Azzurra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Azzurra (disambigua).

Azzurra è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Alterati: Azzurrina[3].
  • Maschili: Azzurro[3], Azzurrino[3].

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'omonimo aggettivo che indica l'azzurro, il colore del cielo[1]; per significato, è quindi simile ai nomi Aoi e Žydrūnas. Etimologicamente, il termine deriva dal persiano لاجورد (lajvard[5] o lazvard[7]), che designava il lapislazzuli[5] o lo zaffiro[7].

Questo nome, raro fino ai primi del Novecento, ha ricevuto nuovi stimoli dopo la partecipazione dell'omonima barca all'America's Cup nel 1983[3][7], e ancora nel 2006 dopo la vittoria degli azzurri, la Nazionale italiana di calcio, ai Mondiali di calcio 2006[senza fonte].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

In quanto nome adespota, cioè che non è portato da alcuna santa, l'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, giorno di Ognissanti[7].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Azura[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Interno del castello di Montebello: il corridoio con la botola (in fondo a destra oltre lo steccato) che immette alla ghiacciaia dove sarebbe scomparsa la piccola Guendalina Malatesta

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Azzurra, su Behind the Name. URL consultato il 9 agosto 2011.
  2. ^ (EN) Female Italian Names, su 20,000 names. URL consultato il 9 agosto 2011.
  3. ^ a b c d Emidio De Felice, Dizionario dei nomi italiani, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 2000, p. 83, ISBN 88-04-48074-2.
  4. ^ a b (EN) Female "A" Names, su 20,000 names. URL consultato il 9 agosto 2011.
  5. ^ a b c (EN) Azure, su Behind the Name. URL consultato il 9 agosto 2011.
  6. ^ (EN) Azura, su Behind the Name. URL consultato il 9 agosto 2011.
  7. ^ a b c d Azzurra, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 9 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi