presentano la divisa away per il 2017-18, su asroma.com, 28 giugno 2017. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 15 marzo 2018).
  34. ^ Ecco la maglia da trasferta della Roma per il 2019-20, su asroma.com, 11 luglio 2019. URL consultato l'11 luglio 2019 (archiviato l'11 luglio 2019).
  35. ^ AS Roma e Nike presentano la divisa away per il 2020-21, su asroma.com, 29 luglio 2019. URL consultato il 29 luglio 2019 (archiviato il 12 agosto 2020).
  36. ^ Divisa usata anche in Torino-Roma del 29 luglio 2020.
  37. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 27-34.
  38. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 50-54.
  39. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 56-79.
  40. ^ a b c AS Roma e Nike svelano la nuova terza divisa per la stagione 14-15, su asroma.it, 17 settembre 2014. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2015).
  41. ^ a b c La nuova terza maglia rende omaggio alla tradizione della capitale, su asroma.it, 28 settembre 2015. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2015).
  42. ^ a b L'AS Roma svela la nuova terza divisa Nike per la stagione 2016-17, su asroma.com, 12 settembre 2016. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 31 agosto 2018).
  43. ^ a b AS Roma e Nike presentano la terza divisa per il 2017-18, su asroma.com, 11 settembre 2017. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 23 marzo 2018).
  44. ^ a b AS Roma e Nike presentano la terza divisa per la stagione 2018-19, su asroma.com, 31 agosto 2018. URL consultato il 31 agosto 2018 (archiviato il 31 agosto 2018).
  45. ^ a b AS Roma e Nike presentano la terza maglia per il 2019-20, su asroma.com, 18 settembre 2019. URL consultato il 18 settembre 2019.
  46. ^ a b AS Roma e Nike presentano la terza divisa per il 2020-21, su asroma.com, 7 settembre 2020. URL consultato il 7 settembre 2020 (archiviato il 26 settembre 2020).
  47. ^ a b Third kit New Balance 2021-22, su asroma.com, 17 novembre 2021. URL consultato il 17 novembre 2021.
  48. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 29-30.
  49. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 50-52.
  50. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, p. 146.
  51. ^ Cagnucci, Pelosi, p. 163.
  52. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 173-176.
  53. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 212-215.
  54. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 216-218.
  55. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 222-225.
  56. ^ a b Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 226-228.
  57. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 232-236.
  58. ^ Roma-Lazio: giallorossi in campo con il Derby kit e SPQR sul petto, su asroma.com, 30 aprile 2017. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 30 luglio 2017).
  59. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 40-42.
  60. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 63-80.
  61. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 84-104.
  62. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 128-137.
  63. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 138-150.
  64. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, p. 152.
  65. ^ La Roma perfeziona l’ingaggio di Daniel Fuzato, su asroma.com, 9 luglio 2018. URL consultato il 9 luglio 2018 (archiviato il 9 luglio 2018).
  66. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 117-133.
  67. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 151-157, 209-216, 232-248.
  68. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 117-133, 198-208, 219-231.
  69. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 21-242.
  70. ^ Deliberazioni del Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma S.p.A. (PDF), su asroma.it, 24 novembre 2012. URL consultato il 29 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 14 febbraio 2013).
  71. ^ Roma, ecco le nuove maglie da gioco, in Corriere dello Sport, 11 luglio 2013. URL consultato il 29 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).
  72. ^ (EN) AS Roma and Nike announce new partnership (PDF), su asroma.it, 13 marzo 2013. URL consultato il 29 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2013).
  73. ^ New Balance nuovo Official Kit Supplier el club a partire dal 2021-22, su asroma.com, 16 febbraio 2021. URL consultato il 16 febbraio 2021 (archiviato il 16 febbraio 2021).
  74. ^ a b c Gratton: “Un logo ed una maglia, così scardinammo il sistema”, su asroma.it, 8 agosto 2012. URL consultato il 29 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2015).
  75. ^ a b Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 165-181.
  76. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, pp. 182-188.
  77. ^ a b L'AS Roma presenta l’aggiornamento della brand identity, su asroma.it, 22 maggio 2013. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2015).
  78. ^ a b 7 giugno 2017: la Roma torna ai colori della tradizione, su asroma.com, 7 giugno 2017. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 3 novembre 2017).
  79. ^ Castellani, Ceci, de Conciliis, p. 234.
  80. ^ a b c Romano, 1974-1982 La grande Roma di Nils Liedholm.
  81. ^ FOTO - Ecco il nuovo marchio decorativo ufficiale della Roma, in Il Romanista, 16 settembre 2020. URL consultato il 24 settembre 2020 (archiviato il 24 settembre 2020).
  82. ^ a b c d Roma, la richiesta di Venditti: "Togliete il mio inno", in la Repubblica, 2 luglio 2013. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato il 24 febbraio 2018).
  83. ^ Romano, 1992-2000 I primi anni della presidenza Sensi.
  84. ^ a b Romano, 1927-1942 Dalla fondazione al primo scudetto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tonino Cagnucci e Luca Pelosi, Dimmi cos'è, Roma, Skira, 2017, ISBN 88-572-3675-7.
  • Paolo Castellani, Massimilano Ceci, Riccardo de Conciliis, La maglia che ci unisce. Storia delle divise dell'AS Roma dalla nascita ai giorni nostri (libro ufficiale AS Roma), Roma, Goalbook Edizioni, 2012, ISBN 978-88-908115-0-0.

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Manuela Romano (a cura di), La storia della A.S. Roma (10 DVD-Video), Corriere dello Sport, Rai Trade, 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio